Miglior pedana sposta moto: Quali caratteristiche deve avere? Guida alla scelta con classifica top5

La pedana sposta moto è molto utile per chi possiede una moto ma soprattutto per i meccanici che ne hanno bisogno nelle loro officine. Molto spesso infatti andare a posizionare una motocicletta dentro un box, una concessionaria o una officina non è affatto semplice, per cui sono state pensate delle soluzioni per facilitare questo processo.

Carrello sposta motoLa sterzata di una delle ruote, specie in alcuni modelli, rende molto complesso sistemare una moto dentro uno spazio ristretto, soprattutto se vi sono altri veicoli a due ruote o delle macchine all’interno. Questa speciale pedana permette quindi di spostare tranquillamente una moto evitando che si graffi, si incastri o si danneggi durante il processo, inoltre consente di poggiare una parte della moto o addirittura l’intera struttura ed è studiata come una sorta di carrellino.

Le sue ruote consentono una rotazione di ben trecentosessanta gradi per cui rendono lo spostamento estremamente semplice.

Quali sono le migliori pedane sposta moto presenti sul mercato?

3
ConStands Carrello compatibile con Spostamoto Moto compatibile con Cavalletto Centrale Rosso...
  • Dimensioni del piano di appoggio: 41,5 x 10 cm, Capacità di carico max. 300 kg
4
Carrello Sposta Moto compatibile con BMW R 1200 GS Adventure compatibile con Cavalletto Centrale...
  • Aiuto per il parcheggio per moto e scooter con cavalletto centrale, Tappetino antiscivolo
5
Cavalletto Centrale + Carrello Sposta Moto compatibile con Honda Varadero XL 1000 V 01-11
  • Set di cavalletto centrale e carrello per spostare moto. Cavalletto centrale moto per un facile sollevamento e supporto sicuro anche su terreni...
6
Carrello Sposta Moto compatibile con BMW R 1200 GS compatibile con Cavalletto Centrale ConStands...
  • Aiuto per il parcheggio per moto e scooter con cavalletto centrale, Tappetino antiscivolo
7
Generico RB Carrello sposta Moto cavalletto pedana Vespa Universale Ruote Garage Officina
  • Grazie al facile utilizzo è ideale per il rimessaggio e lo spostamento all'interno di garage, officine, saloni o di spazi ridotti

Le pedane moto presenti sul mercato hanno caratteristiche differenti per garantire una buona offerta a chi deve sceglierle e ha delle necessità specifiche. I prodotti in commercio sono molto competitivi e non è semplice capire quale carrello sposta moto comprare, per cui è fondamentale stabilire le proprie priorità.

Innanzitutto bisogna capire quale modello scegliere e in commercio si trovano:

  • pedana sposta moto per cavalletto centrale – che consente il sollevamento delle due ruote per lo spostamento sul cavalletto.
  • pedana e/o carrello sposta moto completo – si compone di tre supporti, posteriore e anteriore per le ruote e uno centrale ideato per il cavalletto.
  • pedana moto che si alza – consente di posizionare la moto ma anche di sollevarla per poterci lavorare in maniera comoda, molto utile per i meccanici dunque.
  • cavalletto sposta moto posteriore – si aggancia ai supporti della ruota posteriore consentendo di ruotare la moto a 360 gradi.

Questi sono tutti modelli di pedana sposta moto validi e funzionali e logicamente il cliente deve capire quali sono le necessità che lo spingono all’acquisto.

Come scegliere un carrello sposta moto?

I parametri su cui deve basarsi la scelta sono molto semplici e si deve sostanzialmente ragionare sulle caratteristiche del modello e quelle della propria moto. Tra questi si trovano:

  • Prezzo – sicuramente il primo parametro da tenere in considerazione è il budget che si ha per l’acquisto. A seconda della fascia di prezzo i modelli variano notevolmente e dunque bisogna ragionare anche sui soldi che si vogliono spendere e su quale carrello puntare. Se si cerca ad esempio un carrello sposta scooter personale si può optare per modelli meno particolari e a prezzi minori rispetto a quelli per delle officine o concessionarie.
  • Spazio – secondo parametro da valutare è lo spazio che si ha nel proprio box o garage per capire quali sono le dimensioni più adatte per il modello. La cosa principale è scegliere un modello pratico, facile da muovere e molto funzionale.
  • Portata – ogni modello di moto ha un peso diverso per cui è fondamentale capire quale sia la pedana migliore ragionando sulla propria moto. Un modello pesante necessiterà di un carrello che regge bene il peso mentre uno più leggero potrebbe essere abbinato ad una pedana media o meno portante.
  • Struttura – è molto importante considerare anche la struttura del modello che si cerca a seconda della propria moto e della posizione del cavalletto, per capire quali siano i supporti migliori.
  • Praticità – sembrerà superfluo ma un modello pratico risulterà sicuramente preferibile rispetto a dei modelli costosi e complessi soprattutto se si parla di sposta moto per garage e non da officina o per spazi più grandi.

Valutando tutte queste caratteristiche si potrà giungere alla soluzione migliore per la propria moto e iniziare dunque a visionare dei modelli specifici.

Le 5 migliori pedane sposta moto sul mercato con opinioni e prezzi:

Pedana sposta moto

4
Carrello Sposta Moto compatibile con BMW R 1200 GS compatibile con Cavalletto Centrale ConStands...
  • Aiuto per il parcheggio per moto e scooter con cavalletto centrale, Tappetino antiscivolo
5
Generico RB Carrello sposta Moto cavalletto pedana Vespa Universale Ruote Garage Officina
  • Grazie al facile utilizzo è ideale per il rimessaggio e lo spostamento all'interno di garage, officine, saloni o di spazi ridotti
6
Pedana Sposta Moto compatibile con Triumph Rocket 3 R/GT Carrello CSHD
  • Dati tecnici: Max. capacità di carico: 680 kg. Dimensioni (lunghezza x larghezza x altezza): 600 x 550 x 130 mm. Max. altezza di sollevamento: 80 mm....
7
Carrello Sposta Moto compatibile con BMW R 1200 GS Adventure compatibile con Cavalletto Centrale...
  • Aiuto per il parcheggio per moto e scooter con cavalletto centrale, Tappetino antiscivolo

Nonostante vi siano tantissimi carrelli in commercio vi sono senza dubbio dei modelli più validi di altri. Tra questi si trovano:

  • Pedana sposta moto Cornali da 400 Kg

Una struttura in acciaio di circa 6 millimetri di spessore, colorata in argento e con una piattaforma al centro con funzione di antislittamento per il cavalletto e zigrinata. Questo modello si adatta facilmente a qualsiasi moto che ha un cavalletto centrale e risulta molto semplice da utilizzare poiché si presenta perfetto per essere posizionato sotto il cavalletto.

Il carrello ha quattro ruote in gomma poliuretanica e consente un movimento di 360 gradi, due hanno anche un freno per impostare il bloccaggio. Il modello pesa 19 chili ed è studiato per portare moto da circa 400 chili, per cui adatto a modelli enduro. Il rapporto qualità/prezzo è incredibilmente competitivo, soprattutto per una pedana di queste caratteristiche.

  • Pedana Constand per moto

Pedana sposta moto colorata di arancione ma con un inserto nero posto nella parte centrale in gomma; risulta molto semplice per spostare la moto che va posizionata sul cavalletto centrale.

Ha una portata massima di 400 chili ed ha delle dimensioni ridotte e compatte che la rendono competitiva per modelli piccoli e pratici. Il modello ha quattro ruote che si posizionano lateralmente per consentire uno spostamento migliore, molto funzionale e veloce, riducendo inoltre la fatica per via del peso minore (5 chilogrammi). Una pedana perfetta per i modelli più piccoli ma anche per delle moto pesanti, semplice, intuitiva e funzionale.

  • Carrello sposta moto Wiltec

Questo modello di colore rosso si presenta come un longherone in acciaio a forma di T molto semplice da utilizzare e pratico per il trasporto. La struttura ha una profondità di 20 centimetri e una lunghezza di addirittura due metri, per un peso di 19 chilogrammi.

Questi vengono supportati da ben 7 ruote girevoli che permettono spostamenti a 360 gradi e reggono bene il peso della struttura. Sopporta pesi fino a 567 chili per un ingombro medio e un prezzo veramente economico, insomma un modello letteralmente imperdibile.

  • Pedana Vidaxl per cavalletto centrale

Un modello di grandissime dimensioni (60 x 41,5 x 8 centimetri) accoglie in maniera peerfetta tantissime moto. La struttura ha delle ruote a coppia che consentono movimenti di 360 gradi e un ottimo sistema frenante per bloccare il carrello. Se la moto risulta molto pesante il modello potrebbe risultare non semplicissimo da spostare ma il sistema delle ruote permette comunque di muoversi bene. Questa pedana viene dunque indicata per dei modelli di moto specifici e soprattutto per un uso diverso da quello del semplice modello da garage, anche in vista del rapporto qualità/prezzo abbastanza alto.

  • Pedana sposta moto Fervi

Questo risulta uno dei modelli migliori sul mercato in grado di rispondere alle svariate esigenze dei motociclisti. La struttura è in acciaio rinforzato che consente di svolgere tantissime operazioni e spostamenti in maniera semplice, le dimensioni sono molto interessanti (1100 x 405 x 135 millimetri) e permettono alla pedana di reggere un peso di circa 400 chili; adatta per moto e scooter, ha un sistema di ruote girevole che rende gli spostamenti semplicissimi e il cavalletto permette di bloccare la pedana ed evitare movimenti errati. Il modello è incredibile per quanto riguarda la qualità dei materiali e il design della struttura, al tutto va aggiunta una funzionalità notevole e grandi prestazioni.

Questi logicamente sono solo 5 dei modelli migliori presenti sul mercato e rappresentano il top di gamma del settore. Bisogna però tenere a mente che ogni pedana e carrello vanno sempre rapportati alla moto che si possiede per capire quale possa essere il migliore modello per il singolo.

Leggi la nostra Disclaimer sui Prezzi. Cliccando sui prodotti sarà possibile trovare anche il miglior usato di qualità professionale a prezzi economici!

Leave a Reply