Piastra a vapore – Guida all’acquisto con migliori modelli, opinioni e prezzi

Piastra a vaporeOggi parleremo della piastra a vapore, elettrodomestico simile a quello tradizionale, nondimeno agisce sul capello in maniera profondamente diversa, potendo raggiungere eccellenti risultati, accompagnati da apprezzabili effetti benefici sulla capigliatura.

La piastra a vapore non possiede un normale sistema di riscaldamento tramite delle resistenze elettriche, permette di ottenere la piega desiderata grazie all’emissione di vapore. Tale caratteristica concede di domare capigliature anche difficili, come quelle molto ricce, consentendo una messa in piega naturale, morbida e molto brillante.

Funzionamento e benefici:

1
Imetec Bellissima My Pro Steam B28 100 Piastra per Capelli Professionale a Vapore, Effetto Liscio a...
385 Recensioni
Imetec Bellissima My Pro Steam B28 100 Piastra per Capelli Professionale a Vapore, Effetto Liscio a...
  • Tecnologia con vapore: liscio assoluto e capelli luminosi; effetto anti-gonfio e anti-crespo che dura a lungo, a prova di umidità
Offerta2
iGutech Piastra per capelli a Vapore con pettine, stiraturaprofessionale con 5 foriper la funzione...
  • Spray per capelli:3+2 fori per ilvaporeassicuranoun’emissionedi vaporecostante di 2,7 g / min, consentendoagliionid'acqua di penetrareneicapelli,...
Offerta3
BaByliss ST395E Pro Steam Piastra Lisciante a Vapore con Rivestimento Titanium Ceramic
445 Recensioni
BaByliss ST395E Pro Steam Piastra Lisciante a Vapore con Rivestimento Titanium Ceramic
  • Regolazione della temperatura con schermo LED: 5 impostazioni da 150 a 230°C
4
Piastra per Capelli a Vapore,Piastra 2-in-1 per Raddrizzare e Curling, piastra capelli lisci...
  • Piastra lisciante vapore: elementi di riscaldamento PTC, riscaldamento rapido.la temperatura può essere regolata da 120 ℃ -140 ℃ -160 ℃ -180...
5
L'Oreal Professionnel Piastra Per Capelli Steam Pod Bianco
  • Piastra della marca L'Oréal Expert. Prodotti di Cura dei capelli
Offerta6
ghd Gold, piastra per capelli professionale e innovativa con dual-zone ceramic technology
1.414 Recensioni
ghd Gold, piastra per capelli professionale e innovativa con dual-zone ceramic technology
  • Nuova dual-zone technology: due sensori termici di nuova generazione al posto di uno; controllo della temperatura ottimale di styling dalla base alle...

In linea di principio, la forma delle piastre a vapore è uguale alle sorelle, tuttavia possiede un apposito serbatoio per l’acqua, montato sulla stessa struttura principale oppure è presente esternamente.

I modelli professionali hanno serbatoi esterni, ma anche i modelli considerati casalinghi possono averlo. La capacità del serbatoio è una degli elementi da valutare sicuramente durante l’acquisto del prodotto.

Questo perché si potrebbe essere costretti a riempire nuovamente di acqua durante la lavorazione, evento che accade con le piastre che hanno un serbatoio interno. Diversamente, quando è esterno, si possono lavorare tranquillamente capigliature difficili, senza correre il rischio di doversi fermare durante l’operazione.

Eppure tale elemento è importante in ambito professionale, poiché in quello meramente casalingo il serbatoio interno risulta sufficiente. In linea di principio, escludendo il serbatoio, come accennato, la forma è uguale alle piastre tradizionali.

Dunque possono avere bordi arrotondati, oppure possono essere presente un micro pettine per accompagnare il capello durante la lavorazione. Possono essere usate per ottenere un capello liscio, ma anche per donargli dei boccoli, dunque la piastra a vapore non ha limiti nell’uso connesso ad un tipo particolare di acconciatura che si vuole ottenere.

L’utilizzo del vapore è particolarmente efficace, poiché ha il potere di modellare, evitando di condurre un calore eccessivo capace di rovinare il capello. Una piastra comune utilizza l’induzione elettrica riscaldando una resistenza, diversamente quella a vapore impiega l’acqua, che vaporizzata inonda il capello, modellandolo ed allo stesso tempo idratandolo e nutrendolo.

Inoltre è apprezzabile la capacità di lavorazione rispetto alla durata della messa impiega, più lunga e resistente, non richiede ulteriori trattamenti come avviene per altri tipi di piastre.

Da aggiungere, che la piastra a vapore non genera il rischio di shock termico, quella spiacevole situazione in cui l’acconciatura è rovinata dalla possibile presenza di umidità oppure pioggia. Infatti la vaporizzazione dell’acqua, agendo sul capello lo fissa in piega, permettendo una durata sensibilmente superiore alle piastre elettriche, come conseguenza non si deve operare nuovamente, affaticando il capello e magari indebolendolo.

La piastra a vapore è utilizzabile nella stessa maniera di quella classica, non richiede lavorazioni che necessitano di usi particolari.

Conferma di ciò, è il suo aspetto identico a quelle elettriche, unica differenza all’occhio è la presenza del serbatoio. Un punto particolare da valutare molto positivamente, risiede nella temperatura impiegata allo scopo di modellare il capello.

Siccome è il vapore ad agire direttamente sulla capigliatura, non è richiesta una temperatura elevata, infatti operano mai oltre i 200°, permettendo comunque la lavorazione di ogni genere di capello.

Infatti una capigliatura delicata, può essere benissimo trattata senza alcuna conseguenza negativa, ma anzi verranno apportati benefici, donando salute e lucentezza. Certamente la scelta del prodotto è influenzata da diversi fattori, elementi caratterizzanti i diversi modelli di piastra a vapore, da considerare prima o durante l’acquisto, per comperare il prodotto più rispondente alle nostre esigenze.

Guida alla scelta di una piastra a vapore di qualità:

Scegliere una piastra a vapore

  • Le combinate:

Le piastre a vapore sono modelli relativamente nuovi nel mercato, conseguenza la loro diffusione non è capillare come avviene per quelle normali. Di conseguenza è possibile trovare i modelli combinati, sono più economici, tuttavia possono risultare meno performanti, avendo i problemi delle piastre elettriche dovute alla conduzione per induzione.

Infatti possono sfibrare i capelli, non ottenendo il risultato voluto. Dunque, la scelta potrebbe ricadere su un modello combinato, ma sarebbe meglio optare direttamente per un prodotto a vapore oppure ad induzione elettrica, dove il problema sopra descritto viene risolto tramite particolari tecnologie.

Questo aspetto è da valutare assolutamente, per evitare possibili negativi risultati sulla lavorazione del capello.

  • Il serbatoio dell’acqua:

Come abbiamo esaminato precedentemente, il serbatoio d’acqua riveste un aspetto rilevante nella scelta della piastra a vapore. Maggiore acqua continente il serbatoio, più sicurezza si possiede nel lavorare il capello senza dovere ricaricare, interrompendo l’acconciatura e rischiando, addirittura di rendere vano ogni proposito.

Nel caso di chi ha capelli corti, un serbatoio interno, cioè presente sulla piastra, assolve benissimo al proprio compito. Infatti il vapore generato adempie egregiamente al suo compito, garantendo la realizzazione dell’acconciatura.

Diversamente potrebbe essere insufficiente quando il lavoro è da fare su una lunga e folta capigliatura, in questi casi conviene operare su una parte, poi ricaricare il serbatoio ed effettuare la piega sulla rimanente chioma.

In poche parole, lavorare su parti della capigliatura separatamente, in caso contrario si allunga di molto la lavorazione del capello rischiando di sfibrarlo e non raggiungere il risultato voluto. Da ricordare sempre, non usare acqua di rubinetto, serve acqua distillata, poiché il calcare rischierebbe di rendere la piastra inservibile.

  • Dimensioni e peso:

Le dimensioni delle piastre rivestono un peso rilevante nella decisione. Chi ha capelli lunghi, ovviamente deve scegliere un modello a piastre larghe, poiché deve esercitare un lavoro su una maggiore superficie.

Inoltre, il peso diventa una questione da non sottovalutare, poiché dovendo acconciare capelli lunghi, come conseguenza si dovrà maneggiare la piastra per un sufficiente lasso di tempo.

In questo caso, torna la questione del serbatoio interno, il quale andrà a rappresentare ulteriore peso e, sicuramente, una minore maneggevolezza. Possedere capelli corti, significa non doversi sobbarcare troppo lavoro per l’acconciatura, se inoltre si aggiunge un serbatoio esterno, l’operazione diventa ulteriormente più semplice.

Dunque, le dimensioni ed il peso sono elementi da valutare in rapporto alla lunghezza del capello su cui procedere, situazione che non comporta un grosso problema quando il serbatoio è esterno.

  • Temperatura e potenza della piastra a vapore:

Altro elemento da valutare durante l’acquisto, è la temperatura di esercizio della piastra a vapore. In linea generale, queste piastre non superano mai i 200°, poiché il vapore non necessità di superiore calore per esercitare i suoi effetti sulla capigliatura.

Anzi, spesso si userà meno calore, la differenza nei prodotti risiede nella possibilità di potere esercitare diverse temperature. Dunque si potrà a seconda se è presente un dispositivo apposito. Inoltre, in questi casi, ricordiamo il pulsante di attivazione e l’erogazione tramite sensore.

Il primo concerne la presenza di un apposito pulsante, grazie alla pressione su di esso viene rilasciato il vapore. In alcuni modelli, è presente l’attivazione a sensore, un sistema che consente la vaporizzazione tramite un tasto oppure quando tra le piastre strette sono applicati i capelli.

Ovviamente in questo caso, il getto di vapore viene erogato solamente nel momento effettivo in cui serve, per cui adatto a chi ha meno dimestichezza nell’uso della piastra a vapore.

Da rammentare, si può associare all’uso della piastra, un termoprotettore, uno spray di qualità che salvaguarda i capelli del calore eccessivo, indicato per chi è ai primi usi. Assieme alla temperatura, parliamo della potenza della piastra a vapore, ovvero il potere decidere la misura del getto della vaporizzazione. Esistono modelli in commercio che permettono questa regolazione, un elemento ulteriore nell’acquisto.

Recensione con prezzi e opinioni delle 5 migliori piastre a vapore:

Migliori piastre a vapore

  • L’Oreal Professionnel – La migliore

L'Oreal Professionnel Piastra Per Capelli Steam Pod Bianco
  • Piastra della marca L'Oréal Expert. Prodotti di Cura dei capelli

L’Oreal Professionnel Piastra Per Capelli Steam Pod è sicuramente uno dei prodotti più performanti presenti sul mercato attualmente. Opera professionalmente sul capello, possiede un ampio serbatoio esterno, dunque indicato a chi ha capelli lunghi e deve lavorarci molto senza dovere ricaricare più volte.

Possiede una memoria interna, capace di registrare le regolazioni volute, in modo da non doverle nuovamente inserire. Dal suo display è possibile variare il calore applicato da 140° a 210° massimi.

Le lamelle sono arrotondate, in modo da ottenere acconciature ricce e mosse, ma ha anche la funzione per allisciare il capello. Le piastre sono in tormalina associate a ceramica di alta qualità, possiede un sistema apposito di ionizzazione, in modo da evitare all’umidità di penetrare e rovinare la piega.

L’erogazione del vapore è regolata da apposito meccanismo, in modo da non superare i 3,5g/min, garantendo il massimo beneficio dalla vaporizzazione dell’acqua, in modo da idratare la chioma.

Questo prodotto è professionale, utilizzabile a livello casalingo, facile e maneggevole, ottimo per creare acconciature durature nel tempo. Le recensioni dei compratori ne esaltano i risultati, la praticità, l’affidabilità e la qualità estremamente alta dei materiali impiegati per costruirlo. Sicuramente un prodotto da acquistare.

  • Imetec Bellissima My Pro Steam B28 100 – Professionale

Imetec Bellissima My Pro Steam B28 100 Piastra per Capelli Professionale a Vapore, Effetto Liscio a...
385 Recensioni
Imetec Bellissima My Pro Steam B28 100 Piastra per Capelli Professionale a Vapore, Effetto Liscio a...
  • Tecnologia con vapore: liscio assoluto e capelli luminosi; effetto anti-gonfio e anti-crespo che dura a lungo, a prova di umidità

Un buon prodotto professionale, una piastra a vapore con serbatoio interno, in possesso di tre livelli di temperatura regolabile, da 170°, 200° e 230°.

Le piastre sono rivestite di un’ottima ceramica, capace di distribuire il calore uniformemente sulla chioma. Impedisce il formarsi di effetti gonfio e crespo dei capelli, eliminando l’umidità.

È una piastra indicata per chi ha capelli ricci, difficili da trattare, fragili oppure addirittura danneggiati. Il vapore viene rilasciato esclusivamente premendo l’apposito tasto, dunque consente un controllo sulla vaporizzazione.

Inoltre garantisce, a chiusura delle piastre, l’erogazione della giusta quantità di vapore, evitando un’eccessiva emissione. Parliamo di un prodotto ottimo, adatto a chi ha capelli complessi da trattare, usabile sia da chi li porta corti sia da chi li ha lunghi. Molto apprezzato da chi l’ha comprato, ne mette in luce la maneggevolezza, la praticità e l’efficacia.

  • iGutech – Piastra per capelli a Vapore con pettine

Offerta
iGutech Piastra per capelli a Vapore con pettine, stiraturaprofessionale con 5 foriper la funzione...
  • Spray per capelli:3+2 fori per ilvaporeassicuranoun’emissionedi vaporecostante di 2,7 g / min, consentendoagliionid'acqua di penetrareneicapelli,...

Questo è un prodotto in possesso di tante utili funzionalità. La prima è costituita dal suo sistema di erogazione del vapore, studiato appositamente affinché sia rilasciata una vaporizzazione di 2,7 g / min, quantitativo ideale affinché gli effetti benefici penetrino nel capello.

Garantisce un’eccellente idratazione della chioma, particolarmente indicato per chi ha capelli sfibrati. Possiede un pettine in ceramica 3D, consente una distribuzione uniforme del calore sui capelli, permettono un raggiungimento del risultato in maniera molto efficace, garantendo capelli luminosi, morbidi e setosi, riducendo il formarsi delle doppie punte e nodi.

Ha un display lcd, da cui è possibile programmare una delle due temperature, la prima di 150° e la seconda di 230°, quest’ultima più raramente sarà usata. Ha un serbatoio interno, studiato per consentire la lavorazione della più ampia superficie della capigliatura, mantenendo un peso accettabile.

Possiede un sistema di blocco della temperatura, quale funzione di sicurezza. Questa piastra a vapore vanta un prezzo molto concorrenziale, inoltre le recensioni dei compratori sono estremamente favorevoli, mettendo in luce i risultati di questo prodotto.

  • BaByliss ST395E Pro Steam – Piastra lisciante a vapore Titanium Ceramic

Offerta
BaByliss ST395E Pro Steam Piastra Lisciante a Vapore con Rivestimento Titanium Ceramic
445 Recensioni
BaByliss ST395E Pro Steam Piastra Lisciante a Vapore con Rivestimento Titanium Ceramic
  • Regolazione della temperatura con schermo LED: 5 impostazioni da 150 a 230°C

Una piastra a vapore tecnologicamente molto apprezzabile, in possesso di un display lcd da cu regolare le cinque impostazioni della temperatura, che variano dai 150° ai 203° massimi.

Le piastre sono rivestire in Titanium Ceramic, consente una distribuzione uniforme del calore sui capelli, inoltre è presente la funzione Ionic, agendo anche come ionizzatore eliminando ogni effetto di capello crespo o sfibrato.

Ciò permette di ottenere una chioma liscia, morbida, lucente e la piega è mantenuta per molto tempo. Le piastre sono fornite di un pettine retraibile, garantisce una sicura presa sul capello, avvantaggiandone l’allicciatura.

Le piastre sono abbastanza larghe, dunque è un prodotto indicato a chi possiede capelli lunghi, come conseguenza deve esercitare una lavorazione su una più ampia superfice.

L’Advanced Ceramics heating system, è un sistema appositamente studiato al fine di garantire un riscaldamento rapido, mantenendo la temperatura di esercizio senza variazioni. Un prodotto sicuramente interessante, dalle rilevanti prestazioni, acquistato da molti consumatori, che ne risaltano le qualità riguardo particolarmente i risultati ottenuti.

  • Kealive – Economica ma con ottime opinioni

Offerta
Kealive Piastra Capelli, Piastra Capelli Professionale a Vapore, Piastre Galleggiante in Ceramica,...
  • Mantieni l'umidità - Kealive piastra per capelli professionale utilizza l'infusione di vapore per iniettare umidità nei capelli, blocca l'umidità...

Questa piastra ha un serbatoio interno, adatto all’uso professionale e casalingo. La piastra è in ceramica, presente un piatto galleggiante nello stesso materiale con rivestimento in tormalina, garantisce un flusso continuo e costante del vapore sul capello, consentendo alla vaporizzazione dell’acqua di produrre i suoi effetti.

Inoltre la tormalina emette ioni negativi, dunque impedisce all’umidità di produrre gli spiacevoli effetti di crespo e sfibramento del capello. Le temperature regolabili sono due, a 170° o 190°, presente un apposito sistema di riscaldamento rapido dell’acqua, in modo da non dovere attendere troppo per l’erogazione del vapore.

Possiede lo spegnimento automatico e blocco della temperatura, in modo da evitare un’irradiazione dannifica sulla chioma. Certamente un prodotto economico, ma relativamente ottimo nella sua fascia di mercato. I pareri sono favorevoli riguardo il risultato, tuttavia negativi se deve operare per molto tempo e su capelli lunghi.

Leggi la nostra Disclaimer sui Prezzi. Cliccando sui prodotti sarà possibile trovare anche il miglior usato di qualità professionale a prezzi economici!

Leave a Reply