Pantaloni da trekking: Guida alla scelta con classifica e prezzi

In escursionismo, i pantaloni da trekking sono fondamentali per sentirsi comodi e asciutti durante il percorso. Si tratta di un indumento che ha il compito di custodire adeguatamente le gambe e accompagnare il movimento con naturalezza.

pantaloni da trekkingPer scegliere il modello più adatto alle proprie esigenze, bisogna considerare le proprietà tecniche in esso presenti e comprenderne tutti i vantaggi.

Mentre camminiamo siamo portati a sudare, soprattutto dopo molte ore di sforzo fisico. I pantaloni da trekking servono proprio ad evitare questo problema, ma posseggono anche altre qualità.

Per scoprirle tutte, abbiamo realizzato questa guida comprensiva dei 5 modelli top. Si tratta di una stesura molto utile, soprattutto per chi vuole imparare a capire come scegliere i pantaloni da trekking ideali. Ci auguriamo che possa essere di vostro gradimento.

Pantaloni d trekking – Come scegliere il tessuto giusto?

1
DAFENP Pantaloni Trekking Uomo Softshell Pantaloni Montagna Escursionismo Impermeabili Caldo...
  • Pantaloni softshell uomo: 92% poliestere, 8% spandex, comodi e resistente all'usura
Offerta2
RevolutionRace RVRC GP Pants, Pantaloni da Uomo, durevoli per Trekking e Altre attività all'Aria...
1.962 Recensioni
RevolutionRace RVRC GP Pants, Pantaloni da Uomo, durevoli per Trekking e Altre attività all'Aria...
  • DUREVOLE TESSUTO HYPERSHELL: Realizziamo i nostri pantaloni da escursionismo da uomo con tessuti di alta qualità e li testiamo in condizioni reali...
Offerta3
BenBoy Pantaloni Trekking Uomo Invernali Impermeabile Sci Softshell Pantaloni Termici Neve Caldo...
  • Pantaloni sci uomo sono realizzati in 92% poliestere e 8% elastan di alta qualità, foderati in pile, molto morbidi, comodi e resistenti. Sono...
4
CARETOO Pantaloni Trekking Uomo Asciugatura Rapida Softshell Montagna Escursionismo Caldo All'aperto...
  • Materiale: grazie al robusto materiale in softshell, i pantaloni non sono solo antivento, ma anche particolarmente traspiranti.
Offerta7
Columbia Back Beauty Passo Alto, Pantaloni termici da trekking, Donna
  • Pantaloni da donna ideali per l'utilizzo quotidiano in città o per attività all'aria aperta

  • La traspirabilità:

Come già anticipato, uno dei problemi principali a cui si va incontro quando si fanno lunghe escursioni, è la sudorazione. Per questo, i pantaloni da trekking devono anzitutto proteggere dal sudore che si genera durante il movimento.

Il tessuto che lo compone dev’essere quindi traspirante, per permettere all’umidità accumulata di uscire all’esterno dell’indumento e disperdersi nell’aria.

Se non si sceglie un materiale con questa caratteristica, nel migliore dei casi si rischia di proseguire il percorso completamente zuppi, nel peggiore un raffreddore o un’influenza.

Il materiale compositivo dev’essere anche adeguatamente morbido, per adattarsi bene al corpo e non generare fastidi sulla pelle. Meglio ancora se anallergico e non irritante in caso di epidermide sensibile, soprattutto se sotto i pantaloni non si ha l’abitudine di utilizzare altri strati di protezione.

  • L’asciugatura rapida :

Un altro aspetto importante da considerare è il fatto che, i pantaloni da escursione devono asciugarsi in fretta. Forse la capacità di asciugatura non è una caratteristica a cui pensiamo prima dell’acquisto, eppure si tratta di un pregio molto importante.

In effetti, praticare un’attività all’aperto espone al rischio di bagnare gli indumenti indossati, non soltanto per i liquidi espulsi dal corpo, ma anche per i tempestivi mutamenti delle condizioni meteo che potrebbero verificarsi.

Questi pantaloni, dunque, per allontanare tali rischi, devono essere capaci di proteggere dall’umidità esterna e di impedire all’acqua in eccesso di essere assorbita dalle fibre del tessuto.

In altre parole, devono essere in grado di disperdere l’umidità, rigettando con efficacia persino le più piccole quantità d’acqua accumulate. Va precisato che per asciugatura rapida s’intende una esposizione all’aria molto breve, in genere di qualche minuto.

Modelli consigliati:

pantaloni per escursioniIl tessuto dei pantaloni da trekking, oltre a presentare le caratteristiche che abbiamo già mostrato, dev’essere capace di non ostacolare i movimenti delle gambe e al contrario deve restituire il massimo comfort.

1
DAFENP Pantaloni Trekking Uomo Softshell Pantaloni Montagna Escursionismo Impermeabili Caldo...
  • Pantaloni softshell: 92% poliestere, 8% spandex, comodi e resistente all'usura
Offerta2
BenBoy Pantaloni Trekking Uomo Invernali Impermeabile Sci Softshell Pantaloni Termici Neve Caldo...
  • Pantaloni sci uomo sono realizzati in 92% poliestere e 8% elastan di alta qualità, foderati in pile, molto morbidi, comodi e resistenti. Sono...
4
Cmp Pantaloni Softshell Regolabili, Donna, Nero, 42, Nero
  • Pantaloni softshell lunghi in tessuto elasticizzato 4 way stretch
5
DAFENP Pantaloni Trekking Donna Invernali Impermeabile Pantaloni Sci Termici Softshell Pantaloni...
  • Pantaloni softshell donna: 92% poliestere, 8% spandex, comodi e resistente all'usura
6
WXMSJN Pantaloni da Yoga con Coulisse E Tasche con Bottoni in Vita Elasticizzati Autunnali Pantaloni...
  • Stile casual e semplice, elastico in vita, bottoni, più sottile, coulisse tascabile, pantaloni da yoga, pantaloni a gamba larga, pantaloni, vita...

I modelli più innovativi e moderni sono addirittura modulari: consentono, cioè, di cambiare rapidamente modello. Si tratta di una innovazione utilissima, che non costringe a cambiare il capo a seconda delle condizioni in cui ci si ritrova.

Ad esempio, è possibile acquistare i cd. pantaloni da trekking 3 in 1: da lunghi diventano a pinocchietto, e da pinocchietto a pantaloncini, il tutto con una semplice apertura lampo.

A proposito di cerniere, esse non vanno sottovalutate. Si consigliano quelle a modello stagno, meglio se doppie, per una migliore aderenza delle parti collegate tra loro. In alcuni capi sono rivestite da appositi inserti in stoffa, per non causare fastidi sulla pelle.

Quanto alla leggerezza del tessuto si consiglia di preferire il Supplex, oppure lo Schoeller e combinazioni similari. Si tratta di materiali che risultano molto piacevoli da indossare e sono abbastanza freschi sulla pelle. In più, proteggono sia dal vento freddo che dalle improvvise piogge e si asciugano molto rapidamente.

I pantaloni da trekking con o senza fascia elastica?

Si potrebbe pensare che la fascia elastica in vita sia superflua, ma non lo è. Basti pensare a quegli amanti dell’escursionismo che tendono a cambiare peso da una stagione all’altra: in questi casi la fascia elastica permette di adattare la misura del pantalone con più facilità, salvo cambiamenti esagerati.

Anche quando si percorrono strade molto lunghe e si cammina per giorni, si tende a perdere perso, e poter contare su una cintura che si adatti ai repentini cambiamenti di taglia non può che essere utile.

Dunque, il senso della fascia elastica in vita è l’adattamento alla propria misura. Chi teme usure dell’elastico nel tempo, può considerare anche i modelli con cintura classica.

Fatte le dovute precisazioni, n questo paragrafo vogliamo darvi alcuni consigli utili prima dell’acquisto. La scelta dei pantaloni da trekking migliori, infatti, va fatta alla luce di due parametri principali: l’intensità delle attività compiute e le condizioni climatiche.

In caso di escursioni medio intense, chi suda molto deve preferire un modello in tessuto sintetico, perché asciuga prima ed è più traspirante. I modelli streatch con Elastan garantiscono maggiori libertà nel movimento.

Per escursioni meno intense si può optare per tessuti naturali come il cotone in abbinamento ai sintetici, con vestibilità un po’ più ampia.

In caso di periodi freddi, è meglio preferire una fodera interna con tessuto caldo come il pile. In alternativa si può scegliere un tessuto più spesso e meno caldo, ma più traspirante. Infine, si può optare anche per un collant di lana in abbinamento a un pantalone leggero.

In caso di periodi caldi, i pantaloni modulabili sono i migliori, perché si trasformano in quel che serve grazie a una comoda zip.

Classifica e prezzi dei 5 pantaloni da trekking migliori:

migliori pantaloni da trekking

 

A questo punto vi presentiamo la nostra selezione dei pantaloni da trekking che sono risultati i migliori in base alle opinioni di chi li ha già acquistati. Per ogni modello è presente la recensione completa.

  • CPM Hose Softshell  – Ottimo prezzo

Questi pantaloni da trekking sono da uomo e sono realizzati con un tessuto estremamente confortevole. Resistono molto bene sia al vento che alla pioggia e anche a seguito di lunghe esposizioni all’acqua non danno la sensazione di sentirsi bagnati.

Sono di colore blu royal e presentano un comodo velcro laterale che ne permette una vestibilità piena e una versatilità notevole: si può regolare la taglia in base alle proprie esigenze. Il tessuto è traspirante ed elasticizzato.

La fodera interna è in pile, per proteggere dalle temperature più basse. Modello leggerissimo che pesa solo 280 gr, è l’ideale per molte attività all’aperto. Disponibile in tanti colori, ha un ottimo rapporto qualità prezzo.

  • Salewa Puez Dolomia – Sono i migliori pantaloni da trekking

Questo brand è una garanzia, soprattutto nel mondo del trekking. Fornisce attrezzature eccellenti per le attività esterne come questa. Questi pantaloni sono realizzati in tessuto idrorepellente, che isola completamente dall’acqua e dalle temperature fredde.

Ideale per le escursioni in alta montagna, sulla neve, ha una qualità dei materiali indiscussa. Il colore è nero e il tessuto tecnico di composizione è il Softshell, traspirante, versatile, antivento.

La vestibilità è stretch e vi sono due comode tasche laterali. Sul cavallo è presente una cucitura a soffietto e sulle ginocchia vi sono parti presagomate che rendono più comoda la camminata. Sul bordo inferiore c’è un comodo elastico di regolazione.

  • The North Face M Diablo – Una garanzia!

The North Face M Diablo Pant, Pantaloni Uomo, Nero (TNF Black), M
  • Fascia in vita fissa ed elasticizzata con cintura elastica rimovibile

Marchio molto celebre nell’abbigliamento da montagna e per attività outdoor, questo pantalone non ha bisogno di molte presentazioni soltanto per la casa produttrice da cui proviene. Si tratta di un capo realizzato con tessuto di fattura ottima, che garantisce un comfort eccellente.

Questo modello è stato pensato soprattutto per le escursioni della stagione invernale, quando le temperature sono molto rigide. L’interno è felpato e riscalda notevolmente la temperatura corporea.

Composto dal 94% in Poliammide e il 6% in Elastane, ha una fascia in vita molto comoda, elasticizzata con cintura rimovibile. Due tasche laterali hanno una pratica zip d’apertura. Presente anche una tasca posteriore destra e cavallo e ginocchia rinforzate da apposite cuciture.

  • Pantaloni da escurioni CMP 3T51346 – Pantalone Zip

Offerta
CMP 3T51346, Pantalone Zip off Donna, Grigio (Antracite), 40 IT / XXS
  • Con tecnologia dry function che permette una corretta traspirabilità

Con questo modello femminile dedichiamo un po’ di attenzione alle donne. Si tratta di pantaloni trasformabili, perfettamente traspiranti, che danno un isolamento termico tale da evitare sudorazioni di troppo.

Questo risultato è stato possibile, grazie ad un tessuto appositamente studiato dall’azienda produttrice. Il tessuto è semi elasticizzato e alla caviglia sono presenti comodi lacci di stringimento o aggancio alla scarpa.

Il tessuto ha una capacità di protezione solare pari a UPF 30. La struttura Zip-off ne permette una pratica trasformazione da modello corto a modello lungo in pochissimi passaggi.

Sotto il ginocchio è stata posizionata una cerniera girogamba a questo fine, che permette di trasformare la lunghezza in pantalone pinocchietto. La composizione del tessuto è di tipo 4-way stretch.

Ogni cerniera è rivestita con un lembo di tessuto, per non metterla a contatto diretto con la pelle. La tecnologia dry function di cui è dotato questo modello, permette l’evaporazione di sudore e umidità, favorendo la naturale temperatura corporea. Ideale per tutte le attività all’aperto di mezza stagione, è disponibile in 2 varianti di colore.

  • Pantaloni per escursioni Salewa Pedroc 2 DST W

Salewa, Pedroc 2 DST W, Pantalone, Donna, Nero (Black Out/6520), 48/42
  • Cintura elastica con stampa in silicone per una vestibilità sicura

Altro marchio noto e superaffidabile, Salewa è una vera garanzia per l’abbigliamento tecnico da attività outdoor. Il modello di questi pantaloni da trekking per donna si può considerare tra i migliori in commercio, non soltanto per le qualità strutturali, ma anche e soprattutto per la resa estetica nell’indossarli: caratteristica che ogni donna desidera.

Realizzato in Poliammide Streatch Lite 145, ha una vestibilità massima e garantisce una libertà di movimento ottimale. Unica tinta di base, disponibile in più varianti, presenta sia il logo che altri inserti a contrasto, sottolineando la bellezza del design.

Il tessuto è impermeabile e molto elastico. In vita presenta due comodi elastici laterali per adattare la vestibilità al proprio corpo. Il materiale costruttivo protegge dai raggi solari con una schermatura del 90% circa.

Leggi la nostra Disclaimer sui Prezzi. Cliccando sui prodotti sarà possibile trovare anche il miglior usato di qualità professionale a prezzi economici!

Leave a Reply