Lampade frontali Petzl – I 5 migliori modelli del 2020

Lampada frontale petzlCon le lampade frontali Petzl è possibile avere l’occasione di svolgere determinate operazioni, come lavori in condizioni di scarsa illuminazione ma anche arrampicate ed escursioni, senza rischiare che il buio possa essere l’elemento chiave che impedisce lo svolgimento delle suddette operazioni.

Vediamo quindi quali sono le migliori lampade frontali Petzl e cosa valutare in fase di acquisto.

Come scegliere la miglior lampada frontale Petzl?

Offerta2
PETZL Swift RL Torcia a Fascia Grigio, Arancione LED
  • Petzl SWIFT RL Torcia a fascia Grigio, Arancione LED
Offerta4
PETZL Lampe Bleue, Lampada Actik Blu Frontale, Taglia Unica Unisex Adulto
  • Lampada frontale compatta a fascio multiplo e luce rossa per le attività all'aria aperta. 350 lumen; un interruttore unico per la selezione rapida e...
Offerta5
PETZL Swift RL Torcia a Fascia Bacca, Grigio LED
  • Petzl SWIFT RL Torcia a fascia Bacca, Grigio LED
Offerta7
PETZL Lampe Noire, Lampada Actik Nera Frontale, Taglia Unica Unisex Adulto, Nero
  • Lampada frontale compatta a fascio multiplo e luce rossa per le attività all'aria aperta. 350 lumen; un interruttore unico per la selezione rapida e...

La torcia frontale Petzl e la sua scelta

Per scegliere la migliore lampada frontale Petzl occorre semplicemente analizzare la potenza del raggio luminoso, le differenti tipologie che sono garantite dallo strumento e l’autonomia della batteria.

Si tratta di tre caratteristiche che devono essere combinate tra di loro e che, allo stesso tempo, fanno in modo che la scelta effettuata possa essere definita come la migliore in assoluto.

Inoltre occorre valutare anche la semplicità di utilizzo nonché la resistenza della fascia e i diversi agganci di sicurezza che permettono effettivamente di mantenere salda la lampada frontale alla propria testa.

Analizzando anche questi particolari aspetti sarà dunque possibile trovare e acquistare le migliori lampade frontali.

Classifica dei 5 migliori modelli

Lampada da testa Petzl

  • Lampada frontale Petzl Nao – Miglior modello

Offerta
Petzl Nao+ Headlamp - Nero/Rosso, Taglia unica
  • Dimensioni: 1mm (l) x 1mm (l) x 1mm (h) - peso: 185 gr

Lampada frontale Petzl Nao

Seconda scelta assai interessante, soprattutto per gli amanti del trekking, è la lampada frontale Petzl Nao, che possiede una potenza luminosa pari a 75 lumen, che consentono dunque di avere una buona qualità di luce nell’area dove si sta camminando.

Dotata di ben tre tipologie di lampade led presenti nella parte frontale, ognuna delle quali emetterà un raggio luminoso a distanza e potenza luminosa differente, questo modello è dotato di una cinghia molto semplice che consente di effettuare un allaccio assai semplice e allo stesso tempo di evitare che, durante la corsa, questa si possa in qualche modo togliere e subire dei danni.

La consistenza del vano che contiene la lampada led è inoltre elevata e questo permette, di conseguenza, di poter riuscire a evitare che, in caso di pioggia o urti di vario genere, la stessa lampada possa subire qualche danno ed essere totalmente inefficace.

La tecnologia non viene a mancare con questo modello di lampada Petzl, visto che potrete scaricare la pratica applicazione che, una volta collegata alla lampada frontale, vi consente di tenere sotto controllo il residuo della carica della batteria e impostare la tipologia di fascio luminoso.

Pertanto anche in questo caso si è di fronte a una lampada Petzl in grado di rispondere perfettamente a tutte le proprie esigenze, garantendo quindi un ottimo risultato finale in termini di soddisfazione.

  • Lampada frontale Petzl Actik Core – Prezzo ottimo

L’Actik Core è un modello di lampada Petzl abbastanza ottimale che riesce a combinare perfettamente i vari fasci luminosi e fare in modo che questi possano essere sfruttati senza grosse difficoltà.

Grazie al tasto che combina la lampada di distanza con quella di movimento sarà dunque possibile avere l’opportunità di ottenere un campo luminoso e allo stesso tempo intenso in grado di prevenire eventuali incidenti e soprattutto di garantire quel campo luminoso di cui si necessita nel momento in cui si deve effettuare un’escursione.

Ogni singolo tipo di fascio riesce nell’impresa di sfruttare una potenza di 95 lumen, che offrono un’autonomia pari a 160 ore anche se la lampada viene sfruttata a pieno regime.

Ogni torcia avrà inoltre la sua distanza predefinita e questo rende il modello di lampada Petzl maggiormente funzionale e utilizzabile in diverse circostanza, come per trekking, arrampicate e anche piccoli lavori domestici in condizioni di luce assente.

La lampada offre una copertura minima di sette metri fino a una massima paria 95, mentre la luce rossa della torcia consente di avere un’illuminazione la cui distanza compre i 5 metri circa.

Ogni lampada potrà essere attivata semplicemente premendo l’apposito comando, presente nella parte laterale della fascia che possiede un sistema di sicurezza che ne previene la caduta durante una corsa.

Un buon modello di lampada frontale Petzl da utilizzare in diverse situazioni ma la cui resistenza è meno curata rispetto gli altri modelli.

  • Lampada frontale Petzl Reactik – Professionale

Infine, tra le lampade frontali Petzl, troviamo anche il modello Reactik, che si presenta come discreto e versione iniziale da acquistare se si è alle prime esperienze per quanto riguarda il trekking notturno o il campeggio.

La buona illuminazione proposta da queste lampade viene affiancata dalla resistenza dello strumento, molto semplice da utilizzare e soprattutto in grado di adattarsi a ogni genere di situazione.

Sul fronte qualità luminosa questo modello è meno potente rispetto agli altri ma, allo stesso tempo, offre un’autonomia e longevità superiore, bilanciando dunque quel piccolo difetto.

Lampada per movimento, distanza, quella rossa e la stazionaria sono tutte presenti e garantiscono la presenza della luce in svariate occasioni, senza alcuna esclusione.

  • Lampada frontale Petzl Tikka

Analizzando questo modello è subito possibile notare come lo stesso sia stato progettato per le escursioni di gruppo, visto che la lampada in questione possiede una funzione che attutisce la potenza luminosa.

Questo significa semplicemente che, nel caso in cui si è in gruppo, basterà attivare tale funzione per prevenire che il fascio luminoso, se puntato sul volto di un’altra persona, possa accecarla o comunque dare fastidio alla vista. prevenendo quindi una serie di situazioni che sono tutt’altro che piacevoli da dover fronteggiare.

Altro pregio relativo a questa lampada è da ricercare nella funzione della luce rossa, che potrà essere attivata premendo l’apposito comando sulla fascia.
In questo caso la luce dalla tonalità scura consente, in caso di forte buio, di avere una visuale totalmente differente e soprattutto di prevenire eventuali incidenti durante una passeggiata notturna.

Sul fronte resistenza e praticità la torcia frontale Petzl raggiunge degli standard ottimali e garantisce una buona longevità a coloro che andranno a utilizzarla.
Pertanto anche in questa circostanza il brand Petzl è riuscito a realizzare un buon modello di lampada frontale che riuscirà sicuramente a rispondere, in modo adeguato, a tutte le vostre domande.

  • Lampada Petzl Tikkina – Economica

Per una giornata trascorsa in mezzo alla natura, magari mentre si è in campeggio, la lampada Petzl Tikkina rappresenta la soluzione perfetta dato che questa possiede tutte le caratteristiche vincenti per poter essere sfruttata senza grosse complicazioni, conseguendo immediatamente un risultato finale ottimale.

Il suddetto modello, infatti, è dotato di un sistema che permette di scegliere la posizione del raggio luminoso, il quale consente di vedere bene l’area nella quale si sta effettuando il campeggio oppure dove si sta svolgendo un’esplorazione.

La prima modalità è quella frontale, che consente di sfruttare l’intera potenza dei circa 50 lumen a distanza ravvicinata, garantendo quindi un’illuminazione ottimale che consente di avere ben chiara la situazione.

La seconda tipologia di luce è quella a media distanza, col raggio che coprirà una distanza complessiva di circa 10 metri mentre, la terza e ultima tipologia di funzione luminosa, è quella a lunga distanza, con una copertura di 50 metri.

In questo caso è possibile notare un lieve abbassamento della potenza luminosa ma comunque l’intera area, una volta che la fascia viene stretta attorno al capo, sarà meno scura grazie all’utilizzo di questa torcia frontale Petzl.

Inoltre la durata delle batterie è abbastanza buona, offrendo un’autonomia che varia delle venti alle trenta ore in base al tipo di utilizzo e fascio luminoso che viene sfruttato.

Pertanto una buona scelta per tutti coloro che amano recarsi in campeggio o andare a pesca e che amano utilizzare un oggetto pratico come lo è questa particolare torcia luminosa che deve essere semplicemente posta attorno al capo come se fosse una fascetta.

Leggi la nostra Disclaimer sui Prezzi. Cliccando sui prodotti sarà possibile trovare anche il miglior usato di qualità professionale a prezzi economici!

Leave a Reply