Biotrituratore elettrico: Guida all’acquisto con opinioni e prezzi dei migliori modelli

Il biotrituratore elettrico è un prodotto eccezionale ed innovativo per chiunque ami il giardinaggio.Biotrituratore elettrico migliorePerfetto,soprattutto in primavera, per trasformare tutti i residui di potature, coltivazioni e raccolte varie in humus per fertilizzare il terreno, ed essendo elettrici, hanno l’enorme vantaggio di fornire alte prestazioni con un basso spreco energetico.

Esistono Biotrituratori di vari tipi:

Esistono tanti diversi modelli di biotrituratori, anche a benzina, ma sono spesso molto costosi e richiedono spese ulteriori non solo per la benzina, ma anche per una manutenzione costante ed attenta del motore. Al contrario, i trituratori elettrici non richiedono particolari cure, e, sempre potendo usufruirei una fonte di alimentazione vicina, vi garantiranno un livello professionale soprattutto se usati assieme a compattatori biologici o macchinari che possano rendere l’humus prodotto ancor più efficace!

Cos’è un biotrituratore elettrico? Come funziona?

E’ un semplice prodotto alimentato da un motore elettrico a wattaggio variabile, dotato di un apparato tritante ( che può usare lame, frese o strumenti di altro tipo) e, normalmente, di un canale in cui è possibile inserire il materiale per evitare di farsi male. Una volta tritato, il materiale può essere raccolto in un sacchetto o, se previsto, all’interno di un apposito contenitore per poter essere utilizzato al momento  opportuno.

E’ molto usato in ambito professionale e nelle grandi aziende agricole proprio per la sua utilità, ma oggi la domanda si è allargata anche al mercato casalingo e sempre più sono coloro che ne richiedono uno da piazzare vicino al proprio orto o nei pressi del proprio giardino.

Come si sceglie un buon biotrituratore elettrico senza incappare in brutte sorprese?

Certamente i trituratori di marca Bosch, Einhell o di qualunque altro brand famoso perla qualità dei suoi prodotti sono un acquisto consigliato, ma nel caso in cui vogliate essere più precisi potete senza dubbio far riferimento alla potenza prima di tutto, che per un biotrituratore elettrico di qualità medio-alta si aggira attorno ai 1500-2500 Watt totali.

Una buona capacità di taglio è un altro fattore da non sottovalutare:  una capacità di taglio di 3-5 centimetri è una buona media su cui basarsi ed un segno che state procedendo sulla strada giusta.

Le dimensioni ed il peso sono un altro criterio da non sottovalutare, se non altro per il fatto che può non essere comodo possedere un piccolo giardino e dovervi piazzare a fatica un trituratore enorme, come a sua volta, possedendo un giardino grande, un trituratore piccolo potrebbe semplicemente non essere sufficiente ed incepparsi di continuo ( se non proprio rompersi) per la mole di lavoro impostagli.  Il peso invece, va considerato più che altro per la garantire una buona maneggevolezza e facilità di trasporto.

Seguendo questi semplici e chiari criteri sicuramente riuscirete ad assicurarvi un buon acquisto, ma se ciò che cercate sono prodotti di alto livello con il miglior rapporto qualità prezzo possibile allora non vi resta che seguire la nostra lista dei 5 migliori biotrituratori elettrici!

Classifica con opinioni e prezzi dei 5 migliori Biotrituratori elettrici:Biotrituratore elettrico migliore

Ognuno di questi prodotti è stato selezionato seguendo appositamente tutti i criteri sopracitati  e cercando di garantire la più alta qualità ad i prezzi migliori.

Biotrituratore elettrico Einhell  GH-KS 2440

Ad esempio con il Biotrituratore a Lame Einhell  GH-KS 2440, un trituratore da 2000 Watt di potenza che, grazie ai suoi affilati coltelli a doppio taglio, può arrivare a tagliare rami fino a 40 mm di circonferenza con un’efficienza di ben 4500 giri al minuto! La tramoggia è dotata di lamelle in gomma, ripiegabile, e l’intera struttura è davvero robusta, montata su solide ruote che permettono un trasporto confortevole. Perfetta per rami duri, è meno adatta alle foglie fibrose , anche se l’imboccatura a forma di virgola permette uno scorrimento immediato dei materiali inseriti.

Bosch AXT 25 TC [ MIGLIOR BIOTRITURATORE ELETTRICO ]

Biotrituratore Bosch AXT 25 TC

 

Biotrituratore Bosch AXT 25 TC (2500 W, contenitore di raccolta 53 litri, capacità di taglio: Ø 45...
  • Biotrituratore silenzioso AXT 25 TC biotrituratore universale per materiali duri e teneri

Molto bello anche il biotrituratore elettrico Bosch AXT 25 TC,  un biotrituratore elettrico che punta tutto sull’elevata potenza di 2500 watt, e su un sistema di taglio ottimizzato con tanto di rullo porta-fresa per una massima capacità di triturazione. Può tagliare un totale di 175 Kg/h di materiale, con un massimo di 40 cm di circonferenza per i rami, e con una rumorosità ridotta di 88 Db. E’ versatile e rapido ( circa 41 giri al minuto di velocità di taglio) e costruito appositamente per evitare i problemi d’intasamento tipici di questo tipo di macchinari. Anche il suo cesto rimovibile è assai capiente, con i suoi 53 litri di capacità, e non soltanto raccoglie il materiale tagliato,ma è anche molto semplice da svuotare.

Biotrituratore elettrico Ikra EGN200

Ikra 81012520 biotrituratore elettrica IEG 2500, incl. Scatola di Raccolta 50l, Lame a Perdere di...
242 Recensioni
Ikra 81012520 biotrituratore elettrica IEG 2500, incl. Scatola di Raccolta 50l, Lame a Perdere di...
  • Motore ad alta potenza da 2500 watt per una trinciatura particolarmente efficace, fino a uno spessore dei rami di 40mm

Per il massimo dell’economicità e del risparmio invece abbiamo il Biotrituratore a lame orizzontali Ikra EGN200.  Potenza di 2500 Watt e lame in acciaio temprato,  unisce ad un prezzo davvero irrisorio  prestazioni solo leggermente inferiori ai modelli precedenti, con le sue lame orizzontali in acciaio di lunga durata, assai facili da mantenere grazie allo specifico alloggiamento. E’ anche molto sicura, visto il suo interruttore a bassa tensionela protezione anti-avviamento, ed il contenitore da 50 litri permette di immagazzinare ampie quantità di materiale senza fatica.

Biotrituratore elettrico Makita UD2500

Makita UD2500 - Biotrituratore
  • Facile da usare con controllo e sistema di bloccaggio automatico

Il biotrituratore Makita UD2500 invece, consente un facile trasporto grazie alle maniglie su entrambi i lati, ed è facile da usare soprattutto grazie al suo sistema di bloccaggio automatico  e di controllo tramite scala graduata. 2500 Watt di potenza, 4,5 cm di capacità di taglio e 24 Kg di peso, è leggera e molto molto versatile, grazie al comodo manico con pannello di visualizzazione delle funzioni, mentre il sistema Cut and Crush riduce al minimo il volume dei rifiuti triturati.

AL-KO EasyCrush MH 2800 [ BIOTRITURATORE ELETTRICO MOLTO POTENTE ]

AL-KO - Biotrituratore elettrico a lame - 2800watt con cesto di Raccolta. Cesto 48l polipropilene.
  • Biotrituratore con potenti elementi di taglio, tramoggia di alimentazione particolarmente grande con alimentazione a lame

Infine, concludiamo con un prodotto di punta: l’AL-KO EasyCrush MH 2800. Un biotrituratore elettrico assai potente ( 2800 watt) con elementi di taglio efficientissimi e tramoggia di alimentazione particolarmente grande. Scocca stabile, ruote XL,grande cesto di raccolta integrato, è ottimo per qualunque tipo di fogliame, scarto verde  e ramo, da cui può trarre un triturato di elevata qualità. In più, è molto poco ingombrante ( 62 x59 x 40 cm) e potrà trovare posto anche in piccoli orti e giardini! Un acquisto conveniente ed eccezionale!

Leggi la nostra Disclaimer sui Prezzi. Cliccando sui prodotti sarà possibile trovare anche il miglior usato di qualità professionale a prezzi economici!

Leave a Reply