Freni a disco Shimano: Recensione dei migliori con classifica e prezzi

Freni a disco ShimanoUna delle aziende che più si è affermata per la produzione e vendita di freni a disco è Shimano, che è uno dei marchi leader nel settore della mountain bike.

Se vuoi avere la sicurezza di accessoriare la tua bici con componenti di qualità, l’azienda Shimano è qui per assicurartela!
Questa è infatti una nota azienda giapponese, che dal 1921 si è continuamente specializzata nella produzione di articoli per biciclette e altri accessori per la pesca.

Secondo alcune opinioni di biker, tutte le componenti meccaniche e idrauliche delle migliori biciclette del mondo sono firmate Shimano: basti pensare ai cambi, alle ruote libere, fino ad arrivare ai pedali e ai sistemi frenanti, tra i quali rientrano a pieno titolo per la loro qualità i freni a disco idraulici e meccanici.

Quest’azienda offre un apposito kit realizzato per lo spurgo di liquidi frenanti, accrescendo la vita dei propri prodotti. Un possibile svantaggio sull’uso dei freni a disco riguarda il loro peso, ma questo è un fattore non troppo rilevante se si considera l’ottima qualità dei materiali e la tecnologia impiegata per la loro realizzazione.
Insomma, che tu abbia una bici da corsa o una MTB, acquistare un articolo di questo brand significa sicuramente scegliere il meglio

Le diverse tipologie di freno a disco Shimano:

È noto che la frenata con freno a disco non è solo potente, ma anche più progressiva rispetto a quella a pattino su un cerchio perché il tocco a livello della leva è costante e le superfici e i materiali in contatto sono migliori in termini di qualità.

Questo spinge il biker a preferire notevolmente un freno di questo tipo poiché è capace di generare un certo confort d’uso e una maggiore serenità.
Dopo aver utilizzato i freni a disco Shimano, numerosi utilizzatori li hanno recensiti positivamente perchè notando una grande potenzialità sia quando le condizioni climatiche sono buone, ma soprattutto sotto la pioggia o su suolo umido: la frenata risulta essere efficace e priva di sorprese.

In particolare vi sono tre tipi diversi di sistemi d’impianti frenanti a disco.
Gli impianti freno a disco idraulici Shimano sono ormai utilizzati anche al di fuori dell’ambito di appartenenza più classico, le mtb.

Si possono trovare infatti anche su gravel bike, ciclocross e sempre più spesso sulle bici da corsa è perciò sono senza dubbio consigliati per tutti i bikers che si dedicano frequentemente ad attività outdoor o trekking estremo; garantiscono di fatto frenate assistite e progressive, oltre che un’ottima tenuta e la perfetta stabilità necessaria.
Inoltre sono freni quasi eterni, che necessitano di pochissima manutenzione e richiedono, in media, un solo spurgo l’anno.

Questa tipologia è differente dalle altre perché tirando la leva questa aziona un pistone che pompa dell’olio nel tubo freno. Ovviamente il liquido va poi a comprimere le pinze sul disco mediante due pistoncini, o quattro in certi casi e grazie a questo meccanismo si genera l’attrito ovvero la forza necessaria alla frenata.

A funzionare diversamente invece sono i freni a disco meccanico Shimano: bisogna sapere che una volta premuta la leva, i cavi vengono sottoposti a pressione la quale agisce da spinta potente e necessaria a spingere le placchette sul disco, generando dunque attrito e di conseguenza la frenata.
Questo genere di freni è perfetto per utilizzi della bici più casual, per allenamenti su strade di campagna o comunque non in sentieri e percorsi impegnativi.

Un altro sistema, quello meccanoidraulico, aziona invece la pinza idraulica grazie a un cavo di freno. Questa tipologia è interessante per conservare delle leve standard migliorando allo stesso tempo la potenza di frenata.

Come scegliere il miglior freno a disco Shimano?

Trovare un buon prodotto può essere più complicato di quanto si possa immaginare poiché ci sono molte opzioni tra cui scegliere.
È ovvio che un fattore da tenere in considerazione, oltre al budget che si ha a disposizione, è l’esigenza che si vuole soddisfare e il tipo di guida che un biker esercita.

È logico pensare che se l’obiettivo sarà quello di percorrere un viaggio con lunghi tratti di off-road e in condizioni atmosferiche proibitive, i freni a disco sono la risposta giusta.

Attenzione però perché servirà un telaio e delle ruote nuove così da non causare una delusione dalle prestazioni frenanti in qualunque tipo di condizione, nonostante un aggravio di peso.

Se al contrario siete dei cicloturisti da strada, che raramente si distaccano dall’asfalto, i freni a disco non saranno più competitivi di quelli tradizionali, poiché verranno a mancare le condizioni che consentono loro di eccellere.

I 5 migliori con opinioni e prezzi:

Migliori freni a disco Shimano

  • Freni Shimano XT M8000 MTB – Il migliore

No products found.

Questo kit è composto da due freni anteriori e posteriori, da due pasticche freno già installate e da due tubi da 1000 mm e da 1700 mm premontati rispettivamente per l’anteriore sinistro e il posteriore destro.

Si tratta di un prodotto adatto al race e trail, realizzati con master cylinder integrato, che conferisce eleganza, diminuisce il peso, aumenta la durabilità e concede più spazio alla guida.

Inoltre per quanto riguarda la manutenzione di questo sistema frenante si può sicuramente dire che essa sia minima e facilmente pulibile.
Secondo molte recensioni questi freni non deludono le aspettative: il montaggio è relativamente semplice e se utilizzati con pastiglie ice tech la frenata è sempre pronta. Questo prodotto è infatti consigliabile se si vuole avere una frenata modulabile.

  • Freni a disco Shimano BR-MT200 – Prezzo ottimo

SHIMANO Bl-br Mt201+ Br-mt200 Altus, Kit Freno a Disco Idraulico Unisex Adulto, Nero, Anteriore
  • I componenti SHIMANO creano una migliore interfaccia tra il ciclista e la bicicletta, con dispersioni minime di energia.

Dal prezzo più che accessibile, questo prodotto ha una tecnologia appositamente studiata per gare, che consente al sistema frenante di adattarsi allo stile di guida del ciclista, sia principiante che professionista.

Le opinioni degli acquirenti di questo freno a disco sono positive poiché è valutato come un prodotto estremamente efficiente, utilissimo su tragitti complessi e permette un perfetto controllo della bicicletta.

  • Freni Shimano BL-MT200

Se siete giovani e poco esperti di mountain bike, questo è l’articolo che fa per voi.
Il punto di forza del prodotto è la tecnologia di frenata a disco idraulico della Shimano, tra i migliori presenti sul mercato. Si parla infatti di un prodotto apprezzato dai consumatori, sicuramente tra i più ricercati tra i neofiti delle escursioni in bicicletta, come d’altronde raccomandano nelle recensioni gli acquirenti.

Il freno posteriore a disco Shimano BL-MT200 ha un design adattabile a molti modelli di biciclette e facilmente montabile; il prodotto in particolar modo è stato ideato per garantire una frenata controllata ai principianti, in quanto la leva è dotata di un’escursione progettata appositamente per mani piccole e dunque ideata per i più giovani.

  • Disco Shimano Shi1837

Per molti bikers questo disco, oltre ad avere un bel design, è di ottima qualità. Molti infatti, dopo averlo collaudato sul campo in discese da 70 km/h, sono rimasti piuttosto soddisfatti poiché in seguito all’uso assiduo sono riusciti a ottenere il massimo, nonostante nelle prime frenate da riscaldamento risultasse leggermente rumoroso.

La garanzia di un prodotto di qualità sta tutta nel nome del brand!
Questo articolo traforato è realizzato in acciaio, ha un peso di 127 grammi e un’eccellente resistenza nel tempo, per questo le prestazioni migliori vengono offerte quando pastiglie e disco entrano in temperatura.

Numerosi sono gli appassionati di bike che per avere sicurezza e maggiore controllo sul proprio mezzo hanno scelto questo freno a disco Shimano, rimanendone completamente soddisfatti.

Inoltre per chi possedesse delle moutain bike elettriche, quest’articolo dal prezzo leggermente superiore rispetto a quelli precedenti, è sicuramente consigliabile.

  • Disco Shimano Deore XT SMRT86M2

Il disco è disponibile in varie misure 160-180-203, ma quella intermedia risulta sufficiente per la maggioranza degli utilizzi.
Secondo numerosi clienti questo prodotto esegue perfettamente la sua funzione: nonostante il freno venga utilizzato in maniera forzata su discese lunghe, abbinato con pasticche in resina, non si surriscalda e la frenata resta sempre decisa.

Dal rapporto qualità-prezzo ottimo, questo disco a freno ha un peso piuttosto contenuto, di circa 130 grammi per la versione da 180mm, ed è assolutamente facile da montare.

Leggi la nostra Disclaimer sui Prezzi. Cliccando sui prodotti sarà possibile trovare anche il miglior usato di qualità professionale a prezzi economici!

Leave a Reply