Come scegliere la miglior aspirapolvere ciclonica

La tecnologia più moderna in termini di aspirazione è data dall’aspirazione senza sacco, che esprime il massimo delle sue potenzialità nell’aspirapolvere ciclonico, ossia un elettrodomestico che, grazie all’elevata forza generata, consente di separare l’aria dalla polvere, la quale si deposita in un’apposita cassetta anziché, come spesso accade per altri modelli, sul filtro.

miglior aspirapolvere ciclonicaQuando utilizziamo l’apparecchio su una superficie, infatti, sporco, polvere e aria vengono aspirate contemporaneamente e si depositano in un contenitore sul quale appoggia il filtro, che così si riempirà di polvere; con l’aspirapolvere ciclonico, invece, si crea un piccolo vortice che fa fuoriuscire l’aria e trattiene solo sporco e polvere.  In breve, per capire il suo funzionamento, bisogna tenere conto dei seguenti passaggi: l’aspirapolvere ciclonico aspira la polvere e la sporcizia lungo il pavimento, i quali entrano all’ interno, dove un’elica gira e separa l’aria – che viene espulsa – dalla polvere, che viene trattenuta e convogliata nel serbatoio.

Offerta1
Rowenta RO2913 Swift Power Cyclonic Aspirapolvere a Traino Senza Sacco, 1.2 L, 750 W, 77 dB(A),...
  • ASPIRAPOLVERE SENZA SACCO: L'aspirapolvere a traino Rowenta Swift Power Cyclonic offre risultati di pulizia profonda in un design compatto, per...
Offerta2
Ariete 2761 Handy Force Scopa Elettrica con filo 2 in 1 Aspirapolvere e Aspira Briciole, Filtro...
  • Il pratico supporto per l'aggancio al muro, permette di riporre la scopa elettrica dove preferisci e averla sempre a portata di mano per le pulizie...
Offerta3
Polti Forzaspira C110_Plus Aspirapolvere A Traino Ciclonico, Senza Sacco, Nero Rosso
  • Aspirapolvere a traino ciclonico senza sacco, compatto e maneggevole
Offerta4
Imetec Piuma Extreme++ SC3-500, Aspirapolvere con Tecnologia Ciclonica Senza Sacco, Regolazione...
  • Doppio filtro Hepa ipoallergenico: un valido aiuto per chi soffre di allergia alla polvere
Offerta7
Hoover H-FREE 100 HF122GPT - Aspirapolvere senza fili, ciclonico, spazzola in setole per animali...
  • Hoover H-FREE 100 HF122GPT - Aspirapolvere senza fili, ciclonico, spazzola in setole per animali domestici, batteria al litio rimovibile da 22 V, 40...

Rispetto alle comuni aspirapolveri dotate di sacchetto, l’aspirapolvere ciclonico senza sacco, malgrado la minore capienza del serbatoio, è dotato di un motore potente (fino a 1300 Watt), consente di scegliere la versione con o senza fili, ha delle particolari spazzole che rendono più accurato il livello di aspirazione e una tecnologia che permette di svuotare facilmente il serbatoio senza entrare a contatto con sporco e polvere; permette di risparmiare sull’acquisto dei sacchetti e questo si traduce anche in un minore impatto sull’ambiente. Inoltre, il più grande vantaggio è nella mancanza di perdite di residui durante l’aspirazione e, per chi soffre di allergie alla polvere, la possibilità di avere il filtro Hepa per la depurazione dell’aria.

Perchè scegliere l’aspirapolvere ciclonico?

Aspiratore ciclonico opinioni utili: L’aspiratore ciclonico è un ottimo strumento per avere una casa pulita senza sforzi, in quanto ha un’elevata capacità di aspirazione, ma di un tipo di aspirazione intelligente, in grado di riconoscere gli allergeni e separarli.  Questa tipologia di aspirapolvere è molto semplice da manutentare, in quanto basta premere un bottone per estrarre il contenitore e vuotarne il contenuto nel cestino, per poi lavarlo e riporlo al suo posto. Inoltre ha un’efficienza energetica in linea con i più moderni standard: consuma pochissimo e regala elevate prestazioni in tutta sicurezza. Quasi tutti i modelli hanno inoltre una vasta gamma di accessori in dotazione che consentono di avere risultati su tutti i tipi di superficie.

Come scegliere la miglior aspirapolvere ciclonica?

miglior aspirapolvere ciclonica professionaleTutte le caratteristiche sopra elencate, ci fanno capire come individuare il miglior aspirapolvere ciclonico e quali sono i fattori decisivi per la sua scelta, fatto salvo che le esigenze individuali sono sempre il primo criterio da tenere in considerazione. E’ molto importante considerare innanzitutto le dimensioni e il peso dell’apparecchio, per renderci conto se è adeguato all’abitazione e alla forza fisica nel maneggiarlo; è molto importante considerarne le dimensioni sia a riposo (per valutare se è semplice da riporre) sia in azione, comprensivo di tubo e cavo di alimentazione (per valutare se è possibile arrivare dappertutto nelle pulizie). Altro aspetto da non sottovalutare è la struttura del manico (meglio se ergonomico) e delle ruote (la presa che hanno sul terreno e la capacità di scivolamento). Altro elemento importante è la qualità delle spazzole, che possono essere uniche (adatte su ogni superficie) o intercambiabili. Anche se alcuni non lo considerano primario, è necessario informarsi sempre sull’efficienza energetica dell’apparecchio e, di conseguenza, sui consumi e sull’efficienza nella pulizia. Una scelta soggettiva (non ce n’è una meglio delle altre in senso assoluto) riguarda la capacità del serbatoio di raccolta dello sporco e dei filtri (i migliori sono gli efficienti filtri Hepa, in grado di trattenere la quasi totalità della polvere presente sulla superficie). Un altro fattore che molti considerano è la marca, da tenere in considerazione soprattutto qualora si sia alla ricerca di un apparecchio dalle prestazioni elevate, in quanto garanzia di efficacia e di soldi ben spesi. Siccome la maggior parte degli acquirenti ha un budget da rispettare, il prezzo è sempre un elemento di decisione importante. Le aspirapolveri cicloniche di fascia media prevedono un tetto di spesa di circa 250 euro, mentre per quelli di fascia alta, multi ciclonici, si può arrivare a spendere tranquillamente 500 euro o oltre.  Sulla base di queste caratteristiche ecco una panoramica dei migliori modelli.

Classifica dei migliori modelli di aspirapolvere ciclonica:

  1. Rowenta compact power cyclonic

Rowenta Compact Power Cyclonic è un’aspirapolvere dalle elevate prestazioni, soprattutto per quanto riguarda la pulizia di tutte le tipologie di pavimenti e i ridotti consumi energetici. E’ dotata di un sistema monociclonico di filtraggio dell’aria, che arriva a separare l’80% della polvere dall’aria. E’ un apparecchio ergonomico e facile da trasportare, adatto alla pulizia di grandi superfici, anche delle zone più difficili da raggiungere. E’ un prodotto da tenere in considerazione per la facilità di utilizzo e l’ottima efficienza.

2) Polti Forzaspira C11o

Forzaspira C110 è un’aspirapolvere dalle dimensioni contenute ma dalla potenza massima raggiungibile assai elevata (circa 1400 Watt). La pulizia assicurata è ottima su tutte le superfici, dal marmo al parquet, grazie alla dotazione di una spazzola universale che ben si adatta ai vari materiali e non graffia. E’ dotata del filtro Hepa e non necessita dell’uso del sacchetto. E’ l’apparecchio ideale per chi necessita di un buon rapporto qualità/prezzo, e di un apparecchio comodo ideale per ambienti non troppo grandi, grazie alla presenza di un kit apposito per la pulizia di piccole superfici.

3) Samsung VC06H70F0HD

Samsung VC06H70F0HD è un’aspirapolvere multi ciclonica, la più performante in quanto è in grado di separare dall’aria il 99% degli allergeni. Ha un sensore che indica il livello di polvere e una serie di accessori che consentono una pulizia approfondita di tutte le tipologie di superfici, persino dei peli degli amici a quattro zampe. E’ dotato di un filtro Hepa H13 e, durante il funzionamento, il rumore dato dall’aspirazione è limitato. E’ un ottimo apparecchio, che non solo garantisce pulizia e igiene ma anche in miglioramento della qualità dell’aria negli ambienti chiusi in cui viene utilizzato.

4) Severin my 7115

L’aspirapolvere multiciclonico MY 7115 di SEVERIN è in assoluto l’apparecchio più avanzato in fatto di tecnologia e prestazioni offerte. Con una potenza minima riesce a garantire una potenza di aspirazione eccellente su qualsiasi superficie. E’ realizzata con materiali di qualità , con dolci forme prive di spigoli. Il serbatoio di cui è dotata riesce a contenere una grande quantità di polvere, mentre le ruote gommate e il tubo estremamente flessibile garantiscono grande versatilità nell’utilizzo. E’ sicuramente uno dei prodotti da tenere in considerazione per il livello tecnologico elevato e le prestazioni offerte in termini di resa di pulizia e consumi energetici ridotti .

5) Dyson DC33C

L’aspirapolvere Dyson è uno degli elettrodomestici più venduti nella sua categoria per la sua capacità straordinaria di catturare polveri e allergeni di qualsiasi dimensione. E’ dotata di una spazzola multifunzione per ogni superficie e di una grande stabilità anche su superfici non perfettamente lisce, senza alcun calo nel suo funzionamento. Non è economica ma il prezzo rispecchia pienamente l’eccellenza di questo aspirapolvere.

 

Salva

Salva

Leggi la nostra Disclaimer sui Prezzi. Cliccando sui prodotti sarà possibile trovare anche il miglior usato di qualità professionale a prezzi economici!

Leave a Reply