Miglior stampante termica – Guida all’acquisto con prezzi delle più vendute

Miglior stampante termica

Stampante termica: A cosa serve? Nella gestione della propria attività commerciale è indispensabile un sistema per la gestione delle ricevute fiscali secondo le indicazioni previste dalla normativa vigente e/o per l’emissione di comande, etichette non fiscali per la gestione di logistica o sistemi produttivi come per esempio magazzini o il caso più conosciuto nel modo della ristorazione.

In entrambi i casi quello di cui hai bisogno è una stampante termica per ricevute fiscali nel primo caso e una stampante non fiscale i tutti gli altri.

Al giorno d’oggi, a prescindere dalle indicazioni normative, gestire un’attività commerciale senza l’uso di un sistema centralizzato con un terminale fiscale o logistico è impensabile e renderebbe l’attività non competitiva dal punto di vista della produzione e dei servizi offerti nei confronti della concorrenza.

In questa guida ti proponiamo le 5 migliori stampanti termiche, sia ad uso fiscale che puramente logistico.

Prima delle recensioni di ogni prodotto che potrai leggere alla fine della guida, facciamo una panoramica per quanto riguarda le tipologie, le principali funzioni e le caratteristiche tecniche più rilevanti per permetterti di avere qualche informazione in più per fare un buona valutazione all’acquisto.

Scegliere la miglior stampante termica:

1
Stampante Termica, MUNBYN Stampante Termica 80mm per Ricevute con Auto-cut Supporto Cassetto,...
881 Recensioni
Stampante Termica, MUNBYN Stampante Termica 80mm per Ricevute con Auto-cut Supporto Cassetto,...
  • ✔【Collegare con USB LAN Porte】 La stampante termica 80mm dispongono le porte USB e Ethernet, per Windows/Android/Mac/Linux/ChromeOS. Basato sul...
2
NETUM NETUM Wireless Bluetooth Receipt Thermal Printer, Portable Personal Bill Printer 2 Inches 58mm...
  • Mobile printers for android commands: ESC / POS / STAR compatible command set,Resolution: 8 dots / mm ( 203DPI ).Paper dimensions: 80.0 + / - 0.1mm x...
3
Zebra ZT411 stampante con bordo a strappo – 203 dpi – Termica diretta, trasferimento termico,...
  • Zebra ZT411 Stampante per etichette con bordo a strappo e risoluzione 203 dpi per etichette con diametro fino a 203 mm
5
TATELF Stampante Stencil Machine Stampanti Termiche Trasferimento Copier Machine Termica Stampante...
  • La nostra stampante termica per tatuaggi pesa solo 1,6 kg/3,5 libbre, ha una velocità di stampa di trasferimento rapida, bassa temperatura, bassa...
Offerta7
Durable 891000 - Duracard ID 300, Stampante Termica per la Stampa di Tessere in Plastica, a Colori e...
  • Stampante termica per tessere in plastica f.to 53.98x85.60 mm (ISO 7810, CR80)

Scegliere la migliore stampante per scontrini significa capire quale sia l’uso che dobbiamo farne e anche il volume di lavoro alla quale la stampante dovrà essere sottoposta.

Facciamo degli esempi pratici: se la tua necessità è quella di gestire le ordinazioni per la cucina del tuo ristorante, l’ideale è una stampante non fiscale con capacità di stampa, dimensioni ecc utili alla funzione.

Se invece la vostra esigenza è quella di emette regolare ricevuta fiscale, non potete prescindere da una stampante per scontrini indirizzando la scelta verso caratteristiche secondarie all’interno della tipologia come dimensioni, velocità di stampa e design.

Non si escludono, come per all’altro è solito succedere sistemi ibridi da gestire con un solo software che servano, per esempio si alle comande della cucina che l’emissione della ricevuta fiscale in cassa.

Chiediti a cosa ti serve una stampante termica e troverai la migliore adatta a soddisfare le tue esigenze.

Le tipologie:

Le stampanti termiche si suddividono per quanta riguarda la tecnologia di stampa in stampanti termiche dirette e stampanti termiche indirette. La prima tipologia si basa su un sistema termico che sublima il colore e lo imprime nella carta; questa tipologia per il suo funzionamento prescinda non solo dalla carta, che può essere termica o normale, ma dalla bobina del colore.

Mentre la tipologia di stampante indiretta, non ha bisogno di nessun supporto di rilascio dell’inchiostro poiché, come suggerisce il nome stesso la stampa avviene in maniera diretta ed esclusivamente in b/n sulla carta termica per trasferimento di calore.

Le stampanti termiche che presentiamo in questa guida sono tutte appartenenti alla tipologia di stampanti termiche dirette; molto velocità di stampa molto elevato e con vitale delle meccaniche superiore ai 100 km di stampa.

Per quanto riguarda invece la distinzione fiscale avremo due tipologie: stampante per scontrini fiscali e stampante per scontrini non fiscali. Facile ed intuitivo: la prima tipologia per caratteristiche tecniche indicate dalle normative vigenti in.

Materie che riguardano il tipo di connettività e la possibilità di mantenere un registro contabile elettronico nonché la presenza del numero di serie la rendono adatta a l’uso per con finalità fiscali

La seconda tipologia per mancanza delle caratteristiche di sopra evidenziate, non potrà essere usata per l’emissione di regolare ricevuta fiscale. Tra le stampanti termiche che presentiamo troverai modelli appartenenti a entrambe le categorie monofunzionali o Polifunzionali.

Le funzioni:

Le funzioni di una stampante termica sono molto specifiche e si evidenziano nella possibilità di: stampare in maniera chiara e leggibile scontrini, etichette e ricevute; integrare il logo dell’esercizio commerciale nella stampa dei consuntivi, stampa di codici a barre secondo il numero e i protocolli vigenti nel nostro Paese e internazionali, questo per quanto riguarda il software.

Altre funzioni più di carattere pratico riguardano l’hardware sono interfaccia di connessione al sistema come usb, lan o ethernet, uscita cablaggio cassetto del contante, led e avvisi sonori per i modelli a uso strettamente logistico.

Queste sono le funzioni base che una stampante termica fiscale o no, dovrebbe avere. Altre funzionalità più avanzate sono la gestione dei caratteri in dimensione e font, le interlinee e altri controlli che consentono di modificare l’out della stampa che possiamo definire opzionali.

Nella maggior parte dei casi questi settaggi non sono modificabili.

Le caratteristiche tecniche di una stampante termica ne definiscono la qualità e la tipologia.

Per quanto riguarda la tipologia, facendo riferimento a quanto abbiamo già scritto a proposito delle stampanti per ricevute fiscali, quando non espresso esplicitamente dal produttore, bisogna fare particolarmente attenzione alle seguenti caratteristiche tecniche: la stampante deve avere il numero di matricola e presentare una connettività di tipo indiretta Lan o diretta ethernet, usb e indicare la sigla POS.

Ossia la possibilità di gestione per mezzo di software da pc, tablet o smartphone del registro contabile. In ogni caso questa tipologia è ambivalente, può cioè esser usata per entrambe le funzioni, fiscale e no.

Per quanto riguarda una stampante non fiscale le caratteristiche tecniche ne evidenziano la tipologia sono il tipo di connessione, che privilegia il seriale e la USB o ESC.

Altre caratteristiche tecniche che sono in comune con le due tipologie sono: il formato della carta espresso in millimetri e diametro del rotolo, la larghezza di stampa netta espressa in mm, la velocità di stampa espressa in mm/secondo e la durata del ciclo di vita della testina espressa in km.

Altre dati interessanti riguardano le dimensioni della stampante termica, la rumorosità espressa in db, il peso e certamente anche il peso e il design. Una buona analisi comparativa di tutte queste caratteristiche tecniche sono fondamentali per fare un buona valutazione all’acquisto.

Un’attenzione particolare bisogna riservala alla compatibilità con i principali sistemi operativi dei dispositivi in possesso per la gestione del software della stampante. Quindi la verifica dovrà essere fatta in funzione di un sistema iOS, Windows, Linus o Android.

Un’ulteriore distinzione per quanto riguarda la compatibilità è il tipo di dispositivo tecnologico usato quale: PC; tablet o smartphone. Infatti non tutte le stampanti termiche sono compatibili con tutti i dispositivi.

In particolar modo con smartphone i driver di alcune stampanti non sono supportati dai sistemi iOS. Meno comune con Android e altri. Il linea generale però la compatibilità è sempre a largo spettro.

Nelle recensioni che potrai leggere alla fine della guida troverai tutte queste informazioni per ogni prodotto presentato.

Classifica top5 delle stampanti per ricevute e scontrini più vendute:

Stampante per scontrini

  • Stampante termica Epson TM-T20II – La più efficiente

Epson TM-T20II (002) Stampante POS per scontrini, Stampa termica, Built-in USB + Serial, PS, EDG, EU
  • Combinazione di velocità di stampa, elevata affidabilità e funzionamento economico

Si tratta di una stampante termica monocromo Pos con connettività seriale, USB e ethernet. Formato 8ox80 ideale per centro scommesse, emissione di scontrini fiscali e Comande.

Caratteristiche tecniche e funzioni: velocità di stampa 200 mm/s con 20 pagine al minuto. Connessione flessibile: USB+seriale e USB Ethernet. Ciclo vitale della testina 15 milioni di line di stampa. Soglia massima di rumorosità 55 db.

Dimensioni: 140x199x146 cm

Materiali: plastica abs.

  • Stampante termica diretta Munbyn

80mm Stampante Termica, MUNBYN Stampante Termica Diretta con Auto-cut da 300mm/sec, Stampante di...
  • ✿.FUNZIONE DI PROTEZIONE PROFESSIONALE - Questa stampante termica da 80MM è disegnata per la cucina, Stampante da cucina professionale per...

Stampante termica monocromo con formato carta da 80 mm. Ideale per cucine di ristoranti e bar. Connettività USB/Seriale/ESC e POS.

Caratteristiche tecniche e funzioni: possibilità di aggiungere ala stampa il logo del ristorante o altro. Indicata per le comande della cucina con sistema di protezione da olio e acqua.

Velocità massima di stampa 300 mm/s; formato stampa da 72 mm con diametro da 7,95 cm. Dotata di taglio automatico. Durata del ciclo vita della testina 10 milioni di linee. Stampa garantita per 100 km di carta.

Dimensioni: dimensioni scatolari 19,8x14x13,7 cm per un peso netto di 1,66 kg.

Materiali: plastica abs.

  • Stampante per scontrini Excelvan – Prezzo ottimo

EXCELVAN - Stampante termica 80mm 300mm/s, stampa ad alta velocità, taglio automatico, portatile,...
  • Alta efficienza: questa stampante per ricevute Excelvan supporta la stampa di carta termica da 80 mm che non richiede inchiostro o cartucce; la stampa...

Stampante termica etichettatrice formato carta 80 mm. Con taglio automatico della carta. Ideale per ristoranti e negozi. Veloce e affidabile. Connessione USB/seriale e Ethernet con comando POS/ESC

Caratteristiche tecniche e funzioni:

Pratica stampante termica etichettatrice. Velocità di stampa massima 300 mm/secondo; formato stampa netto 72 mm. Compatibile con sistemi Windows, Linux, Android e iOS. Funzionalità del software multilingue. Compresi nella fornitura due rotoli di carta.

Dimensioni: 14×19,5×14,8 cm

Materiali: plastica abs.

  • Stampante termica per ricevute Aibecy – Economica

No products found.

Questa stampante termica ha un formato piccolo, ideale per pagamenti in fiere o commerci itineranti. Possibilità di personalizzare la stampa con il logo dell’azienda.

Caratteristiche tecniche e funzioni: interfaccia BT e USB con comandi ESC/POS. Compatibile con sistemi Windos, Linus, Android e iOS. Larghezza di stampa nominale di 48 mm. Velocità di stampa attestata in 90 mm/s mentre il diametro della carta è di 60 mm. Ciclo di vita medio 50 km di stampa della testina. Stampa tutti i codici a barre.

Dimensioni: 18,5x13x11,2 cm.

Materiali: plastica abs.

  • Stampante termica portatile Aibecy POS 5805DD

No products found.

Stampante termica con doppio formato 58 mm e 80 mm. Il 5o possibile solo con connessione USB/BT. Dispone comunque di connessione Wireless, bluetooth e USB. Compatta e affidabile.

Caratteristiche tecniche e funzioni: stampante termica a doppio formato, supporta la stampa di marchi e codici barra. Diametro carta 40 mm, larghezza stampa nominale 40 mm. Ciclo di vita massimo 100 km di stampa. Comandi ESC/POS/STAR

Dimensioni: 10,7×7,5×5 cm per un peso lordo di 194 gr.

Materiali: plastica abs

Leggi la nostra Disclaimer sui Prezzi. Cliccando sui prodotti sarà possibile trovare anche il miglior usato di qualità professionale a prezzi economici!

Leave a Reply