Sei alla ricerca di una buona carriola? Ecco i 5 migliori modelli sul mercato

Non è mai tardi per procurarsi una buona carriola, soprattutto adesso che con lo sbocciare della primavera molti appassionati di fai da te si ritrovano a dover rispolverare i loro attrezzi da giardinaggio!Miglior carriolaLe carriole da giardinaggio sono fatte apposta per questo tipo di occasioni,e vi permetteranno di trasportare tutto l’occorrente di cui necessitate senza fatica ( dalle zappe fino ai sacchi di concime), oltre che di ammassare enormi quantitativi di terra e portarli ovunque abbiate bisogno, per gettarli, spostarli o conservarli.

Offerta1
Gardebruk Carriola 100L Carico 250kg Ruota Pneumatica con Cerchio Acciaio Vasca Zincata Giardino
  • NUOVO MODELLO 2021: La carriola della marca Gardebruk è l' aiuto perfetto per il giardino! È molto stabile, facilita il trasporto di foglie, legno,...
5
ROLLY TOYS- Carriola in Metallo, Multicolore, 3.RT271900
  • ROLLY TOYS- Carriola in Metallo, Multicolore, 3.RT271900
6
Deuba Carrello a Mano Ribaltabile 103,5x51x92,5cm 300kg 75L Carriola da Giardino Carretto...
  • PERFETTAMENTE ATTREZZATO: La primavera sta arrivando e il giardino sta chiamando. Trasportate fogliame, terra, torba, fertilizzante o legna in modo...
Offerta7
Worx WG050 Carriola Multifunzione a Due Ruote, Porta Sacchi, Porta Fusti, Trasporto Sassi, Trasporto...
  • Accessori inclusi: porta sacchi, porta fusti, fascia per trasporto sassi, fascia per trasporto vasi

Questo tipo di oggetti è molto conosciuto e pratico, ed è anche assai diffuso persino in case che possiedono giardini di dimensioni relativamente ridotte, o con orticelli senza serra che non necessitano di  cure costanti,  e possono fare la differenza rendendo il vostro lavoro incredibilmente più facile e veloce, oltre che leggero.

Usare una carriola vi permetterà molta più mobilità e vi aiuterà a trasportare tutto l’occorrente di cui avete bisogno facilmente, evitandovi anche di ammassare terra e rifiuti in un angolo come si è soliti fare, ma permettendovi di  portarli ovunque abbiate bisogno.

Sono strumenti molto semplici ed immediati, con un’anatomia basilare: dotati di un corpo concavo di dimensioni variabili, e di una singola ruota, possono essere spinti tramite le due pratiche maniglie. La forma del corpo è realizzata in modo da bilanciare il peso ed aiutare il trasporto.

Ma come si sceglie una buona carriola?Carriola da giardinaggio migliore

I criteri sono pochi ma fondamentali, soprattutto considerando l’ampissimo numero di alternative sul mercato e la possibilità di incorrere in pessimi acquisti.

Ovviamente, criterio di base da valutare è la capacità, cioè la capienza della carriola. Generalmente, un buon modello può contenere fino a circa 70-90 litri senza problemi,per un peso massimo  di 90-110 Kg ( non sempre capienza e peso coincidono, perché dipendono da fattori diversi come il materiale o le dimensioni complessive).

La maniglia ed il corpo  dovrebbero essere ergonomici e permettere un trasporto facile, che si adatti senza problemi al baricentro del vostro corpo ed al vostro equilibrio personale, con un impugnatura morbida che premetta una presa salda nonostante dossi e pietre ( soprattutto se lavorate in campagna o in zone impervie).

Il corpo dovrebbe essere ben studiato e realizzato con materiali resistenti, meglio se in acciaio, con telaio tubolare, e ancora meglio se trattato con vernici anti-sporco e con copertura per polveri così da aumentare la durevolezza e mantenere la vostra carriola in buone condizioni a prescindere dal lavoro.

Anche le ruote sono un dettaglio importante a cui fare attenzione, la loro dimensione non dovrebbe eccedere troppo l’altezza complessiva dello strumento, dovrebbero essere morbide e ammortizzate, per evitare sobbalzi improvvisi, senza però dare sensazione di “sgonfio”, meglio se resistenti e protette da una gomma stratificata, ma questo dipende dalle condizioni in cui lavorate ( ancora: se lavorate in zone impervie vi converrà spendere un po’ di più per delle ruote protette, se lavorate su strade in asfalto o terrazzi,  potete stare un po’ più tranquilli).

In generale, seguendo questi semplici consigli, dovreste riuscire a procurarvi una buona carriola da giardinaggio o da lavoro senza problemi e senza rimanere delusi, ma se volete il massimo delle prestazioni allora potete seguire la nostra pratica lista delle 5 migliori carriole per la primavera.

Recensione delle 5 migliori carriole:

Carriola Galvanizzata Walsall Wheelbarrow ATBI AB

Iniziamo con una carriola molto interessante: la Walsall Wheelbarrow ATBI AB. Questa carriola galvanizzata ha una vasca con telaio tubolare in acciaio,da ben 90 litri totali, ed è capace di sostenere un peso massimo di ben 120 Kg,  grazie al cassone in acciaio pressato assai resistente. E’ una carriola da lavoro, perfetta per lavori di muratura ma adatta anche ad operazioni di giardinaggio soprattutto con giardini ampi e spaziosi, con molta terra da lavorare, ed è davvero resistente.

Carriola Waldbeck  Heavyload

Waldeck - Carriola da giardino per carichi pesanti con 2 ruote in acciaio zincato, resistente con...
  • Robusta carrello con stabile intelaiatura di Acciaio | asse anteriore con 2 RUOTE per evitare Un capovolto laterale | platone di Acciaio zincato con...

Per la massima stabilità però l’acquisto adatto è la carriola Waldbeck  Heavyload, una carriola da giardino a due  ruote. Sì, avete capito bene, a due ruote, un’innovazione semplice ma utilissima, che aumenta l’equilibrio e la stabilità dello strumento ai massimi livelli. In acciaio zincato, con capacità massima di 120 litri e di 320 Kg,  non darà problemi neanche con i carichi più pesanti anche per via della camera ad aria rinforzata 4,00 a valvole automatiche, è praticamente impossibile danneggiarle o che l’intera carriola si ribalti! L’unica pecca: il prezzo elevato, ma ogni centesimo speso verrà compensato dalle sue prestazioni eccezionali.

Carriola da giardinaggio Waldbeck Speedy Bull

Passando ad un modello un po’ più economico, abbiamo la Waldbeck Speedy Bull, una carriola da giardino da ben 100 litri di capienza per un massimo di 200 kg di peso, perfetta per il giardino, con pneumatici resistenti e prese gommate antiscivolo, così da poter lavorare anche sul bagnato. La vasca è leggera e resistente, in materiale platisco PP, e la struttura generale è stabile, con tubi d’acciaio di supporto. La copertura a polveri aumenta la durevolezza e la rende assai resistente allo sporco. Questo modello è l’alternativa ideale ed economica per svolgere ottimi lavori di giardinaggio.

Carriola da giardinaggio Verdemax 

Se cercate invece una carriola specifica per il giardinaggio non potete che puntare sulla  Verdemax multiuso da 110 litri. Questa carriola pratica e maneggevole, oltre che molto piccola ( 120 x 59 x 23 cm)   e poco ingombrante, è realizzata apposta per la raccolta di fogliame, terriccio e scarti del giardino o dell’orto. Maneggevole ma robusta, è totalmente ribaltabile grazie alle due ruote laterali ( invece che frontali), ed alla vasca in propilene che permette una leggerezza senza precedenti. Telaio autoportante in acciaio tubolare, è formata da sette pezzi smontabili e riponi bili nella vasca stessa, per ingombrare il meno possibile quando non la utilizzate.

Carriola Vigor Blinky 100

Infine, concludiamo con un altro modello economico e a dir poco classico: la Vigor  Blinky 100. Una classica carriola verde da 100 litri, perfetta per gli amanti del classico, molto leggera (appena 13 Kg) e piccola ( 120 x 11 x 10), in materiale plastico, è davvero pratica da usare nonostante le morbide ruote, e vi permetterà di lavorare con tranquillità qualunque cosa vogliate fare.

Leggi la nostra Disclaimer sui Prezzi. Cliccando sui prodotti sarà possibile trovare anche il miglior usato di qualità professionale a prezzi economici!

Leave a Reply