Videocitofono Urmet – Quale modello scegliere? Guida con opinioni e prezzi

Voglia di aumentare la vostra sicurezza domestica e prevenire che qualche figura esterna possa essere in grado di arrecarvi un potenziale danno?
Miglior videocitofono Urmet
Ecco i migliori modelli di videocitofono Umet che saranno in grado di rispondere in maniera ottimale a tutte le vostre esigenze, prevenendo quindi delle potenziali situazioni di pericolo.

Come si identifica il miglior modello di videocitofono Urmet?

In primo luogo occorre valutare con cura la possibilità di poterlo collegare a diversi apparecchi, i quali non devono essere vincolati da tanti fili e quindi offrire la massima libertà per quanto riguarda la scelta del posizionamento degli stessi citofoni.

I migliori videocitofoni Urmet sono inoltre quelli che consentono di poter effettivamente personalizzare suonerie e soprattutto che offrono un’ottima resa grafica e audio, permettendo quindi di capire chi bussa e cosa sta chiedendo.

Le funzioni devono essere varie e quindi il modello in questione deve essere in grado di offrire opzioni come apertura della porta, illuminazione del cancello e altre.Infine i migliori videocitofoni Urmet sono quelli che hanno un cavo resistente che potrà essere sfruttato per svolgere un collegamento semplice e immediato senza alcuna complicazione.
Ecco alcuni modelli che rispondono in modo ottimale a tutte le proprie richieste.

Migliori videocitofoni Urmet – Classifica con tabella comparativa e prezzi!

POSIZIONEIMMAGINEMARCAMODELLO
Videocitofono Urmet Domus 1722 81UrmetDomus 1722/81
Urmet Voice 1750 1UrmetVoice 1750/1
Urmet Miro 1750 6UrmetMiro 1750/6
Videocitofono Urmet 1740 40UrmetSigno 1740/40

Videocitofono Urmet a colori

Urmet Domus videocitofono 1722/81

Partiamo con l’analizzare il primo modello di Urmet Videocitofono, ovvero il 1722/81, il quale si contraddistingue per la presenza di soli due fili non polarizzati che permettono di effettuare il collegamento tra i diversi apparecchi con quello esterno, permettendo quindi di avere sempre il massimo controllo di quello che accade all’esterno della propria casa.

Con questo modello è possibile collegare fino a un massimo di quattro dispositivi assieme: il principale, ovvero il master, sarà quello che squillerà non appena viene premuto il tasto del citofono esterno mentre gli altri si limiteranno a mostrare le immagini.
Tutti e quattro potranno comunque essere sfruttati per poter rispondere al citofono, sfruttando la pratica cornetta.

La qualità video, grazie alla fotocamera esterna, è abbastanza buona e riesce a offrire la sicurezza di poter visualizzare chi bussa alla propria abitazione.
Inoltre occorre parlare del fatto che questo videocitofono Urmet è protetto da un sistema che riesce a prevenire disturbi elettromagnetici o a impulsi di ogni genere, garantendo quindi il massimo livello di professionalità e sicurezza.

Videocitofono Urmet Voice 1750/1

VIDEOCITOFONO A COLORI 2VOICE 1750/1
4 Recensioni
VIDEOCITOFONO A COLORI 2VOICE 1750/1
  • FIN.DEA S.P.A. URMET DOMUS
Se si vuole avere un livello di sicurezza maggiore mentre si è in casa propria, il modello di kit videocitofono Urmet 1750/1 rappresenta la soluzione ideale che si può sfruttare.
Questo in quanto il modello in questione è dotato di due suonerie differenti che possono essere facilmente impostate: la prima permette di capire quando la chiamata avviene dall’esterno della propria casa, mentre la seconda consente invece di sapere quando la chiamata avviene al piano.Dotato di uno schermo da 4,3 pollici in 16:9, questo modello di videocitofono Urmet possiede anche diversi tipi di pulsanti, ognuno dei quali in grado di attivare una funzione completamente differente rispetto alla precedente.Per la precisione occorre parlare del fatto che il primo sarà in grado di garantire la possibilità di aprire la porta una volta che si identifica la persona che ha bussato, il secondo consente di accendere la lampadina esterna mentre il terzo potrà essere sfruttato per poter aprire il cancello o altre funzioni similari.Anche in questo caso la sicurezza rappresenta quindi una caratteristica fondamentale che riesce a contraddistinguere il modello di videocitofono Urmet, che potrà essere installato in ogni zona della casa.

 Videocitofono Urmet Miro 1750/6

Terzo modello di videocitofono Urmet è il modello Miro, il quale riesce a contraddistinguersi per diversi aspetti, tra cui spicca la funzione viva voce, che riesce a offrire la possibilità anche alle persone con problemi di udito di poter rispondere al citofono senza alcun tipo di problema, prevenendo quindi delle situazioni poco piacevoli e semplici da fronteggiare.

Oltre a questa particolare caratteristica occorre sottolineare come il modello Miro sia dotato di uno schermo da 4,3 pollici con una buona risoluzione grafica, che permette di vedere la zona esterna della propria casa come se si stesse all’esterno dell’abitazione.
A questa caratteristica si aggiunge anche la possibilità di personalizzare i diversi squilli del citofono, dettaglio fondamentale che non deve essere sottovalutato.
In aggiunta il modello Miro Urmet è dotato di sistema di protezione dai campi elettromagnetici che potrebbero creare interferenze di diverso tipo e quindi rendere meno limpida la stessa immagine.

Inoltre i cavi sono resistenti e in grado di sopportare il contatto diretto con le diverse condizioni climatiche e agenti atmosferici, prevenendo quindi danni di ogni genere che potrebbero rendere lo stesso articolo meno funzionale del previsto.

Urmet kit videocitofono Signo 1740/40

Infine, come modello di Videocitofono Urmet sul quale far ricadere la propria scelta, bisogna prendere in considerazione quello 1740/40.
Le caratteristiche vincenti sono da ricercare principalmente nel potente viva voce che caratterizza il suddetto modello, in grado di far fronte alle problematiche di coloro che hanno subito un danno all’apparato uditivo.Grazie ai pratici comandi sarà possibile scegliere il volume di uscita dell’audio, garantendo quindi a ogni tipo di persona di ascoltare quanto viene detto dalla persona che si trova all’esterno dell’abitazione e che intende comunicare con chi si trova all’interno.La qualità video superiore rispetto ai due modelli precedentemente analizzati riesce a rendere questo articolo abbastanza utile: alla qualità audio e video occorre aggiungere l’opportunità di personalizzare i diversi suoni, che saranno in grado di offrire un’importante informazione dato che questi saranno differenti a seconda del tasto che viene premuto per bussare.
Sarà infatti possibile riconoscere immediatamente se il citofono viene suonato quando la persona è fuori dall’abitazione oppure al piano.

Il kit di videocitofono Urmet potrà essere sfruttato con quattro dispositivi, ognuno de quali attivabile in maniera semplice e immediata: le diverse suonerie potranno essere scelte per ogni tipo di citofono e inoltre si potrà anche aggiungere la funzione di ripetizione.Di conseguenza questo modello si contraddistingue per essere abbastanza funzionale e in grado di offrire a chiunque la possibilità di poterlo sfruttare senza grandi problematiche.

Leggi la nostra Disclaimer sui Prezzi. Cliccando sui prodotti sarà possibile trovare anche il miglior usato di qualità professionale a prezzi economici!

Leave a Reply