Asse da stiro Gimi – I 5 migliori modelli a confronto

Stirare bene i propri indumenti e capi di abbigliamento, non dipende soltanto dal ferro da stiro che si utilizza. Certo, possederne uno di qualità, può fare, in parte, la differenza, ma anche l’asse da stiro ha la sua importanza, al fine di avere il risultato desiderato, ovvero, ottenere dei capi stirati in maniera eccellente.

Un’asse da stiro che si rispetti, deve avere un piano d’appoggio grande e ben imbottito, nonché una struttura solida, ma leggera allo stesso tempo. Svariate, sono le tipologie di assi da stiro presenti sul mercato.

Si va da quelle tradizionali da pavimento, a quelle da tavolo, a parete o aspiranti. Le strutture delle assi da stiro, sono realizzate, solitamente in metallo, ma molti modelli vengono realizzati, anche, in legno. Il ripiano dell’asse, viene solitamente rivestito da uno strato di spugna ed uno di cotone.

Il marchio Gimi, propone svariate tipologie di assi da stiro, pratiche, leggere e adatte ad ogni tipo di esigenza.

Le diverse tipologie di assi da stiro Gimi e le loro caratteristiche:

4
Colombo ASSE Stiro Turbo Vapor 120x40 cm con Porta Caldaia, Acciaio, Grigio
  • Asse da stiro 120 × 40 cm - Copriasse in cotone 100% BIOLOGICO
Offerta6
Gimi Planet Stiramaniche, Multicolore, Taglia Unica, assortita
  • ACQUISTA 1 PRODOTTO GIMI TRA QUELLI PARTECIPANTI E VINCI OGNI GIORNO 1 PLAID SOMMA IN PURA LANA MERINO. SCOPRI DI PIU' AL FONDO DI QUESTA PAGINA.
Offerta7
Brabantia - Asse da Stiro D - Per Caldaia a Vapore - Modello XL per Stirare - Regolabile in Altezza...
  • Adatto per stirare seduti - telaio asimmetrico. Con zona di appoggio termoresistente integrata per appoggiare temporaneamente il ferro caldo

Come accennato poc’anzi, esistono in commercio svariate tipologie di assi da stiro Gimi, tutte, ovviamente, adatte alla medesima funzione, ovvero quella di stirare, ma con caratteristiche diverse, atte a rendere le stesse, pratiche e maneggevoli.

Tra le varie tipologie di assi da stiro, anche la Gimi propone le sue. Tra queste, troviamo le classiche assi da pavimento (conosciute da tutti, sono le tradizionali assi da stiro, con supporto pieghevole ad “x”, realizzato in metallo oppure in legno.

Talvolta, sono provviste di una piastra poggia ferro, realizzata in metallo e posta sul lato destro del ripiano per stirare e di un ulteriore ripiano utile per poggiare i panni già stirati e piegati, posto al di sotto del piano da lavoro), esempio ne è l’asse da stiro Gimi advance 140 oppure l’asse da stiro Gimi prestige. Si hanno, inoltre, le assi pieghevoli (sono assi da stiro che presentano un piano d’appoggio molto grande, utile per chi ha una famiglia numerosa e deve stirare grandi quantità di panni).

Le assi da tavolo Gimi (sono le meno ingombranti, leggere e facili da riporre dopo il loro utilizzo. Sono molto utili per chi non ha molto spazio in casa e soprattutto per chi non ha grandi quantità di panni da stirare.

Queste assi sono dotate di un ripiano per stirare, dalle dimensioni contenute, fissato su un piedistallo rigido oppure su dei supporti pieghevoli, a seconda dei modelli). Le assi da parete (meno comuni rispetto alle precedenti, ma molto pratiche, funzionali e, soprattutto, salva spazio.

Non sono provviste di piedi ed il ripiano viene fissato a parete tramite un sistema di staffe e cerniere, in modo tale da poterlo ribaltare dopo il suo utilizzo). Le assi da stiro a scomparsa (queste assi da stiro, risultano essere tra le più costose in quanto, vengono realizzate, non soltanto considerando gli aspetti pratici, ma con un occhio di riguardo, anche, al design).

Asse da stiro in ferro GimiUn’asse da stiro Gimi, come ogni altro prodotto, va scelta considerando, innanzi tutto, le proprie esigenze, ma non escludendo alcuni, importanti, fattori.

Tra questi, è buona norma considerare la struttura. Una buona asse da stiro, che miri a durare il più possibile nel tempo, deve essere dotata di una struttura solida, ma leggera allo stesso tempo, per renderla pratica.

Un’asse da stiro Gimi, possiede questa caratteristica e non a caso, torniamo a prendere come esempi pratici, l’asse da stiro Gimi advance 140 ed la piccola asse da stiro Gimi prestige, entrambe realizzate con struttura in metallo leggero.

Altro importante fattore da considerare nell’acquisto di un’asse da stiro Gimi, è quello inerente alle dimensioni ed alla praticità. Le dimensioni di un’asse da stiro, sono molto importanti in rapporto, sia all’utilizzo che se ne farà, sia agli spazi dove riporla.

Riguardo al fattore praticità, è bene controllare che la vostra asse da stiro sia regolabile in altezza e provvista di piedini antiscivolo in gomma. Come esempio, non possiamo far altro che citare, ancora una volta, l’asse da stiro Gimi prestige, piccola e pratica.

Il piano da stiro e le superfici d’appoggio, sono altri importanti fattori da considerare nella scelta dell’asse. È importante, tenere in considerazione che un piano da stiro, in metallo o in legno che sia, debba essere forato per consentire il passaggio del vapore emesso dal ferro da stiro.

Inoltre, l’imbottitura, come già detto in precedenza, è bene che sia in spugna, rivestita da un telo in cotone. Anche le dimensioni del piano da stiro contano. Un piano da stiro grande, consente di stirare bene lenzuola, tende e simili.

Ma allo stesso tempo è necessario considerare che una delle estremità del piano sia stretta e più appuntita possibile, in modo tale da poter stirare con facilita i punti in cui si trovano le cuciture degli indumenti. Infine, è importante constatare che le altre superfici d’appoggio dell’asse, siano abbastanza robuste.

Di seguito andremo ad esaminare alcuni dei migliori modelli di asse da stiro Gimi esistenti sul mercato, tenendo conto della qualità in rapporto ai prezzi.

Le 5 migliori assi da stiro Gimi

Miglior asse da stiro Gimi

  • Gimi Poker – Miglior scelta

Un’asse da stiro per mancini, comoda, pratica. leggera ed allo stesso tempo resistente, ad un prezzo contenuto. Gimi Poker e un’asse da stiro dalle opinioni positive.

Chiunque l’abbia acquistata, ne ha parlato bene sotto molti aspetti, ma soprattutto per il suo rapporto qualità/prezzo e per la sua durevolezza nel tempo.

Gimi Poker ha una struttura in acciaio con piano da stiro delle dimensioni di 122×38 cm, regolabile in altezza da 73 cm fino a 93,5 cm. l’intera asse pesa all’incirca 7 Kg ed è delle dimensioni (da aperta) di 183x38x93,5 cm.

Inoltre, Gimi Poker asse da stiro, è provvista di un ripiano porta ferro e caldaia con archetto, un tendi filo, ed un ripiano grigliato utile per la biancheria appena stirata, imbottitura a mollettone e copri asse in cotone.

Come già detto i vantaggi di quest’asse da stiro Gimi, sono relativi alla leggerezza, alle dimensioni ed alla praticità di utilizzo, nonché al prezzo, abbastanza, contenuto. Unico, piccolo, limite è di essere stata progettata, principalmente, per i mancini.

  • Asse da stiro Gimi Jean – Economica

Un’asse da stiro molto semplice e lineare, ma soprattutto, poco ingombrante, adatta per poter essere riposta in spazi, relativamente, contenuti. Gimi Jean è provvista di un ripiano da stiro delle dimensioni di 110×33 cm, imbottito in mollettone, con rivestimento in puro cotone.

La struttura, compresa la griglia poggia ferro, sono realizzate in acciaio. L’asse da stiro (da aperta), risulta essere delle dimensioni di 133.5x33x90 cm, per un peso di 3,6 Kg. Inoltre, è regolabile in altezza da 75 cm fino ad un massimo di 90 cm.

L’asse da stiro Gimi Jean è un prodotto del tutto italiano ed inoltre è anche certificato TUV-GS. Il vantaggio di quest’asse da stiro è quello di essere un buon prodotto, ad un prezzo, veramente, basso. Considerato, dunque, che non si tratta di un top di gamma, per quel che offre, non ha particolari aspetti negativi da evidenziare.

  • Asse da stiro in legno Gimi Legno Tech

Un’asse da stiro con una, robusta, struttura in legno, piano da stiro in legno multistrato, rivestito da una fodera dotata di una speciale fascia per poggiare il ferro da stiro. Gimi Legno Tech, è provvista, anche, di un ripiano poggia biancheria, sempre in legno, come il resto della struttura.

Il piano di lavoro di questa asse da stiro Gimi, regolabile in tre altezze, è delle dimensioni di 117×34 cm, le dimensioni dell’intera asse, da aperta, sono di 117×40,5×90 cm per un peso di 5 Kg circa.

Uno degli aspetti positivi di questa Gimi asse da stiro, è quello di occupare uno spazio, veramente, ridotto quando è chiusa. Dunque è possibile riporla con facilità in un qualsiasi punto della casa.

Unica piccola pecca dell’asse da stiro, riguarda il piano di lavoro, il quale non avendo la punta abbastanza stretta ed affusolata, non da la possibilità di stirare, facilmente, i punti di indumenti, dove vi sono cuciture.

Leggi la nostra Disclaimer sui Prezzi. Cliccando sui prodotti sarà possibile trovare anche il miglior usato di qualità professionale a prezzi economici!

Leave a Reply