Guida alla scelta del miglior videocitofono – I 5 migliori modelli con opinioni e prezzi

In tema di sicurezza per la tua casa la scelta di installare un videocitofono è un aspetto molto rilevante. Conoscere chi sta bussando alla nostra porta è molto importante soprattutto per le persone anziane che magari vivono da sole e spesso sono esposte a pericoli e rischi di intrusione da parte di sconosciuti o malintenzionati.Videocitofono monofamiliare Un fenomeno piuttosto comune che spesso si verifica nelle nostre città e che può causare una serie di problemi.

La scelta di un videocitofono può risultare molto comoda e vantaggiosa per molti aspetti. 

Come funziona il videocitofono?

Offerta1
Vimar K40910 Kit Videocitofono Monofamiliare da Parete, Grigio la Targa e Bianco Il Monitor
  • I kit sono pronti per l'uso e non richiedono alcuna programmazione particolare; distanza massima tra il posto esterno e l'ultimo monitor: fino a 100 m...
2
BTicino 316913 Kit Videocitofono 2 Fili, con posto esterno, monitor interno 4,3", idoneo per...
  • Kit videocitofonico ottimo per villetta monofamiliare, composto da posto esterno e display interno da 4,3" a colori con vivavoce
4
Videocitofono 2 fili VisioKit 4.3 - Videocitofono con schermo da 4,3" - Videocitofono cablato,...
  • Un videocitofono per una maggiore sicurezza: il nostro citofono professionale a 2 fili VisioKit 4.3 ti permette di controllare l'accesso alla tua...
Offerta5
TMEZON Kit Videocitofono Monofamiliare da Parete,7 pollici Touch Button Monitor con Alimentatore, 4...
  • ✅Monitor 7" touch button con 2 fili alimentatore 12V 1A con standard europeo, solo due porte del campanello dietro il monitor. Risoluzione 800*400.
6
LIBO 7" Videocitofono domestico cablato Citofono IR Visione notturna 25 Suonerie IP54 Impermeabile...
  • Sicurezza attraverso la visione - Il monitor a colori da 7 pollici per interni e il campanello esterno con videocamera HD integrata ti consentono di...
7
Videocitofono - Citofono universale - Citofono per edifici - Videocitofono cablato - Videocitofono...
  • Il nostro videocitofono cablato VisioKit 7 vi permette di controllare l'accesso alla vostra casa, edificio o showroom e di scegliere consapevolmente...
Offerta8
BTicino 317013 Kit Videocitofono 2 Fili Monofamiliare, predisposto per Bifamiliare, con posto...
  • Kit videocitofonico ottimo per villetta monofamiliare, composto da posto esterno e display interno a specchio da 7" a colori

Il videocitofono, grazie all’utilizzo di un monitor, oltre ad ascoltare la voce della persona che è dall’altra parte e ci consente di vedere le immagini esterne per identificare l’ospite che bussa alla nostra porta, o per controllare cosa succede nei pressi dell’ingresso della nostra casa o addirittura per registrare le immagini esterne quando noi non siamo a casa.

In commercio esistono numerosi modelli e tipologie differenti che variano per caratteristiche e funzionalità. Ma come si fa a trovare un videocitofono adatto alle proprie esigenze? Quali sono le caratteristiche che deve avere un buon videocitofono?

Come scegliere il miglior videocitofono Terraneo?

Ecco una guida per aiutare chi deve installare un videocitofono nuovo o sostituire il vecchio citofono tradizionale.

Tra le marche leader del settore ci sono sicuramente Bticino e Urmet, che sono quelle maggiormente diffuse ed utilizzate, ma essendo un settore che si sta ampliando ed avendo una sempre più elevata richiesta, sono tanti i modelli e le marche che si possono trovare in commercio.

Per la scelta bisogna valutare vari parametri e funzionalità. Oltre alla tipologia e alle funzioni, non bisogna dimenticare di valutare la scelta degli aspetti tecnici relativa all’installazione, che è comunque un aspetto che non va trascurato.

Vediamo in dettaglio quali sono le principali caratteristiche che bisogna valutare nella scelta di un buon videocitofono:

Funzionalità e tipologia videocitofono

Il videocitofono di tipo moderno, dal punto di vista tecnologico rappresenta un prodotto funzionale e molto più evoluto rispetto ai modelli precedenti.

I dispositivi odierni come i videocitofoni wireless e possono interagire con smartphone, tablet e pc o con i moderni tv smart. Oggi è possibile visualizzare in tv chi sta bussando alla tua porta o vedere dal telefono chi c’è fuori casa tua, anche quando non ci sei.

Configurando un sistema domotico è possibile integrare insieme una serie di funzioni aggiuntive che è possibile gestire tramite applicazioni esterne che sono gestite direttamente grazie all’utilizzo di smartphone, tablet o pc. La domotica rappresenta un aspetto importante per la casa di tipo moderno. Oggi si tende a gestire tutto attraverso lo smartphone, dal funzionamento degli elettrodomestici, alla gestione di condizionatori o termosifoni, ed è possibile anche gestire videocamere e videocitofoni e monitorare in qualsiasi momento quello che accade nella propria casa, negli uffici o nei locali o nei posti di lavoro.

L’importante è scegliere il prodotto più funzionale e adatto alle proprie esigenze. Nel caso di persone anziane che non usano pc o smartphone, non sono necessari dispositivi così evoluti e basta un sistema efficiente e in grado di garantire una buona sorveglianza tramite un semplice monitor collegato al videocitofono.

Possiamo dire che esistono due tipologie di videocitofono, da quelle di tipo tradizionale, che sono dotate di un classico collegamento con impianto a fili e il tipo wireless, appunto senza fili, che è decisamente più facile da installare e sfrutta una tecnologia decisamente più avanzata e facilmente integrabile con i moderni sistemi di comunicazione.

I videocitofoni in genere variano in base al tipo di kit che può essere dotato di pulsantiera interna o esterna o di alimentatore, oppure possiamo avere videocitofoni dotati di sistemi wi-fi o wireless o tramite tecnologia bluetooth, che possono funzionare senza fili e si possono collegare anche a tablet e smartphone.Miglior videocitofono terraneoNel caso di videocitofono per una sola famiglia si può optare per un videocitofono monofamiliare composto da un dispositivo con un posto interno, con una pulsantiere esterna e un alimentatore. Se invece abbiamo bisogno di un videocitofono per più appartamenti, come per esempio una palazzina o addirittura un condominio, si può scegliere un videocitofono bifamiliare, trifamiliare o quadrifamiliare, sempre con pulsantiera esterna, alimentatore e 2, 3 0 4 posti interni. In base al numero di appartamenti si sceglie il numero di posti interni, che può anche essere incrementato.

Bisogna sottolineare che in genere i modelli più economici di videocitofono sono generalmente dotati di alimentatori classici con la spina che rappresenta un chiaro vincolo riguardo il posizionamento del videocitofono o della postazione interna, che deve essere localizzata nei pressi di una presa elettrica. I modelli più moderni e professionali che sono dotati di alimentatori su barra DIN sono sicuramente più versatili e consentono una più facile localizzazione delle postazioni interne.

Il videocitofono è un dispositivo che deve garantire necessariamente la sicurezza degli utenti presenti all’interno di un locale, che sia esso una casa, un ufficio o un’azienda. La visualizzazione delle persone che entrano è di fondamentale importanza, ma i moderni sistemi tecnologici prevedono una serie di funzionalità accessorie che garantiscono un ottimo sistema di sicurezza a 360 gradi.

Tra queste, per esempio, il sistema di inserimento di una password che garantisce la completa protezione del dispositivo in maniera tale da impedire a persone estranee di poter aprire porte esterne o interne senza autorizzazione. Questo è un sistema particolarmente adatto a situazioni in ambito lavorativo come uffici o aziende o postazioni di lavoro. Un altro sistema di sicurezza è rappresentato dal riconoscimento della carta ID che viene visualizzata nella telecamera e può anche essere abbinata ad un sistema di riconoscimento. Ci sono poi sistemi dotati di led che avvisano in caso di chiusura o errata apertura della porta. Un led di segnalazione avvisa nel caso in cui la porta è rimasta accidentalmente aperta. Altri dispositivi sono collegati ad un sistema di illuminazione e garantiscono l’accensione automatica di luci sul pianerottolo.

Qual è il costo di un videocitofono? Parliamo dei prezzi!

Videocitofono terraneo a coloriIl costo di un videocitofono, come sempre accade è una variabile costante da tenere in considerazione e in questo caso esistono fasce di prezzo disparate che dipendono dalla tipologia, dalle funzionalità e dagli accessori vari presenti nel kit di istallazione di un videocitofono.

Non basta assicurarsi la migliore marca in commercio per avere un dispositivo evoluto ed efficiente, ma è possibile anche trovare modelli di fascia più bassa ma che risultano comunque funzionali e in grado di soddisfare determinati standard prestazionali. I prezzi, in ogni caso possono variare anche in base ai componenti aggiuntivi e alla scelta di ulteriori funzionalità e opzioni che si possono aggiungere al dispositivo di base. Il costo, ovviamente, varia anche in base alla qualità dei prodotti utilizzati.

Se parliamo di qualità è bene assicurarsi buoni materiali che garantiscono un buon assemblaggio e un funzionamento corretto di tutte le componenti del videocitofono. E’ importante scegliere la qualità di tutte le parti del dispositivo, dal videocitofono alle videocamere, ai cavi, con particolare riguardo alle pulsantiere, alimentatori e videocamere, che nel caso di istallazione esterna devono garantire anche una buona resistenza agli agenti atmosferici e ad attività di manomissione da parte di ignoti e malintenzionati.

Montaggio e installazione

Il sistema di installazione è importante da valutare per non avere problemi di montaggio del videocitofono. Alcuni sono facili da installare, altri, tecnologicamente più evoluti e sofisticati, necessitano di un adeguato sistema di montaggio e di una serie di collegamenti e impostazione di settaggi che può effettuare un tecnico del settore o un elettricista esperto.

Tra i modelli più comuni, il videocitofono a due fili che consente il riciclo delle vecchie canaline e dispositivi esistenti con notevole risparmio su lavori da effettuare per il cablaggio sui muri. Paradossalmente sono più facili da installare i dispositivi più moderni dotati di sistema wireless e senza fili, pratici da installare configurando un collegamento alla rete internet locale.

Se si desidera un sistema di intercomunicazione tra vari appartamenti o varie zone o piani della propria casa è bene settare il videocitofono nel modo giusto e dotarsi di un maggior numero di monitor interni.
Per chi desidera un collegamento diretto con la porta di accesso bisogna acquistare a parte un kit per l’apertura di serratura e predisporre una adeguata alimentazione via cavo e alla rete elettrica.

Il posizionamento del kit di un impianto videocitofono è molto importante. Bisogna valutare bene l’ubicazione delle varie componenti, scegliendo tra dispositivi di appoggio o da incasso, e cercando di installare le videocamere nei migliori punti possibili, garantendo punti di vista ottimali e una visualizzazione chiara per monitorare bene tutte le zone interessate.

Per garantire la visione notturnaè bene dotarsi di pulsantiere e videocamere a raggi infrarossi, capaci di monitorare l’esterno della tua abitazione o locale, anche di notte o in condizioni in cui l’illuminazione è scarsa o carente.
Per quanto concerne il cablaggio del dispositivo, devi tener conto che esistono sistemi analogici o digitali dotati di 2 fili o di 5 fili. Per chi ha già un dispositivo e desidera solo effettuare delle modifiche o integrazioni, come per esempio sostituire la cornetta o il monitor o altre parti del videocitofono, è necessario annotare un codice dell’alimentatore che è già installato nel sistema.

Quando pensiamo ad un videocitofono dobbiamo pensare anche alla postazione di risposta interna. Se quella esterna in genere è unitaria, all’interno le cose possono cambiare, e oltre al solito sistema tradizionale che prevedeva un solo punto di risposta, possono essere presente più punti di risposta, a seconda delle esigenze.

Alcune persone scelgono di posizionare un punto di risposta in ogni stanza, in maniera tale da non doversi spostare continuamente e poter rispondere al citofono in maniera comoda e veloce da qualunque stanza della casa. Questo dispositivo è particolarmente utile nelle case che dispongono di vari piani interni. Queste postazioni interne possono anche essere intercomunicanti e collegarsi in maniera autonoma l’una all’altra, garantendo così un sistema di comunicazione interno.

Tabella comparativa dei migliori videocitofoni terranei:

POSIZIONEIMMAGINEMODELLO
1Videocitono Btcino 344502Bticino 344502
2Videocitofono Urmet 1722 81Urmet 1722-81
3Videocitofono Comelit 8472mbComelit 8472MB
4Videocitofono TopWillTopWill

Classifica con prezzi dei migliori videocitofoni filari:

Ma vediamo quali sono i migliori citofoni in commercio e quali sono i punti da tenere in considerazione per l’acquisto scegliendo tra varie tipologie e kit presenti online. Ecco quali sono i migliori.

Bticino 344502 – Videocitofono a 2 fili

BTicino 344502 Videocitofono 2 Fili Vivavoce a Colori, Bianco
  • Videocitofono vivavoce a colori a 2 fili per installazione a parete o su tavolo (supporto richiesto, da acquistare separatamente).

Questo modello di videocitofono è un ottimo prodotto dal design minimale, discreto e raffinato. Presenta una particolare finitura bianca che abbina un effetto vetro molto delicato e fine. Facile e funzionale il sistema tastiera con le principali funzioni ben riconoscibili e posizionate all’interno di un’area circolare che è ben identificabile.

L’installazione può avvenire a parete o da tavolo grazie ad un apposito accessorio che viene fornito all’interno del kit. Il sistema è dotato di 4 tasti per garantire l’apertura delle serrature, la connessione con il vivavoce e un comando che consente di accandere le luci per le scale interne o per il posto esterno. Questo modello presenta una facile regolazione delle impostazioni, della suoneria, del volume degli altoparlanti e del settaggio audio e video, colore e luminosità delle videocamere e monitor. Il dispositivo pesa 422 grammi e include tutte le componenti, con uno stile moderno e perfettamente funzionale a tutte le esigenze.

Urmet 1722-81 – Videocitofono monofamiliare

Un ottimo Videocitofono monofamiliare con audio aiko e pulsantiera mikra con un kit dotato di semplici componenti e facile da installare grazie ad un sistema che utilizza due fili non polarizzati che consentono di stabilire una interconnessione tra i vari dispositivi presenti.

Adatto ad una casa monofamiliare è dotato di un alimentatore che si può installare in qualsiasi posizione dell’impianto. Può supportare 4 monitor montati in parallelo senza la necessità di inserire modelli supplementari all’interno del kit. La pulsantiera mikra garantisce un ottimo appoggio o può essere montata a parete. Il sistema presenta un montaggio ottimale con pilastrini con una larghezza di 10 centimetri con buon grado di protezione.

Il display del videocitofono AIKO soft touch è di 4,3″. Una serie di caratteristiche ottimali per un videocitofono con una bona alimentazione da 110-250Vac e una buona potenza dissipata del sistema.

Comelit 8472MB – Videocitofono bifamiliare

Un ottimo prodotto è il videocitofono Comelit 8472MB che presenta una serie di caratteristiche interessanti e un kit bifamiliare in bianco e nero con un monitor Magis e la pulsantiera Idea. Il kit consente l’espansione e l’interazione con altri dispositivi con altri posti interni sia per quanto riguarda l’audio che il video.

Il sistema è dotato di chiamata fuori porta e garantisce l’interazione con il sistema chiamata intercomunicante. Il videocitofono Comelit consente la programmazione dei vari pulsanti per servizi vari ed è compatibile con gli tutti gli accessori della gamma simplebus. Nel kit di installazione è compreso anche un trasformatore art. 1205/B, e vari morsetti per la derivazione e la terminazione dell’impianto di videocitofono. Nel caso di impianti residenziali o nel caso di impianti condominiali che comprendono un gran numero di appartamenti o abitazioni, il kit può essere utilizzato come anche come porta secondaria e può essere collegato alla porta principale.

TopWill – Videocitofono Quadrifamiliare

No products found.

Questo videocitofono è particolarmente interessante ed è dotato di un monitor di 7 pollici con display a colori e consente una buona visione grazie ad una macchina fotografica integrata con grandangolo di 110 gradi. Una fotocamera Sony dotata di sensore CMOS 1/3 con un grandangolo 110 ° che consente una visualizzazione panoramica. Il sistema IR a raggi infrarossi consente la visualizzazione notturna. La fotocamera può essere montata sotto intonaco o sopra intonaco. Il monitor ha buone dimensioni 224 (L) x 136 (H) x 20 (D) mm.

Il sistema di cablaggio del videocitofono comprende 4 fili con possibilità di montaggio a cavi già esistenti.

Buona l’alimentazione dell’impianto con una presa di alimentazione con cavo da un metro e mezzo. Il sistema è espandibile e può anche essere ampliato con l’aggiunta di altri monitor o altre telecamere da installare in un secondo momento. Il sistema comprende un sistema di campanelli ed è facile da comprendere. La trasmissione si avvia automaticamente appena il sistema percepisce un movimento.

Il kit completo include una serie di elementi in dotazione: 4 cavi da 20 cm, un connettore a 4 pin da collegare al monitor, una scheda ID wir wie ein con chiave e un lettore per schede ID che consente di aprire la porta avvicinando una scheda alla fotocamera. Ottime e facili da settare le impostazioni relative a volume, colore, contrasto e luminosità delle immagini video. Buona risoluzione con 700 TVL e
funzione di visione notturna che consente il rilevamento sia di giorno che di notte e il bilanciamento del bianco automatico.

Videocitofono economico con telecamera IR

Videocitofono 7" colori + Dome-telecamera visione notturna video citofono (112)
  • Il videocitofono è di livello professionale. Adatto sia per appartamenti, abitazioni, ville o uffici.

Un videocitofono sicuro e di livello altamente professionale che è adatto a qualsiasi tipo di utenza: dall’abitazione alle ville, condomini, uffici, locali. Sistema domotico che comprende una Dome-telecamera, che comprende un filtro IR-Cut e consente un’ottimale visione anche durante la notte grazie al sistema che comprende ben 24 led infrarossi e permette un’eccellente visione sia durante il giorno che durante le ore notturne o in condizioni di scarsa illuminazione.

Il filtro IR-Cut in dotazione si può attivare in maniera automatica durante il giorno eliminando dal settaggio le componenti relative al sistema infrarossi. Le immagini sono altamente nitide e di grande qualità con colori e immagini naturali e un contrasto ottimale. Tutto appare chiaro e nitido con una risoluzione molto elevata. Il sistema è facile da installare e funziona grazie ad un dispositivo che comprende 4 fili semplici, senza schermature con collegamento diretto dal monitor fino all’unità esterna del videocitofono. E’ possibile collegare fino a 2 unità esterne al monitor.

Il kit comprende numerosi elementi: una telecamera in ferro verniciato e con tettuccio di plastica, dotata di microfono esterno con visione notturna, un monitor interno ultrasottile in ABS e metallo a 7 pollici con una buona risoluzione 480xRGBx234 pixel. Inoltre è presente una dome-telecamera a colori 700tvls, 1/3′ CMOS in materiale ABS di colore Bianco e con un filtro in dotazione IR-Cut per consentire una miglior visione e con ben 24 led ad infrarosso per garantire una visione notturna fino a una lunghezza di 20 metri. Nel kit sono compresi l’alimentatore, la staffa, i vari cavi per il montaggio e l’installazione, il manuale d’uso e il set di viti. La telecamera esterna a colori cmos è molto funzionale e comprende una serie di caratteristiche: dalla funzione notturna, al montaggio a parete. Il monitor interno è ultrasottile, ad alta risoluzione e comprende 12 tipi di melodie da impostare come suoneria e la funzione apricancello. Il sistema è dotato di una staffa per l’attacco a muro o da tavolo, a seconda delle esigenze.

Leggi la nostra Disclaimer sui Prezzi. Cliccando sui prodotti sarà possibile trovare anche il miglior usato di qualità professionale a prezzi economici!

Leave a Reply