Il miglior saldatore Weller? Ecco la classifica con recensioni e prezzi

I saldatori Weller sono molto noti per via dell’esperienza pluriennale che quest’azienda vanta nel campo della produzione di saldatori a stagno.

Miglior saldatrice Weller

Questo marchio leader nel suo campo, è infatti fra i più conosciuti e richiesti, sia per l’indiscutibile qualità delle sue offerte sia per i prezzi molto competitivi ed accessibili con cui queste sono presentate sul mercato.

In generale, la Weller si è col tempo specializzata sempre più nel rifornimento di differenti e versatili soluzioni di saldatura, dissaldatura con le stazioni saldanti, riparazione, tecnologia ad aria calda e persino di estrazione fumi, raggiungendo risultati eccelsi e arrivando a poter presentare un catalogo molto esteso e variegato, così da andare incontro alle esigenze molteplici dei vari clienti che chiedono i suoi servizi.

Offerta1
Weller WE 1010 (T0053298699) Stazione di Saldatura Digitale a 1 Canale, 70 Watt / 230 Volt,...
  • Cambie las puntas calientes a mano girando la tuerca moleteada de plástico del lápiz de soldadura sin una herramienta adicional.
Offerta2
Weller Wt 1012 Set Stazione Saldante 1 Canali 90 W
  • Saldatore WSP 80 (80 W) con punte Silver-Line per tutte le applicazioni di saldatura standard; consiglio famiglia: LT
5
Weller Professional WT 1010 (T0053436699N) - Set Stazione saldante Digitale 90 W 50 Fino a 550 °C
  • Unità di alimentazione a 1 canale WT 1 con saldatore ibrido WTP 90 e ripiano di sicurezza WSR 200
6
Weller 1664391 T0058770715 Saldatore 70W
  • Sostituzione della punta di saldatura senza attrezzi.
7
Fer à souder Weller Professional W 101 100 W +370 °C (max)
  • 100 W, 230 V · Completo di saldare il CT6 E7 e staffa di sicurezza

Il vero e proprio boom però, è iniziato quando l’azienda ha immesso sul mercato i suoi celebri micro saldatori ad alta velocità, che hanno portato importanti innovazioni sia nell’hobbistica e nel fai da te, sia all’interno dei circuiti professionali legati alla saldatura.

Se cercate un saldatore quindi, sicuramente dovreste tenere in considerazione questa marca per iniziare ad orientarvi, soprattutto se siete alle prime armi e volete evitare brutte sorprese.

Ma quali sono le caratteristiche fondamentali del saldatore a stagno Weller? Come scegliere il miglior modello?

Saldatrice a stagno Weller

Sicuramente una delle qualità principali dei saldatori Weller è l’ampia potenza. Per quanto infatti la potenza non sia propriamente una caratteristica importante di un saldatore, non necessitando questi macchinari di un wattaggio particolarmente alto per funzionare bene, è anche vero che un’alta funzionalità non guasta mai.

Alcuni prodotti Weller raggiungono fino agli 80 Watt,  se non di più, contro la media dei 40-50 watt tipici di questo tipo di prodotti, e il tutto senza influire molto sul prezzo. Certo, esistono anche modelli con potenza molto più limitata, ma questa è una scelta a discrezione del cliente.

E proprio la grande varietà e versatilità dei prodotti Weller è forse l’aspetto più importante da tenere in considerazione. Le dimensioni dei vari macchinari da saldatura Weller, gli optional diversi forniti con essi, ed il design sempre semplice ma mai noioso, giocano ampiamente a favore di questo marchio che riesce davvero ad andare incontro ai bisogni di chiunque, sia di chi cerchi saldatori professionali sia per chi cerchi prodotti con meno pretese ed adatti ad un uso saltuario.

Fate attenzione alla regolazione di temperatura, però: proprio per via della varietà di questi prodotti, essa oscilla moltissimo da un modello all’altro.  Un range di 200° circa è la scelta migliore e più sicura, generalmente.

Se questa breve rassegna non vi ha ancora convinto, e non trovate le informazioni fornite sufficienti a fare una scelta adeguata, non preoccupatevi.

Infatti, abbiamo voluto realizzare per voi una rapida lista di ben 4 modelli Weller fra i migliori dal punto di vista del rapporto qualità-prezzo. Sono modelli di tipo medio-alto, adatti sia a professionisti sia ad amatori, e adatti a realizzare vari tipi di saldature e dissaldature.

Saldatore a stagno Weller: Classifica dei migliori modelli:

  • Weller SP80NEU

Il Saldatore Weller SP80NEU per esempio, con i suoi 80 Watt di potenza si distingue facilmente ed attira subito l’attenzione. Dotato di design moderno, illuminazione al led ed adatto ad una gamma di impieghi ampissima, dispone di impugnatura ergonomica a due componenti, oltre che arrotondata per adattarsi bene alla forma della mano. Ma è l’illuminazione a LED a costituire il suo principale punto di forza: essa permette infatti di lavorare tranquillamente anche in condizioni di luminosità scarsa, usando entrambe le mani e senza dover reggere eventuali luci e lumini aggiuntivi.

  • Weller WP 120

Offerta
Saldatore 24 V 120 W Weller WP 120 Forma a scalpello +450 °C (max) T0052919399
  • La matita di saldatura Weller WP 120 High Power offre la doppia efficienza in un piccolo design a matita ergonomico

Il Saldatore a scalpello Weller WP 120 punta tutto sul suo wattaggio elevatissimo, che permette un’efficienza senza precedenti. Ha una  punta a scalpello  che permette di lavorare con precisione chirurgica, unendo alla facile manovrabilità una rapida capacità di trasmissione del calore, che si traduce in un riscaldamento compatto ed omogeneo della superficie su cui si agisce, con una temperatura massima di 450 gradi centigradi. Grazie a queste capacità il Weller WP 120 può essere usato per controllare, regolare, saldare e dissaldare connessioni anche molto piccole, irraggiungibili per la maggior parte dei saldatori classici.

  • Weller WHS 40

Weller WHS 40 Stazione saldante con controllo della temperatura (UK Plug)
  • L'intervallo di temperatura può essere regolato tra 200 ° C e 450 ° C

Sei ciò che cercate invece non è la potenza, ma bensì la sicurezza ed un’ampia possibilità di controllo della temperatura, certamente la scelta che fa per voi è il Weller WHS 40. Questa stazione saldante ha un range di temperatura che vai dai 200 ai 450 gradi centigradi, range entro il quale è possibile regolare il livello di calore con il massimo della precisione. Questo esclude qualunque rischio termico e permette, a fronte di una potenza media di 40 Watt,  un’assoluta precisione soprattutto per quanto riguarda l’azione su zone e superfici sensibili al surriscaldamento. La stazione, nel complesso, prevede un dispositivo di rete, un saldatore con punta da 2,0 mm e un supporto portabagagli, ciliegina sulla torta che rende questo prodotto facilmente trasportabile ovunque desideriate.

  • Weller WS 81

No products found.

Concludiamo col più costoso, ma anche forse il più interessante dei nostri articoli:  l’Unità Saldante Analogica Weller WS 81. Stazione da 80 watt per 230 volt, dotata di tecnologia all’avanguardia che permette di raggiungere in tempo record la temperatura selezionata. Gli elementi riscaldanti sono dotati di componenti Silver Line, a base d’argento, e di potenziometro attivo che, assieme all’azione dell’involucro antistatico, favorisce il riscaldamento riducendo al minimo i rischi. E’ adatto a qualunque lavoro di saldatura: sia lavori grossolani che di estrema precisione, ed è la scelta migliore per chi voglia portare la propria esperienza di saldatura ad un livello superiore.

Leggi la nostra Disclaimer sui Prezzi. Cliccando sui prodotti sarà possibile trovare anche il miglior usato di qualità professionale a prezzi economici!

Leave a Reply