Triciclo per bambini: Guida alla scelta con classifica e prezzi dei migliori modelli per il tuo bimbo

Il triciclo è da sempre considerato il primo approccio che hanno i bambini con la mobilità, con le ruote e con la loro indipendenza in termini motori. Molto spesso il triciclo è un giocattolo di passaggio, per passare poi alla bicicletta, per questo motivo è particolarmente adatto ai bambini intorno all’età di due anni.

Triciclo per bambiniUna volta acquisita padronanza del mezzo, in genere intorno ai quattro o cinque anni, si può fare il passaggio ad una bicicletta.

Resta importante però il triciclo proprio come palestra, come accessorio indispensabile per far acquisire al bambino quei principi base da mettere in pratica nel futuro.
Vediamo quindi quali sono i più adatti e quale può essere il miglior triciclo per le vostre esigenze.

I vantaggi dell’uso di tricicli per i bambini:

Offerta1
Kinderkraft Triciclo ASTON, Bicicletta, Passeggino con Maniglione, Accessori, per Bambini, 9 Mesi -...
26 Recensioni
Kinderkraft Triciclo ASTON, Bicicletta, Passeggino con Maniglione, Accessori, per Bambini, 9 Mesi -...
  • A PORTATA DELLA VOSTRA VISTA - Grazie alla Cappottini con finestra in materiale trasparente, è possibile controllare le attività del bambino senza...
2
Kinderkraft Triciclo AVEO, Bici, Passeggino con Maniglione, Pieghevole, Accessori, per Bambini, 9...
  • LIBERTÀ SOTTO CONTROLLO - Grazie alla ruota libera il bambino può liberamente pedalare e l'asta del genitore permette di correggere manovre del...
Offerta5
besrey Tricicli 5 in 1 Triciclo per Bambini / Triciclo Senza Pedali/ Bicicletta Senza Pedali ,Rosso,...
  • ❤ TRICICLO 5 IN 1 - Triciclo / Triciclo Senza Pedali / Biciclette Senza Pedali
6
Feber- Baby Plus Music Triciclo, Colore Azzurro/Arancione, 800012100
  • Baby Plus Music è un triciclo per bambini e bambine da 12 mesi a 3 anni
7
Fascol 3 in 1 Triciclo per Bambini Bicicletta Senza Pedali Triciclo Adatto per età 2-6 Anni (Rosa)
  • 🚲 DESIGN TRICICLO 3 IN 1: La bici multifunzionale per bambini Fascol può essere utilizzata come una bici da equilibrio a 3 ruote, una classica...

Indipendenza: il triciclo, come dicevamo, è una grande prova di indipendenza per i bambini. Naturalmente si può arrivare a questo anche in maniera graduale, specialmente per i tricicli adatti ai bambini più piccoli, vedremo più avanti i modelli per le primissime esperienze. In un primo momento potrà sembrare che il bambino si limiti a sedersi e spingersi con i piedini sul terreno, ma una volta presa confidenza con i pedali e con il manubrio cambierà tutto.

Riuscire a padroneggiare un triciclo, con il tempo e con tanti tentativi, porterà il bambino a sentirsi più libero ed avere fiducia nelle proprie capacità. L’interazione con un adulto sarà fondamentale per i primi periodi, altrettanto importante sarà il lasciar giocare il bambino in maniera sempre più autonoma, conferendogli quello stimolo di indipendenza tanto agognato.

Coordinazione: l’esperienza con il triciclo è graduale e il mezzo permette di allenare e affinare la tecnica e i movimenti dei bambini. Con un triciclo ogni giorno è una nuova scoperta, il bambino capirà come direzionare l’andatura, come andare più veloce o più lento, riuscirà a pedalare per raggiungere esattamente il posto che si era prefissato. Questi piccoli traguardi sono importantissimi, attraverso il gioco passano tante vittorie e tanti stimoli utili alla crescita del bambino.

Non dimentichiamo poi anche l’aspetto più fisico e motorio della cosa, tenere i muscoli in movimento è fondamentale, soprattutto a quell’età.

Nonostante la presenza delle rotelle anche i tricicli aiutano lo sviluppo dell’equilibrio, in alcuni casi poi è possibile rimuovere o modificare le rotelle per favorire questo aspetto.

Le varie tipologie di triciclo:

Tipologie di triciclo

Esistono tricicli bimbo adatti a tutte le età, da quelli piccoli per bambini ancora non indipendenti a quelli per chi è già quasi pronto a passare alla bicicletta, nel mezzo tante sfumature.

I passeggini/triciclo: rappresentano il primissimo contatto che un bambino può avere con questo genere di giochi, mantengono le caratteristiche di un normale passeggino ma allo stesso tempo permettono al bimbo di prendere familiarità con il manubrio o i pedali. Con questi tricicli è ancora l’adulto a gestire tutto.

I tricicli con maniglione: questi modelli sono i più adatti per le primissime esperienze. Il bambino può lasciare il passeggino per sedersi sul triciclo e, grazie alla maniglia, avere ancora un contatto diretto con il genitore che lo spingerà. Il vantaggio è che il bambino può concentrarsi sulla gestione del manubrio, iniziando ad acquisire queste capacità. Spesso sui tricicli di questo tipo ci sono sedute comode ed ergonomiche, coadiuvate da bretelle che mantengono il bambino in posizione. Questi tricicli sono già dotati di pedali, quindi piano piano si può iniziare a far capire l’utilizzo degli stessi. Tutte le predisposizioni permettono, una volta smontata la maniglia, di avere un triciclo bimbo indipendente.

Tricicli per bambini di 2/3 anni: in genere questi tricicli sono caratterizzati da sedute comode e materiali leggeri. Le ruote non sempre sono in gomma, e ciò perché non si tratta di tricicli con cui raggiungere chissà quali velocità. La priorità è che il bambino assuma posizioni corrette e comunque è consigliabile farlo giocare sotto stretta sorveglianza di un genitore.

Tricicli per bimbi di età 4/5 anni: questi tricicli iniziano ad assomigliare ad una bicicletta per bambini. In questi modelli infatti troviamo un sellino molto simile a quello delle biciclette oltre che ruote in gomma. In alcuni casi la pedalata è attivata grazie ad una catena collegata alla ruota posteriore. L’equilibrio è garantito grazie alle due rotelle. Questi tricicli spesso sono provvisti di freni. Tutte queste caratteristiche permettono di avvicinarsi al mondo della bicicletta. Una volta tolte le rotelle infatti si può avere una prima piccola bicicletta grazie alla quale fare il salto al passaggio successivo: una vera bicicletta.

Materiali e qualità dei migliori tricicli per bambini:

I tricicli per bambini sono giochi che devono per forza di cose mantenere un livello di qualità alto. Questi infatti devono resistere agli urti, sopportare il peso seppur piccolo di un bambino, essere duraturi. Quando si compra un triciclo bisogna pensare che chi ci giocherà dovrà farlo in estrema sicurezza.

La componente più importante è senza dubbio il telaio. Può essere di plastica per i modelli adatti ai bambini più piccoli, quindi più leggeri e magari guidati dal maniglione, con meno possibilità di caduta. Man mano che si va su modelli adatti ai più grandi però i materiali cambiano in favore di acciaio, alluminio o legno.

Naturalmente per ognuno di questi materiali ci sono diversi livelli di qualità, in particolare il legno sta vivendo una riscoperta in termini di apprezzamento e design, ma scegliete sempre il legno migliore.
Non meno importanti sono le ruote. Anche in questo caso troviamo ruote in plastica montate sui tricicli per bambini più piccoli, per poi passare a materiali come la gomma, che permettono una sicura aderenza al terreno.

I prezzi dei tricicli per bambini sono alti o accessibili a tutti?

Non si può individuare il miglior triciclo per bambini in base al prezzo, ma ci sono prezzi adatti a tutte le fasce.

I tricicli più basici possono costare anche solamente 40 €, ma al migliorare dei materiali e delle soluzioni tecniche andrà ad aumentare anche il prezzo fino a superare i 200 € in qualche caso.

Opinioni e classifica dei 5 migliori:

miglior triciclo

  • Triciclo bimbo Bakaji

BAKAJI Triciclo Passeggino per Bambini a Pedali e Spinta 3in1 con Sediolino Girevole a 360 Gradi...
  • Questo innovativo triciclo è fornito di supporto per i piedi che permettono l'utilizzo del triciclo come passeggino per neonati. La cappotta apribile...

Questo triciclo bimbo può essere il primissimo passo verso la coordinazione motoria e l’indipendenza. Qui infatti si coniuga quello che è un normale passeggino con le funzioni di un triciclo.

Il sedile infatti è comodo, imbottito, protetto e coperto.

Può essere usato anche da bambini di 10 mesi per poi, col passare del tempo, adattarlo alle esigenze che cambiano, smontando i pedali o le protezioni per esempio.
Le componenti sono ben studiate, con ruote in gomma e materiali antiscivolo, oltre a un piccolo porta oggetti anteriore c’è anche un capiente vano posteriore.

  • Chicco pellicano

Il Pellicano della Chicco è adatto a bambini a partire da 18 mesi.

Il telaio è metallico, ha una seduta comoda con cintura di sicurezza e un maniglione telescopico che rende comoda la spinta da parte di un adulto. I pedali sono in tema con le zampette dei pellicani e muovono le ruote in plastica. Molto carino il porta oggetti anteriore a forma di becco del pellicano.

Questo triciclo ha la possibilità di bloccare lo sterzo per un pieno controllo da parte del genitore oppure smontare il maniglione una volta che il bambino sarà in grado di manovrarlo autonomamente.

  • Triciclo per bambini Bersey

Offerta
besrey Tricicli 5 in 1 Triciclo per Bambini / Triciclo Senza Pedali/ Bicicletta Senza...
  • ❤ TRICICLO 5 IN 1 - Triciclo / Triciclo Senza Pedali / Biciclette Senza Pedali

Questo triciclo è completamente regolabile e può accompagnare la crescita del bambino in vari passaggi. Infatti è possibile configurarlo in vari modi, montando o smontando i pedali per esempio, oppure agendo sulle ruote, o ancora sulla regolazione di sellino e manubrio.

Il telaio è metallico, resiste agli urti, le ruote gommate sono anche silenziose per chi vuol far giocare il bambino in ambienti interni o in appartamento.

  • Triciclo bimbo Disney Mickey Mouse

Il triciclo di Mickey Mouse è allegro e divertente. Realizzato in plastica, con una seduta ergonomica e molto colorato è adatto a bambini dai 3 anni in su date le ridotte dimensioni. Anche le ruote sono in plastica ed è presente un porta oggetti anteriore colorato.

  • Triciclo senza pedali small foot company

Questo triciclo bimbo è realizzato in legno, un materiale sempre più apprezzato al giorno d’oggi, che risulta durevole ed ecologico.

Anche questo triciclo è regolabile, man mano che il bimbo cresce infatti è possibile alzare il sellino. In questo caso non ci sono pedali, il bambino può spingersi con i piedi e le ruote gommate garantiscono la tenuta al suolo.

Leggi la nostra Disclaimer sui Prezzi. Cliccando sui prodotti sarà possibile trovare anche il miglior usato di qualità professionale a prezzi economici!

Leave a Reply