Trivella a mano per pali o semplici piante: Ecco tutte le migliori soluzioni

 La trivella manuale è uno strumento molto semplice che però può risolvere uno dei più grandi problemi che si presentano a chi sul farsi della primavera ha bisogno di forare il terreno, magari per piantare pali, recinti,  che sia per proteggere le piante, delimitare il territorio o ad esempio sistemare vigneti ed uliveti, è proprio il modo in cui praticare il foro.Miglior trivella a manoA questo scopo esistono sicuramente, infatti, moltissime soluzioni artigianali che vanno da fori praticati con i pali stessi o strumenti di fortuna, a pratiche un po’ meno utili e meno ortodosse, come ad esempio lo scavare buche che vengono riempite dopo avervi inserito il palo, facendo moltissima fatica e smuovendo tantissima terra senza ottenere un granché, dato che la terra smossa non permette molta stabilità.

Perché comprare una trivella manuale?

Con una trivella manuale invece, avrete fra le mani una soluzione economica e veloce a questo problema, e potrete tranquillamente forare qualunque tipo di terreno con una spesa minima, senza il minimo spreco di elettricità o carburante come avviene nelle mototrivelle, e con la maneggevolezza tipica di questi strumenti appositamente costruiti per garantire una rapida penetrazione del terreno.

2
Draper 24414 - Trivella a mano per recinti, 1050 mm
89 Recensioni
Draper 24414 - Trivella a mano per recinti, 1050 mm
  • Per la realizzazione di fori per recinzioni, in particolare su terreni pesanti o difficili
Offerta4
Fiskars GG134730 Trivella Quikdrill L
20 Recensioni
Fiskars GG134730 Trivella Quikdrill L
  • Per piantare bulbi, arieggiare e concimare il terreno e installare piccoli pali; trivella buche regolari ben definite senza rimanere bloccati tra...
6
Silverline 555508 Trivella a Mano per Buche di Palo
1 Recensioni
Silverline 555508 Trivella a Mano per Buche di Palo
  • Lame di forma ovale in acciaio temprato e timbrato

Una trivella a mano, in poche parole, è niente più che un asse di ferro, acciaio o altri materiali, dotata di una maniglia, normalmente doppia, e di una punta elicoidale. La forma particolare della punta è ideale per permettere l’ingresso del terreno, perché, dopo aver praticato il primo foro, le eliche che circondano il punteruolo vengono fatte girare grazie alla maniglia, allargandolo e permettendo di arrivare alla profondità desiderata smuovendo il minimo di terra, cioè quel tanto che basta per inserire il palo senza che esso risulti instabile o “mollo”, ed al contempo permettendo di buttare fuori tutta la terra in avanzo.

Come scegliere la miglior trivella a mano?Miglior trivella manuale

Certo, la profondità massima ed il tipo di foro dipendono molto dal materiale e dalla lunghezza dell’asta, che a loro volta dipendono dalla marca e dal modello scelto, o da quanto si è disposti a spendere, salvo restando che le trivelle manuali sono generalmente prodotti molto accessibili che non richiedono una spesa esagerata.

Anzi, scegliere una trivella a mano è una cosa normalmente molto semplice, basta soltanto, appunto, valutare il diametro e la profondità dei fori massime che sono in grado di creare e confrontarla con la propria situazione.

In più dovrete valutare questo fattore con il tipo di terreno, se una trivella riesce a forare bene un terreno morbido ma si inceppa od inizia a dare problemi a metà strada su terreni duri o di media durezza allora non è un buona acquisto, in particolare, su qualunque terreno, una buona trivella manuale dovrebbe arrivare almeno a 20/30 cm senza che la rotazione delle maniglie divenga faticosa.

Per il resto, altri fattori secondari che potreste considerare sono la maneggi abilità della trivella, in particolare la facilità o difficoltà con cui è possibile afferrare la maniglia ed applicare forza alla rotazione senza perdere la presa.

Per il resto, se siete alla ricerca di una trivella con un buon rapporto qualità prezzo, la cosa migliore che potete fare è seguire la nostra lista delle 5 migliori trivelle manuali.

Come scegliere la miglior trivella a mano? Ecco la classifica delle migliori:

Trivella Manuale Ribimex

Iniziamo con la Trivella Manuale Ribimex da 10 cm. Una trivella da giardino molto economica, progettata proprio per l’uso casalingo nei giardini e nei piccolo orti. Ha 100 cm massimi di lunghezza,  e su terreni di media durezza o anche duri arriva senza troppi problemi a praticare fori di anche 40 cm,anche se lavora al meglio su terreni non ghiaiosi.  La maniglia orizzontale è molto salda ed aiuta perfettamente il lavoro, permettendo di praticare moltissimi fori in un lasso di tempo ridotto.

Trivella a Mano Romulus

Molto interessante anche la Trivella a Mano Romulus, soprattutto per via della sua precisione. E’ infatti una trivella molto pulita, con eliche molto ampie che disperdono velocemente e facilmente la terra in eccesso e aiutano a praticare fori davvero molto precisi e ben definiti.  In acciaio inox, verniciato, supera tranquillamente i 40-50 cm di perforatura senza creare difficoltà, e le maniglie rinforzate con impugnatura in plastica aiutano a mantenere una presa salda anche quando, incontrate pietre o terreni estremamente duri, sia necessario praticare molta forza.

Trivella a mano Eider Extra

Se cercate un prodotto un pochino più costoso invece, e volete la qualità, allora dovete certamente dare un’occhiata alla Trivella a mano Eider Extra. Una lunghissima trivella da 150 mm, con manico in gomma, perfetta per inserire saldamente pali da recinzione. Totalmente in acciaio, diametro di circa 3 metri e 100 cm di lunghezza totale, la vite invece risulta larga 150 mm, mentre l’impugnatura è larga 50 cm. La larghezza dell’impugnatura è un grande vantaggio, perché aiuta a esercitare pressione, cosa che, assieme alla saldissima presa garantita dalla gomma che circonda le maniglia, permette una saldezza davvero senza precedenti.

Trivella Fiskars GG1347 Quikdrill M

Offerta
Fiskars GG134720 Trivella Quikdrill M
20 Recensioni
Fiskars GG134720 Trivella Quikdrill M
  • Per piantare bulbi, arieggiare e concimare il terreno e installare piccoli pali; trivella buche regolari ben definite senza rimanere bloccati tra...

La Trivella Fiskars GG1347 Quikdrill M è invece una trivella più professionale,  particolare per il design che la caratterizza e fatta apposta per praticare fori perfetti anche per orti e per terreni di grandi dimensioni. Perfetto per piantare bulbi, arieggiare, concimare il terreno e per praticare buche molto regolari e definite, recidendo senza alcuna fatica radici o pietre di piccole dimensioni, questo grazie alle due lame affilate con doppia azione di taglio, invece della solita struttura elicoidale, con diametro da 15 cm, che  si inclinano in maniera ottimale durante l’uso. Utilissima anche l’impugnature in Fiber Comb, materiale fatto da poliammide rinforzato in fibra di vetro, per la massima resistenza.

Trivella manuale Valex 1486304

Infine, al contrario, concludiamo con un modello molto economico e perfetto per chi abbia bisogno di una  piccola trivella manuale ad uso saltuario, e non voglia perciò spendere molto, la Trivella A Mano Valex 1486304. 95 cm di altezza, con punta da 15 cm, in acciaio, non precisissima,  ma ottima e ben rifinita per il prezzo a  cui è offerta, perfetta soprattutto per terreni ben permeabili e friabili, meno per terreni duri e difficili, per i quali consigliamo trivelle più specifiche. Ad ogni modo, una buona offerta per chi cerca un acquisto economico e pratico.

Leggi la nostra Disclaimer sui Prezzi. Cliccando sui prodotti sarà possibile trovare anche il miglior usato di qualità professionale a prezzi economici!

Leave a Reply