Caldaia murale – Guida all’acquisto, classifica e prezzi dei migliori modelli del 2019

Caldaia murale

Le caldaie murali, rappresentano una buona alternativa al classico scaldabagno.

Vediamo ora come bisogna procedere per scegliere il tipo di caldaia murale migliore in assoluto che rispecchi perfettamente tutte le proprie esigenze.

Le caldaie murali e i loro vantaggi

1
Caldaia ferroli a gas camera aperta modello divaproject 24 kw metano
14 Recensioni
Caldaia ferroli a gas camera aperta modello divaproject 24 kw metano
  • CALDAIA a CAMERA APERTA DIVAPROJECT C24 - FERROLI
3
CALDAIA A GAS ARISTON MODELLO BS II 24 CF EU METANO/GPL
5 Recensioni
CALDAIA A GAS ARISTON MODELLO BS II 24 CF EU METANO/GPL
  • CALDAIA A GAS CAMERA APERTA/TIRAGGIO NATURALE ARISTON MODELLO BS II 24 CF EU
5
Caldaia murale a condensazione Divacondens Ferroli 24Kw Metano
1 Recensioni
Caldaia murale a condensazione Divacondens Ferroli 24Kw Metano
  • Ideale per abitazioni residenziali fino a 120 mq
7
Ariston MLN3300759 Caldaia Murale a Condensazione Cares Premium 24 EU, Bianco
1 Recensioni
Ariston MLN3300759 Caldaia Murale a Condensazione Cares Premium 24 EU, Bianco
  • Rapporto di modulazione 1:4; silenziosa e compatta; configurabile anche per la gestione di sistemi a energia solare

La caldaia a murale permette di ottenere un’ampia gamma di vantaggi come, per esempio, quello relativo al consumo energetico ridotto.

I vari modelli, infatti, non sono collegati alla presa di corrente elettrica ma, al contrario, funzionano mediante batterie: questo consente di avere un elettrodomestico che non sfrutta appunto l’energia classica, evitando quindi un incremento dei consumi che vengono effettuati quotidianamente.

La caldaia murale a gas rappresenta inoltre uno strumento in grado di offrire il massimo livello di praticità: questa potrà essere installata su una parete esterna della propria abitazione, possibilmente protetta da pioggia e dall’azione dei raggi solari, garantendo il massimo livello di semplicità durante l’utilizzo.

Sono poche le procedure che devono essere svolte sia per regolare la caldaia che per installarla, ulteriore motivo per il quale far ricadere la propria scelta su questo strumento.

Se poi si aggiunge anche il fattore resistenza, sarà possibile notare come le caldaie murali a gas rappresentino un tipo di strumento che, se scelto con cura, consente di ottenere il massimo livello di soddisfazione, visto che sia il piano cottura che l’acqua calda potranno essere utilizzati all’interno della propria abitazione.

Come scegliere il miglior modello:

Miglior caldaia murale

Affinché sia possibile scegliere la miglior caldaia murale, occorre valutare attentamente la potenza della stessa, che deve essere rapportata all’inquinamento che la stessa produce.

Unendo questi due parametri sarà possibile avere la sicurezza di scegliere una caldaia murale che offre acqua calda e ovviamente l’occasione di sfruttare il piano cottura senza alcuna complicanza.

Tra gli altri parametri importanti vi sono i prezzi caldaie murali a gas, i quali devono essere necessariamente presi in considerazione: in base al servizio offerto da questo strumento sarà possibile trovare quello che meglio risponde a tutte le proprie esigenze, visto che il costo deve essere rapportata alle prestazioni erogate dallo strumento.

Di conseguenza sarà sempre necessario prendere in considerazione questo tipo di parametro per identificare la migliore caldaia a condensazione.
Vediamo ora qualche esempio pratico di strumento in grado di rispondere in modo completo a tutte le proprie esigenze senza tralasciarne nemmeno una.

Classifica, prezzi e opinioni delle 5 migliori caldaie murali a gas

Caldaia a muro

  • Hermann Saunie Themafast 4  – Miglior caldaia murale

CALDAIA MURALE A CONDENSAZIONE CON ACCUMULO INTEGRATO HERMANN-SAUNIER DUVAL MODELLO THEMAFAST 4...
  • Caldaia murale a condensazione con accumulo integrato e sistema Aquaspeed FAST Comfort sanitario superiore Sistema con microaccumulo brevettato Senza...

Il primo modello di caldaie murali a gas a condensazione è quello Hermann Saunier, il quale sfrutta una funzione definita come Aquaspeed Fast, che permette di conseguire due pregi, ovvero avere subito l’acqua calda completamente erogata e allo stesso tempo permette un getto continuativo della stessa.

I cali di tensione saranno totalmente assenti e questo consente di sfruttare appunto l’acqua calda per lunghi lassi di tempo senza alcuna complicanza.

Il display frontale offre inoltre l’occasione di impostare la temperatura dell’acqua calda, permettendo quindi di avere un getto ottimale dalla temperatura di proprio gradimento.

Il corpo di questa caldaia murale è realizzato interamente in metallo inossidabile, che offre il massimo livello di resistenza anche nel lungo periodo, visto che ruggine e altre imperfezioni similari saranno totalmente assenti dal suddetto strumento.

  • Caldaia murale a gas Baxi Luna 3 – Prezzo ottimo

Altro modello di caldaia murale a gas è quello Baxi Luna 3, che ha una dimensione abbastanza vistosa, pari a 100 x 54 x 39 centimetri e peso di trenta chili, che sfrutta un sistema di pompa che offre l’erogazione assai rapida dell’acqua calda.

Le tubature della caldaia a gas a metano consentono infatti il passaggio assai rapido dell’acqua, grazie al quale sarà possibile evitare lunghe attese prima di sfruttare l’acqua calda.

Dotato di display con tre tasti che consente di accedere a diverse impostazioni, come regolazione della temperatura e tempo di utilizzo, la caldaia murale a gas sfrutta il metano ma è predisposta per la conversione a GPL, che offre un ulteriore risparmio economico senza incrementare i consumi effettuati da parte di questo strumento.

Il corpo in metallo è meno resistente rispetto al modello prima indicato.

  • Caldaia murale a gas Ariston

Ariston MLN3301024 Caldaia Murale a Condensazione CLAS One L30, Bianco
  • Nuovo scambiatore XtraTech in acciaio inossidabile esclusivo Ariston, ad elevata prevalenza Sezioni di passaggio scambiatore +142% rispetto alla...

Il modello Ariston rappresenta il giusto incontro tra professionalità e semplicità di utilizzo, dato che questa caldaia a gas murale offre l’occasione di evitare l’utilizzo delle classiche pile.

Ciò in quanto tale versione è predisposta per l’installazione di pannelli fotovoltaici solari che erogheranno l’energia necessaria per il funzionamento della stessa caldaia e nel contempo il sistema di risparmio energetico permette di evitare anche il minimo consumo durante le fasi di inutilizzo di questo strumento.

La caldaia murale a gas Clas One Ariston è dotata di un sistema di silenziatore che eviterà quel fastidioso rumore durante l’utilizzo della stessa, così come sarà possibile impostare temperatura e altri parametri semplicemente accedendo alle manopole e al pratico display, che consentirà di scegliere i parametri necessari per un corretto e adeguato utilizzo della caldaia

  • Caldaia murale Sime Brava One 25 – Economica

Questa caldaia murale è realizzata con un design molto delicato e semplice, nonché con dimensioni abbastanza compatte: si parla infatti di un modello con altezza, lunghezza e profondità ridotte di circa cinque centimetri rispetto alle versioni prima analizzate e questo garantisce l’occasione di poter installare la stessa caldaia in diverse zone, interne o esterne, della propria abitazione.

Altro pregio importante è dato dai tubi di scambio del gas ed erogazione dell’acqua, realizzati in acciaio inox e lavorati affinché la loro longevità possa essere incrementata al massimo.

Inoltre bisogna anche parlare del sistema di manopole che permette di regolare la pressione e temperatura dell’acqua calda, che tramuterà questo strumento in valido alleato alternativo al classico scaldabagno.

  • Caldaia a gas murale Vaillant Atmotec

Il modello di caldaia murale a gas Vaillant Atmotec è invece un modello molto semplice che svolge il suo compito e che si pone con poche funzioni di personalizzazione.
Occorre sottolineare come questo strumento sia abbastanza pesante, visto che supera leggermente i 35 chili, ma in compenso sia molto resistente agli urti e all’utilizzo continuativo.

Meno resistenti i tubi e soprattutto la funzione di scambio dell’acqua calda: in alcune occasioni potrebbe capitare di sentire un getto freddo durante l’utilizzo della caldaia, che potrebbe entrare in blocco se sfruttata per lassi di tempo consecutivi abbastanza lunghi.

Leggi la nostra Disclaimer sui Prezzi. Cliccando sui prodotti sarà possibile trovare anche il miglior usato di qualità professionale a prezzi economici!

Leave a Reply