Casco da mtb: I migliori da cross country e all mountain a confronto

Casco per mtbQuando si parla di mtb le prime immagini che corrono dentro la nostra testa sono delle belle passeggiate in mezzo ai sentieri di montagna, degli incantevoli panorami e paesaggi, il contatto diretto con la natura e con tutto ciò che ne fa parte.

Questo è quello che la mtb offre a chiunque voglia provare la disciplina, anche solo per farsi una semplice pedalata senza correre il rischio di essere investiti dalle auto percorrendo strade asfaltate, trafficate e piene di smog oltre che di pericoli.

Come detto nella mtb si ha il vero contatto diretto con la natura e in molti iniziano a fare le prime pedalate proprio per questo motivo, a volte bisogna munirsi di oggetti che ci proteggono dalle possibili cadute.

Nella mtb spesso capita di percorrere sentieri accidentati dove il pericolo di caduta può essere elevato e pronto a metterci i bastoni tra le ruote quindi è sempre consigliabile munirsi di strumenti che ci tengano lontani da brutti infortuni.

La protezione di cui stiamo parlando e che andremo a trattare è il casco. In commercio ne possiamo trovare molti di svariati generi diversi. Cercheremo di proporvi e farvi conoscere i modelli più comuni per salvaguardare la vostra salute e farvi godere delle belle gite in campagna.

Di tutti i modelli che ci sono in vendita tralasceremo il casco integrale perché è destinato a chi fa della mtb una disciplina sportiva agonistica ma non è quello il campo di nostro interesse.

Andiamo a conoscere i due modelli di caschi più comuni ma che si differenziano per qualche sfumatura di costruzione e protezione.

Casco da Cross Country:

Offerta1
O'NEAL | Casco da Mountainbike | MTB | Prese d'aria per ventilazione, sistema di regolazione della...
  • ✅ [SICUREZZA] La leggera tecnologia Inmold fonde insieme l'EPS interno e il guscio esterno: durevole e ventilato, nonché una maggiore protezione...
2
KOKI Casco Bici, Casco MTB con Fanali Posteriori Ricaricabili e Visiera Parasole Staccabile Occhiali...
  • 【Sicurezza professionale】 Il casco bici uomo certificato CE è realizzato in PC resistente e durevole e schiuma EPS, che lo rende molto resistente...
5
IXS Evo, Casco MTB Trail/all Mountain Misto, Nero, SM (54-58cm)
  • Il casco IXS Trail Evo è un modello perfetto per i praticanti All Mountain / Enduro, la sua caratteristica forma Jet copre perfettamente la parte...

Il cross country racchiude tutti quei ciclisti di mtb che amano stare all’aria aperta ma non sentono l’esigenza di andare a percorrere sentieri accidentati o affrontare discese sconnesse.

Con il cross country si percorrono lunghi tragitti, le distanze infatti sono molto simili a quelle della bicicletta da strada con la differenza però che tutti questi chilometri si fanno in mezzo alla natura.

Si pedala in sentieri comodi, il più delle volte la pianura la fa da padrona, si costeggiano fiumi e sempre in questa categoria ci sono quelli che usano la mtb per andare al lavoro o spostarsi in città. Per tutte le persone che fanno tale uso della loro mtb, il casco ideale è quello da cross country.

Questi caschi si avvicinano molto ai modelli indossati dai ciclisti su strada con una piccola differenza, qui è presente anche una piccola visiera che oltre a proteggere gli occhi del ciclista dai raggi del sole, ha lo scopo di difendere il viso dalle foglie e dai rami che si potrebbero incontrare nei sentieri nel sottobosco.

Questo casco ha diverse aperture nella parte alta e quindi è molto areato e leggero. Va di conseguenza che la sua protezione non è altissima infatti lascia scoperta tutta la parte del viso e quella occipitale ma è comunque ottimale se la passione è passeggiare in campagna o nei sentieri molto battuti dove i pericoli sono pochissimi.

Se il livello di pericolosità si dovesse alzare allora avrete bisogno del secondo modello che andiamo a vedere per la vostra sicurezza.

  • Casco All mountain

1
ABUS, Motoventor 2.0 MIPS, Casco all-Mountain da MTB con Protezione dagli Urti per Uso Fuoristrada,...
1 Recensioni
ABUS, Motoventor 2.0 MIPS, Casco all-Mountain da MTB con Protezione dagli Urti per Uso Fuoristrada,...
  • MIPS: guscio in plastica mobile e a basso attrito nel casco permette di proteggere meglio il cervello in caso di urto obliquo
Offerta2
O'NEAL | Casco da Mountainbike | All-Mountain | Aperture di ventilazione per il raffreddamento,...
  • ✅ [SICUREZZA] Casco leggero da all mountain / enduro con una costruzione a 2 gusci per una vestibilità ottimale su misura.
3
YieJoya Ciclo Casco, Casco Leggero Mountain Bike 300g 56-60cm con Visiera Staccabile, Regolabile in...
  • 【Resistenza All'urto】Questo casco da bicicletta (300g) realizzato in PC densità fusa schiuma EPS invece di nastro adesivo o incollato, ridurre la...
4
IXS RS Evo Casco MTB Trail/All Mountain adulto, unisex, grafite, SM (54-58 cm)
  • Materiali di alta qualità: I guanti da uomo utilizzano nuovi tessuti high-tech per dare sollievo alle vostre esigenze. Traspirante, antistatico e...
5
O'NEAL | Casco da Mountainbike | All-Mountain | Prese d'aria per ventilazione Sistema di regolazione...
  • ✅ [SICUREZZA] La tecnologia Lightweight Inmold fonde insieme l'EPS interno e il guscio esterno: più resistente, ventilato e con una maggiore...

Se invece la vostra passione è quella di percorrere sentieri più insidiosi, poco battuti, dove trovare una radice o una pietra è all’ordine del giorno e il pericolo di caduta è molto più alto rispetto al cross country, avrete bisogno di un casco più protettivo.

Il modello specifico è il casco all mountain che all’apparenza potrebbe sembrare simile a quello visto in precedenza ma in realtà cambia in un paio di piccoli particolari che bastano a renderlo più sicuro.

Il casco all mountain è destinato, come dice la parola stessa, a tutti quegli appassionati di mtb che vogliono godersi anche le parti più nascoste e impervie della montagna senza rinunciare ad un bel sentiero poco battuto o ad una discesa molto ripida e ad alta velocità.

Sono i caschi ad uso amatoriale che più di tutti si avvicinano a quelli da competizione, la parte anteriore è uguale al casco visto in precedenza, sempre con la piccola visiera protettiva e molto areato, la parte posteriore è dove si nota la differenza maggiore.

Il casco infatti è allungato nella zona occipitale e arriva alla base del collo. Tale differenza rende più sicuro il casco in caso di caduta da bicicletta. Sono molto simili a quelli da competizione perché in questo modello di casco c’è la possibilità di aggiungere la mentoniera.

La mentoniera è tutta quella parte che andrà a proteggere in modo maggiore la bocca e il mento. Così fatto il casco si avvicina molto ad un casco integrale da competizione. Attenzione però, questo non vuol dire che è uguale infatti la protezione di un casco integrale è decisamente molto più alta.

Guida alla scelta del migliore:

Casco da mtb migliore

Il casco da mtb è composto da tre parti fondamentali che messe insieme vanno a creare la protezione per la nostra testa. Queste parti sono:

  • La calotta esterna che può essere fatta di plastica o diversi altri tipi di polimeri oppure in materiali stratificati come ad esempio il carbonio o il kevlar. Di certo la protezione è molto più alta con la seconda tipologia di costruzione.
  • La calotta interna è quella parte del casco che è a contatto con la nostra testa. Questa è responsabile nell’attutire i colpi che potremmo prendere e deve anche dissiparli in una zona più larga possibile per evitare che i colpi ricevuti siano troppo forti e dolorosi. Di solito la calotta interna è formata da polistirolo compresso, sui caschi più economici il polistirolo è tutto della stessa durezza mentre in quelli più costosi e quindi più protettivi le intensità del polistirolo cambiano in modo da dissipare meglio la forza dell’impatto e proteggerci meglio.
  • La terza componente dei caschi da mtb è la cinghia e gli agganci che permettono al casco di rimanere sempre ben saldo sulla nostra testa. Le cinghie più comuni e più diffuse sono in nylon e gli agganci sono quelli classici e rapidi chiamati a doppia D. Sono facili e veloci da serrare ma sono anche molto affidabili ed evitano che il casco si apra e voli via durante una caduta.
  • La misura: Il casco da mtb non ha una sola misura standard perché come è naturale non tutti hanno la testa della stessa grandezza quindi quando si compra un casco bisogna fare attenzione a prenderlo della misura giusta.

    Se fosse troppo piccolo rischierebbe di stringere intorno al nostro cranio e si potrebbe andare incontro a forti mal di testa, se invece fosse troppo largo rischierebbe di scivolare via o girarsi non solo durante la caduta e quindi non riuscirebbe a darci la protezione che cerchiamo.

    La cosa migliore quando si compra un casco è quella di provarne di diverse misure fino a trovare quella giusta per noi oppure affidarsi alle tabelle di conversione di ogni marca di casco che ci dicono a seconda della circonferenza della nostra testa quale acquistare.

I 5 migliori caschi da mountain bike con opinioni e prezzi:

Casco da mountain bike

Dopo questa panoramica sui caschi da mtb, ne abbiamo provati diversi e stilato una classifica di quelli che secondo noi sono i migliori cinque.

  • O’Neal Rooky Crank – Il migliore

O'NEAL | Casco da Mountain Bike | Bambini | Enduro All-Mountain | Fodera rimovibile, chiusura...
  • ✅ [RICAMBIO] Questo non è un casco. Solo il pezzo di ricambio corrispondente.

Questo stupendo casco è ideale per tutti gli amanti della mtb che non vogliono rinunciare ad un tocco di colore, molto resistente ha nella calotta interna una rete che separa la vostra testa dal polistirolo di protezione, è totalmente sfilabile e lavabile in modo da togliere i cattivi odori.

La cinghia ha un aggancio magnetico facile da allacciare e slacciare ma allo stesso tempo resistente. Trovate tutte le informazioni qui:

  • Poc Trabec – Casco da mtb economico

Un casco all mountain molto leggero e dall’alta tecnologia di progettazione, ha un sistema di ventilazione naturale che evita l’eccessiva sudorazione della testa. Allungato anche sulla parte laterale a protezione delle tempie, molto resistente e sicuro.

  • Seven M2 – Molto resistente

Casco all mountain ideale per gli amanti della montagna e dei sentieri infatti è mimetico e resistente, con visiera opaca e cinghia con aggancio a doppia D. Una vera sicurezza per chiunque lo indossi. Tutto quello che c’è da sapere è qui

  • Casco da mtb bell Spark

Un casco compatto e dai lineamenti eleganti, disponibile in diversi colori, molto areato e con un sistema di chiusura che tiene sempre le cinghie dritte evitando brutti intrecci fastidiosi. Di certo il casco ideale per il cross country.

  • Casco da mountain bike Abus Hyban:

ABUS HYBAN, Casco da Bicicletta Unisex, Nero (Velvet Black), M
  • Questo casco è versatile e alla moda, ideale per l’uso in città con bicicletta e pattini in linea.

Questo casco è decisamente pensato per il cross country e precisamente per chi usa la sua mtb per la città, ha una linea di certo diversa dai classici caschi da mtb ma la tecnologia è la stessa, quindi alta resistenza e compattezza. Sul retro è dotato di una piccola luce led che permette di essere visti anche di notte. Per ogni curiosità:

Leggi la nostra Disclaimer sui Prezzi. Cliccando sui prodotti sarà possibile trovare anche il miglior usato di qualità professionale a prezzi economici!

Leave a Reply