Cerchi una scala a chiocciola? Classifica con prezzi delle migliori in legno e acciaio

 

Scala a chiocciolaLa scala a chiocciola è la soluzione perfetta per chi vive in una casa a due livelli, perché è comoda da usare, pratica da montare e offre quel tocco di stile al design, dal momento che ne esistono di vari modelli e materiali, adatti a tutti i tipi di arredamento. Ideale per la casa, dunque, ma anche per gli uffici, le aziende, gli studi e le cantine, la scala a chiocciola ha un costo non eccessivo e può essere installata facilmente anche senza l’aiuto di operai specializzati.

Riesce a risolvere problemi legati al collegamento tra il piano superiore e quello inferiore offrendo una vasta scelta di modelli che ben si adattano ai diversi ambienti.

La prima differenza che vogliamo fare è quella tra le scale a chiocciola e la scala elicoidale, due articoli diversi che spesso vengono confusi. Quest’ultima ha una struttura più innovativa e tecnologica e infatti presenta differenze di dimensione, un costo più elevato e una diversa struttura.

Infatti la scala elicoidale è dotata di due eliche che sostengono la struttura, occupando uno spazio molto ridotto. La scala a chiocciola, invece, viene sostenuta da un pilone centrale su quale si diramano i gradini. La scelta tra una scala e l’altra dipende in gran parte dal gusto personale, dalle esigenze di spazio e dal tipo di design.

In questo articolo vi forniremo non solo un elenco delle caratteristiche principali che deve possedere una scala chiocciola ma indicheremo anche i 5 migliori modelli acquistabili online, sulla base delle caratteristiche strutturali, delle recensioni degli utenti e della solidità del materiale.

Come scegliere la migliore scala a chiocciola?

1
Scalant Scarvo M 130, scala esterna, scala a chiocciola, scala a spirale per esterni, diametro 130...
  • Scala in acciaio con diametro 130 cm, 12 salite (11 scalini + 1 pianerottolo), altezza fino a 282 cm
2
Vaso di Fiori Scaffali Ferro Metallo Scala a chiocciola Espositore 8 Tier, Europeo retrò Ornamenti...
  • Materiale: ferro + legno, acciaio di alta qualità, divisorio in legno massiccio, resistente e durevole, ecologico, inodore e innocuo.
4
Beautissu Set da 15 tappetini gradini scale ProStair - 56x20cm - passatoie per gradini e scalini...
  • SICUREZZA ANTISCIVOLO PER SCALE: Aderenza perfetta alla superficie dello scalino grazie al retro adesivo. ProStair garantisce stabilità ed extra...
7
GLXQIJ Vaso di Fiori Scaffali Ferro Metallo Nero Scala Espositore A Chiocciola 8 Tier, Europeo Retro...
  • Materiale: ferro legno, alta qualità, partizione in legno massiccio, resistente e durevole, ecologico, inodore e innocuo.

Quando si decide di acquistare una scala a chiocciola è bene tenere in considerazione le dimensioni della stanza dove deve essere montata. Che debba essere utilizzata da adulti, bambini o anziani, è sempre meglio prediligere misure adeguate che non siano mai inferiori a quelle stabilite per legge dalla direttiva UNI 10804 del 1999.

Vi è infatti sempre la tendenza a scegliere la scala a chiocciola più piccola per usufruire al massimo degli spazi a disposizione, ma la legge prevede dimensioni precise per tutelare la sicurezza degli utenti, offrendo un range di almeno 110/120 cm di diametro se la base della scala a chiocciola è circolare e di almeno un metro di diametro quando la base della scala a chiocciola è quadrata. La direttiva non prevede misure massime, perché vengono stabilite dal proprietario in base allo spazio a disposizione e al gusto personale.

Le tre caratteristiche principali della scala a chiocciola: la ringhiera, il numero delle scale e il materiale

La ringhiera è un elemento molto importante della scala a chiocciola perché da essa dipende la sua maggiore o minore funzionalità. Generalmente la ringhiera può avere origine dal bordo esterno o dal gradino; quest’ultimo modello si adatta meglio in spazi ridotti perché non incide sulla dimensione generale della scala. Quando si parla di aggancio esterno, invece, vi è più spazio per l’appoggio del piede ma la struttura si presenta più ingombrante, per questo è consigliata in caso di ambienti più ampi. Da un punto di vista estetico non vi è grande differenza e molto dipendente dalla preferenza dell’utente e dal tipo di design già presente nell’abitazione.

  • Il numero di gradini delle scale a chiocciola:

Il numero dei gradini dipende molto dall’altezza della scala. Maggiore sarà l’altezza, infatti, più numerosi dovranno essere i gradini e ciò a cui bisogna fare riferimento è la distanza tra il piano e il pavimento e lo spessore del solaio. Risolto il problema strutturale, il numero dei gradini varia anche in base alle persone che dovranno utilizzare la scala.

Se sono persone adulte si può scegliere la soluzione che più si preferisce tenendo conto anche del costo e dell’estetica, ma se viene usata anche da bambini e persone anziane è meglio scegliere gradini non molto alti e con una certa capacità di contenimento del piede. Una distanza eccessiva potrebbe impedire una salita confortevole e gradini troppo piccoli sarebbero pericolosi per chi non ha una capacità di deambulazione efficiente al 100%. È necessario prevedere tutte le difficoltà che si possono incontrate prima di montare la scala per evitare di acquistare un dispositivo poco funzionale per le proprie esigenze.

  • Il materiale più adatto per la migliore scala a chiocciola

Il materiale è l’elemento più importante da valutare quando si acquista una scala a chiocciola. Generalmente si tratta di scale a chiocciola in legno, in metallo o di una scala in cui sono presenti entrambi gli elementi. La scelta di questo elemento dipende esclusivamente dal tipo di arredamento esistente nell’ambiente dove deve essere montata e dal gusto personale. In molti casi l’asse centrale è realizzato in metallo mentre i gradini sono di legno;

La scala a chiocciola in ferro, invece, è la più venduta perché si adatta bene a molti ambienti sia commerciali che civili, per interni ed esterni e presentano, in alcuni casi, ghirigori particolari che la rendono stilosa e ideale anche in un ambiente più formale. Raramente si trovano scale a chiocciola in vetro, poco pratiche e più delicate. Generalmente vengono montate in appartamenti ricercati perché creano un ambiente elegante e raffinato.

  • Il prezzo delle scale a chiocciola

I prezzi delle scale a chiocciola variano in base a diversi fattori come il tipo di materiale, la grandezza, la quantità dei gradini e il modello della ringhiera. Solitamente il prezzo varia dai 900 ai 3.000 euro, anche se sul web si trovano davvero tanti articoli che presentano un buon compromesso prezzo-qualità.

Adesso che abbiamo elencato le caratteristiche principali che deve possedere una scala a chiocciola e gli elementi da valutare prima del suo acquisto, presentiamo i 5 migliori prodotti scelti in base alle recensioni redatte dagli utenti, dalla resistenza dell’articolo e dai miglior prezzi proposti dalle aziende.

Recensione con prezzi delle migliori:

migliori scale a chiocciola

  • Scala a chiocciola Thor – Acciaio zincato

Si tratta di una scala versatile e funzionale proposta in svariate dimensioni e in diversi colori come l’avorio, il marrone e il nero. Viene venduta in un comodo kit che si monta in modo pratico e veloce grazie alle istruzioni che si trovano all’interno. Tutta la struttura è prodotta da un’azienda italiana che utilizza solo materiali di alta qualità con procedimenti sicuri e garantiti per una lunga durata, come la zincatura a caldo che lo rende resistente e forte contro la corrosione.

Grazie a queste due caratteristiche, è possibile montare la scala anche in ambienti esterni perché può essere sottoposta anche a forti agenti atmosferici come vento, pioggia, polvere e umidità continua, senza che la vernice subisca danni. Con 10 gradini e un diametro di 100 cm, questa scala è molto apprezzata dagli utenti che ne esaltano soprattutto la resistenza e la lunga durata.

  • Scala a chiocciola Gamia – salvaspazio

Perfetta per chi necessita di una piccola scala che faccia da raccordo tra il piano superiore e inferiore di un appartamento, questa mini scala salvaspazio si presta particolarmente bene per le conversioni soppalco e presenta un design compatto e facilmente adattabile ai diversi ambienti. Viene prodotta nei diversi colori grigio, nero o sabbia con un telaio bianco, grigio o banister.

È dotata di corrimano in faggio massiccio, mentre il battistrada è in acciaio verniciato a polvere che garantisce resistenza e robustezza. Il connubio legno e metallo la rende particolarmente adatta ad ambienti ricercati come studi professionali o piccole abitazioni english style. Recensita bene dagli utenti che ne vantano soprattutto la versatilità e la possibilità di montaggio con diverse modalità, a seconda dei gusti e dello spazio da sfruttare. Ottimo il prezzo e la semplicità delle fasi di montaggio, anche per chi non avesse grande manualità nel settore.

  • Scala a chiocciola Asgaard

Si tratta di una scala a chiocciola altamente robusta, realizzata con pezzi totalmente made in Italy che ne garantiscono robustezza e durevolezza. Presenta un tubo per la colonna centrale sezionato in tronconi avvitabili.

I gradini hanno un’ampiezza regolare con il pianerottolo abbastanza ampio per un appoggio sicuro e centrato del piede. Totalmente in ferro battuto, che lo rende resistente contro gli agenti atmosferici, è facilmente abbinabile ai più diversi tipi di arredamento, soprattutto quelli rustici. La ringhiera presenta dei simpatici ghirigori che la rendono stilosa e piacevole da guardare. Con 9 gradini e un diametro di 100 centimetri, è dotato di un kit facilmente montabile anche grazie alle istruzioni in lingua italiana.

Leggi la nostra Disclaimer sui Prezzi. Cliccando sui prodotti sarà possibile trovare anche il miglior usato di qualità professionale a prezzi economici!

Leave a Reply