I migliori modelli di pressa idraulica: caratteristiche, marche e prezzi

La pressa idraulica è fra le presse più potenti nella sua categoria.

Pressa per officina professionale

Questo tipo di strumenti è sempre stato usato in ambito industriale, per via della loro utilità e della grande forza che può esercitare per comprimere materiali anche molto resistenti ed eventualmente imballarli, ma ultimamente il loro uso si è allargato anche al campo casalingo e del fai da te, con modelli meno complessi, tecnologici e costosi che possono aiutare chi voglia simili vantaggi anche a casa propria.

Oggi infatti, con l’avanzare della tecnologia e della modernità nelle nostre case, molti materiali d’uso industriale vengono tranquillamente maneggiati anche da non adetti ai lavori e questo ha fatto sì che quegli stessi macchinari il cui uso è strettamente legato a  questi ultimi venissero ricercati da sempre più persone, e la pressa idraulica, talvolta definita proprio pressa per officina, non fa differenza.

Cos’è una pressa idraulica?

Stiamo parlando di una pressa, quindi di un macchinario adibito a comprimere oggetti, che tuttavia si caratterizza proprio per la tecnologia che permette il movimento di pressione. Una pressa idraulica sfrutta infatti l’azione di un certo liquido ( da cui il nome), in genere olio, che custodito in un serbatoio viene pompato da un motore all’interno di un pistone regolato da una valvola a due vie, permettendo di generare una forza assai rilevante, adatta ad agire su materie anche molto resistenti.

Come già accennato, il costo industriale di questo tipo di strumenti è molto elevato, ma oggi esistono versioni più semplici o anche più vecchie che possono essere acquistate da chiunque a prezzi accessibili.

Come scegliere una pressa idraulica di qualità?

Pressa idraulica per cuscinetti

Se quindi anche voi avete intenzione di procurarvi una buona pressa da officina, potete seguire alcuni semplici consigli per evitare di prendere abbagli e sprecare i vostri soldi:

La potenza di pressione è un aspetto da tenere ampiamente in considerazione, com’è ovvio. Una pressa decente, anche a costo di spendere un pochino di più, dovrebbe esercitare una pressione di almeno 10-12 , tonnellate, ed avere un’area di lavoro ampia, se non addirittura regolabile.

Le dimensioni sono importanti ma più in relazione alle vostre necessità che ad un criterio oggettivo. Considerate che molte presse sono anche pesanti ed ingombranti, e che nella vostra cantina o nel vostro gazebo potrebbero essere d’impaccio. Esistono però anche versioni leggere,  un po’meno resistenti e potenti ma adatte a spazi ridotti.

Le presse manuali sono una buona scelta per un uso casalingo, perché costano meno e, anche se richiedono un pochino più di lavoro, sono molto facili da usare. Le presse automatiche invece sprecano molta energia, richiedono spesso impianti di alimentazione industriale e significano spese enormi, e non convengono a meno che non vogliate aprire una piccola attività casalinga. Sono ottime per l’industria, ma all’interno di un ambiente casalingo stonano e rischiano di imporvi spese davvero indesiderate.

Seguendo questi pochi facili criteri non avrete problemi di certo a procurarvi una pressa idraulica perfetta. Ma se volete andare sul sicuro, considerato che fare una scelta adeguata non è comunque facile, potete consultare la successiva guida all’acquisto, in cui descriveremo le 5 migliori presse idrauliche ad uso casalingo attualmente disponibili sul mercato!

Le 5 migliori presse idrauliche con recensioni e prezzi:

Intendiamo “ad uso casalingo” in senso generale, anche se qualunque attività che voglia risparmiare e non necessiti di una produzione di tipo intensivo può giovare ampiamente di acquisti del genere.

Pressa da officina Eberth SC1-WP12

EBERTH Pressa idraulica Pressa da officina 12T, altezza massima di lavoro 635mm, regolabile in 8...
152 Recensioni
EBERTH Pressa idraulica Pressa da officina 12T, altezza massima di lavoro 635mm, regolabile in 8...
  • Con una forza di pressatura di 12T, la pressa idraulica per officina di EBERTH offre tutta la potenza necessaria per eseguire tutti i più comuni...

Una pressa da ben 12 tonnellate di pressione, dotata di due ottime piastre e di altezza di lavoro di 635 mm, oltre che di ben otto posizioni regolabili per adattarsi a qualunque possibilità.  La superficie da lavoro è davvero ampia,  e con i suoi 131 x 50 x 51 cm di dimensioni questa pressa permette di lavorare in tutta comodità senza problemi di spazio. Per via della sua alta potenza e della sua grandezza, è ideale soprattutto per piccole officine, linee di montaggio e per il bricolage, soprattutto ad uso hobbistico.

 Pressa professionale Varan Motors NESP-06-2

E’ una pressa più piccola e meno potente rispetto alla prima, ma non meno interessante.

Esercita una pressione massima di 6 tonnellate, con un altezza di lavoro di 130 mm e tre posizioni di regolazione. In compenso, è davvero leggera, facile da montare e soprattutto poco ingombrante: ciò significa che potrete usarla senza problemi anche nel vostro scantinato! Può essere usata per tutte le operazioni di riparazione e assemblaggio a cui potete pensare anche se,  c’è da dirlo, è meglio evitare materiali troppo duri.

Pressa Idraulica Unicraft 6300011

Una pressa con una forza di compressione di 10 tonnellate e tre posizioni di regolazione, quindi una via dimezzo fra le due precedenti. Il suo vantaggio principale sta nella presenza del manometro integrato che permette di regolare senza problemi di sorta la pressione esercitata. La pompa è manuale, ed il pistone è  assai versatile e può essere fermato in qualsiasi posizione.

Fervi P001-4 pressa ottima per cuscinetti

Se ciò che cercate è però una pressa specifica, che lavori bene soprattutto con i cuscinetti, allora dovreste considerare l’acquisto di una Fervi P001-4. Questa pressa tutta italiana, oltre ad essere molto economica,  ha una portata di 4000 Kg, una pressione massima di 51 Mpa, e un’ampissima area di lavoro di 350 x 115 x 235 mm. Usa olio idraulico generico  e le sue caratteristiche e dimensioni la rendono perfetta per agire sulla sostituzione di cuscinetti di qualunque tipo, o di bronzetti, ma può anche servire qualora vogliate semplicemente una pressa facile da usare e da tenere.

Pressa Saley YK6Ecb

Sealey yk6ecb Pressa Idraulica – Tipo, economia, 6 t
  • Con oltre 34 anni di esperienza nell' industria Sealey è una scelta ideale del professionale. La gamma è così grande che copre una vasta gamma di...

Per concludere,  torniamo ad una pressa idraulica di grandi dimensioni. Una pressa particolare, professionale e di altissima qualità nonostante il prezzo accessibile: la Saley YK6Ecb. Questa pressa idraulica adatta  a diverse applicazioni, tanto professionali quanto amatoriali. Ha un’apertura di 65 mm, ed una larghezza di 340. Realizzata in acciaio di alto livello, con finiture verniciate, ed esercita una pressione di 6 tonnellate, costante. E’ l’acquisto migliore per chi cerca un’alta rifinitura, ed uno strumento adatto all’uso professionale non intensivo, o per portare su un’altra dimensione la propria esperienza col fai da te!

Leggi la nostra Disclaimer sui Prezzi. Cliccando sui prodotti sarà possibile trovare anche il miglior usato di qualità professionale a prezzi economici!

Leave a Reply