Confronto tra i migliori modelli di smerigliatrice Makita

La smerigliatrice Makita è un attrezzo elettrico che si utilizza per eseguire lavori di taglio e levigatura sul metallo. In particolare questo è costruito dall’azienda giapponese Makita. Questa è nata a Nagoya nel 1915 come azienda di produzione e riparazione di motori elettrici. Il suo fondatore è Mosaburo Makita. In seguito è stata la prima ditta giapponese a produrre smerigliatrici elettriche.

smeriglio Makita professionale

Nel corso degli anni sono stati presentati tantissimi nuovi attrezzi per il lavoro professionale e per l’hobby. Per quanto riguarda questo aspetto sono stati realizzati prodotti sempre più compatti e performanti. Ciò ha permesso una rapida diffusione di questi strumenti. Oggi è una delle leader del mercato nel settore della progettazione e costruzione di utensili elettronici , produtrice ormai delle migliori smerigliatri angolari.

Quali elementi caratterizzano le smerigliatrici Makita?

2
Makita DGA 452, Smerigliatrice angolare senza caricatore e batteria
58 Recensioni
Makita DGA 452, Smerigliatrice angolare senza caricatore e batteria
  • Prodotto da Makita produce una macinazione del 50% più veloce con un impressionante 10.000 RPM
3
Makita DGA511Z - Smerigliatrice angolare 18,0 V (senza batteria, senza caricatore)
7 Recensioni
Makita DGA511Z - Smerigliatrice angolare 18,0 V (senza batteria, senza caricatore)
  • Motore senza spazzole per una maggiore durata, maggiore durata e costruzione più compatta.
Offerta5
Bosch Professional GWS 7-125 Smerigliatrice Angolare, 720 Watt, Disco 125 mm, in Cartone
386 Recensioni
Bosch Professional GWS 7-125 Smerigliatrice Angolare, 720 Watt, Disco 125 mm, in Cartone
  • Smerigliatrice angolare GWS 7-125 con impugnatura supplementare, flangia di montaggio, cuffia di protezione, dado di serraggio e chiave a due fori in...

Una delle caratteristiche principali della smerigliatrice angolare Makita è la sua funzione. Questa dipende dal modello che viene utilizzato. I lavori che possono essere eseguiti con questi strumenti sono: molare, tagliare, sbavare e affilare.

Un aspetto molto importante è il suo motore. Questo è la parte che permette allo strumento di funzionare e quindi di compiere le operazioni a cui è destinato. Può essere alimentato da batterie ricaricabili al litio o dalla corrente elettrica tramite il collegamento con un filo. A seconda del modello può avere una potenza differente. Quelli maggiormente venduti hanno una potenza tra i 600 e 750 Watt.

Una delle parti più importanti delle smerigliatrici Makita è sicuramente il disco. Si tratta della parte dello strumento che ruota e che entra a contatto con il materiale da lavorare. Grazie al suo movimento è in grado di effettuare tagli sul metallo. I modello presenti sul mercato hanno tre misure possibili. Queste sono: 115 mm, 125 mm e quello da 230 mm. Quest’ultimo è quello che viene impiegato principalmente in ambito professionale e permette di lavorare materiali molto duri e resistenti.

I due modelli precedenti risultano meno prestanti ma hanno il vantaggio di essere più leggeri e maneggevoli.

miglior smeriglio Makita

Un altra caratteristica distintiva di questo utensile è il forte rumore che produce quando lo si utilizza. Si consiglia quindi di indossare sempre delle cuffie di protezione. Inoltre produce anche notevoli vibrazioni. Queste sono in parte attenuate dai particolari sitemi anti vibrazione di cui sono dotate le migliori smerigliatrici Makita. Comunque si suggerisce di attenersi sempre alle indicazioni di sicurezza per l’utilizzo dello strumento che sono presenti sul libretto  del prodotto.

In commercio sono presenti modelli diversi che sono dotati di particolari caratteristiche tecniche. Le tre principali tipologie sono: smerigliatrice angolare, smerigliatrice da banco e assiale. La prima è una delle più comuni e viene utilizzata manualmente. La seconda consiste principalmente in un motore elettrico che viene fissato ad un banco. La terza è caratterizzata dalla presenza di un disco abrasivo che si muove in modo assiale rispetto all’albero del motore. Dispone di un mandrino al quale è possibile collegare le mole.

Qual’è la miglior smerigliatrice angolare Makita? Ecco la recensione con le 5 migliori:

Ora ti presento alcuni dei migliori modelli di smerigliatrici Makita  che puoi trovare in commercio.

  • Makita GA9020

smerigliatrice Makita GA9020

Il primo è la smerigliatrice Makita GA9020. Si tratta di una smerigliatrice Makita che funziona con la corrente elettrica ed ha una potenza di 2200 Watt. Il disco ha un diametro di 230 mm. La sua velocità di rotazione è di 6000 giri. Il prodotto ha un peso complessivo di 5,8 kg.

  • Makita DGA 452

Makita DGA 452, Smerigliatrice angolare senza caricatore e batteria
58 Recensioni
Makita DGA 452, Smerigliatrice angolare senza caricatore e batteria
  • Prodotto da Makita produce una macinazione del 50% più veloce con un impressionante 10.000 RPM

Molto interessante è anche la smerigliatrice a batteria Makita modello DGA 452. Viene alimentato da due batterie ricaricabili al litio da 18 Volt. Si tratta di un tipo angolare con un disco del diametro di 115 mm. Presenta un sistema di protezione per i sovraccarichi e ha il blocco dell’accensione. Ha un interruttore a slitta e le spazzole sono accessibili dall’esterno. Il suo peso totale è di 1,4 kg e le sue dimensioni sono 14 cm x 12,7 cm x 31,8 cm. Un ottima smerigliatrice Makita.

  • Makita DGA504Y1J

Offerta
Makita DGA504Y1J cordless angle grinder - cordless angle grinders
10 Recensioni
Makita DGA504Y1J cordless angle grinder - cordless angle grinders
  • Pratica smerigliatrice angolare con batteria da 18 V

Da segnalare anche la smerigliatrice a batteria Makita modello DGA504Y1J. Si tratta di un tipo angolare Makita portatile. La sua alimentazione avviene tramite batterie ricaricabili al litio da 18 Volt e 1,5 Ah. Il motore è senza spazzole per una maggiore durata e potenza. Un sistema di blocco impedisce l’avvio accidentale dell’utensile dopo la sostituzione delle batterie. Presenta un led che indica eventuali cali di tensione o sovraccarichi. Il diametro del disco è di 125 mm ed ha un peso di 4,1 kg.

  • Makita GA5040RZ1

Un altra smerigliatrice Makita angolare che voglio illustrarti è il modello GA5040RZ1. Questo è un tipo a filo che viene alimentato dalla corrente elettrica. Il suo disco ha un diametro di 125 mm ed ha una potenza massima di 1100 Watt. Il suo peso è di 2,4 kg.

  • Makita 9557Hng

L’ultimo che ti presento è un smerigliatrice Makita modello 9557Hng. Il suo motore ha una potenza di 840 Watt ed ha una velocità di rotazione di 11000 giri al minuto. Il disco ha un diametro di 115 mm. Presenta delle spazzole auto staccanti ed ha un peso totale di 2,3 kg.

Leggi la nostra Disclaimer sui Prezzi. Cliccando sui prodotti sarà possibile trovare anche il miglior usato di qualità professionale a prezzi economici!

Leave a Reply