Qual è la miglior saldatrice inverter? Classifica con prezzi

Le saldatrici inverter sono prodotti molto commercializzati e di facile reperibilità in quanto le loro piccole dimensioni e il peso contenuto permettono la massima trasportabilità anche in luoghi più difficili da raggiungere. Sono macchinari alla portata di tutti senza avere una necessaria esperienza pregressa in ambito di saldatura.

saldatrice inverter professionale

Questi articoli vengono acquistati per lo più da utenti domestici per piccoli lavori in casa o utilizzate nei cantieri perché hanno la possibilità di essere trasportate facilmente anche ad altezza elevate, ad esempio impalcature o ponteggi, senza numerosi sforzi.

Come scegliere la miglior saldatrice inverter?

1
Saldatrice Inverter Saldatore ad arco - MMA/ARC Saldatrice IGBT 220V Saldatura ad elettrodi
  • ★ Tecnologia avanzata inverter IGBT: l'esclusivo metodo di controllo del dispositivo di alimentazione IGBT migliora la stabilità della saldatrice,...
2
Saldatrice ad arco IPOTOOLS MMA-160R - Saldatrice ad arco DC MMA Inverter con 160 A/Display digitale...
  • ▲GARANZIA IPOTOOLS: 7 anni di garanzia sulle condizioni di garanzia (troverai nelle condizioni generali cliccando sul nome del venditore: Ipotools e...
Offerta3
Telwin 815863 Force 165 Saldatrice Inverter ad Elettrodo con Maschera Automatica e Accessori di...
  • Saldatrice inverter ad elettrodo MMA in corrente continua (DC) da 150A completa di maschera automatica con vetro autoscurante rapido 0,4ms e accessori...
4
Telwin 07170085 Force 165 Saldatrice Inverter ad Elettrodo Completa di Accessori in Valigetta, 230V,...
  • Saldatrice inverter ad elettrodo MMA in corrente continua (DC) da 150A completa di accessori per la saldatura ad elettrodo (pinza porta elettrodo...
6
Greencut MMA200 - Saldatrice Inverter DC iGBT Turboventilized display LCD
  • Saldatrice inverter DC MMA200 è un'apparecchiatura di saldatura a turboventili con tecnologia iGBT progettata per particolari utenti che necessitano...

Una caratteristica importante di queste saldatrici è il wattaggio con il quale esse lavorano, le saldatrici professionali classiche utilizzano un vattaggio classico di 220 mentre le inverter funzionano con un wattaggio più basso e continuo.

A differenza delle saldatrici classiche, esse utilizzano un circuito elettronico interno che lavora sulla frequenza e forniscono una potenza di corrente molto simile a quella continua, simili alle saldatrici da officina.

Questa continuità di corrente, quindi di potenza erogata, permette una saldatura più lineare e un rumore più contenuto rispetto ad altre concorrenti.

Abbiamo scelto per voi le cinque migliori Saldatrici Inverter presenti sul mercato per qualità/prezzo e caratteristiche tecniche.

Le 5 migliori saldatrici inverter qualità prezzo:

  1. Saldatrice Inverter 165° Foxcot 

No products found.

Questa saldatrice inverter prodotta dalla casa Foxcot Professional è il giusto compromesso tra qualità, prezzo e prestazioni. E’ una macchina versatile adatta sia all’uso domestico, sia ad un utilizzo semi-professionale.

E’ dotata di uno schermo digitale in modo da essere di facile lettura e per rendere la saldatura semplice e lineare permettendo al saldatore di visualizzare sempre la potenza di saldatura e regolarla a suo piacimento.

La 165° Foxcot accessoriata ha le seguenti specifiche tecniche :

Peso Articolo: 3,6 Kg

Voltaggio: 230 Volt

Capacità di amperaggio: 170 A

Potenza Massima:  5.20 KW

Ventilata: Si

Batterie/Pile necessarie : No

  1. Stanley 460100 Saldatrice 230 Volt inverter

Offerta
Stanley 460100 Saldatrice 230 volt con accessori e inverter, Giallo
  • Postazione di saldatura, inverter, articolo compatto e leggero.Al tempo stesso compatto e leggero, questo articolo facilita le operazioni di saldatura...

La saldatrice 460100 della Stanley, una delle case leader dell’edilizia, è sicuramente un prodotto dall’alta affidabilità e dai materiali ben curati e assemblati.

Gli utenti che hanno acquistato in precedenza l’articolo ne sono rimasti molto soddisfatti lamentando soltanto la scarsa qualità della maschera data in dotazione. Come il modello visto sopra anche la 460100 vende in dotazione i principali componenti di utilizzo ed ha anch’essa un vattaggio di 230 V.

Il prezzo è sicuramente più elevato della precedente.

Forse è un prodotto per l’utilizzo più casalingo che professionale per garantirne una durata più lunga rispetto ai forti stress della “vita in cantiere” ma sicuramente è un prodotto che potrà dare enormi soddisfazioni.

Caratteristiche Tecniche:

Colore: Giallo

Tipo Alimentazione: Elettrica con filo

Voltaggio: 230 Volt

Peso Articolo: 5,9 Kg

Amperaggio : 90 A

  1. Saldatrice Inverter Stanley 7000 200 A 

Sempre la Stanley propone un prodotto di fascia media-alta con potenza di saldatura più alta e materiali di qualità superiori alla 460100 vista in precedenza.

La casa produttrice sicuramente qui si rivolge ad un tipo di clientela che fa della saldatura la sua professione e che quindi ha bisogno di affidabilità, qualità e prestazioni. Questa macchina con i suoi 200 A di potenza riesce a rendere il lavoro del saldatore fluido e senza intoppi grazie anche alla caratteristica principale delle saldatrici inverter dovendo però cedere un pochino sul peso ( 6,9 Kg).

Crediamo che abbia davvero un’ ottimo rapporto qualità/prezzo.

Nello specifico la Stanley 7000 200 A :

Voltaggio: 230 Volt

Potenza: 7,00 KW

Peso: 6,9 Kg

Alimentazione: Elettrica con filo

Batterie / Pile necessarie : NO

4. Saldatrice Inverter portatile Parker PIW-180-C

Questa saldatrice inverte è la più pesante analizzata fin’ora, è forse la meno maneggevole nonostante il pratico manico posto nella parte superiore. E’ un macchinario “Monofase” il che significa che ha un solo valore di Amperaggio ( 16°). Ha di buono la protezione sul sovraccarico non menzionata sugli altri modelli ma rimane pur sempre una saldatrice da uso prettamente domestico

Caratteristiche Tecniche:

Potenza: 230 V 16 Amp monofase.

Voltaggio: 230 Volt

Utilizzo Pile: NO

5. Saldatrice Telwin Force 125 Inverter.

Forse il miglior compromesso tra tutte le Inverter analizzate sopra. E’ pratica, maneggevole, leggera (solo 3,8 Kg. ) ma sa regalare grandi soddisfazioni anche se messa sotto sforzo.

Nonostante le dimensioni ridotte questa saldatrice inverter riesce a creare un’esperienza al saldatore in termini di qualità e linearità di saldatura. Ha una potenza di 230 Volt e un amperaggio di 80 A. Ha protezione termostatica Sovratensione e Sottotensione ed è chiaramente ventilata. Sicuramente è molto consigliata per chi deve effettuare lavori di saldatura in cantiere in quanto è di facile trasporto e molto versatile, senza dover aggiungere che anche in casa si ripone in un attimo non ingombrando eccessivamente.

Caratteristiche Tecniche:

Tensione: 230 V

Potenza Richiesta: 2.2 KW

Amperaggio: 5/85 A.

Dimensioni: 285x120x190 mm.

Pile Richieste: NO

Componenti aggiuntivi : controllo termostatico, sovratensione, sottotensione, ventilazione.

Leggi la nostra Disclaimer sui Prezzi. Cliccando sui prodotti sarà possibile trovare anche il miglior usato di qualità professionale a prezzi economici!

Leave a Reply