Levigatrice orbitale Bosch: Classifica top5 dei 5 migliori modelli

Le levigatrici orbitali Bosch sono un particolare tipo di macchina utensile elettronica che viene utilizzata per levigare le superfici.

miglior levigatrice orbitale Bosch

Viene prodotta dall’azienza tedesca Bosch, fondata a Stoccarda nel 1886. Inizialmente è nata come laboratorio per la meccanica di precisione e l’ingegneria elettrica. Nel 1897 è stato il primo magnete per l’accensione a bassa tensione.  Questo ha persmesso all’azienda di ingrandirsi e svilupparsi. Nel 1932 viene realizzato il primo trapano Bosch che da l’avvio alla produzione di tutti gli altri uensili. Oggi è leader mondiale nella produzione di componenentistica per autovetture che rappresenta il 90% del suo fatturato. Altri prodotti chiave sono anche le macchine utensili e indistriali di cui è leader in 150 paesi. Inoltre produce anche elettrodomestici e apparecchi per il riscaldamento e la climatizzazione.

Come funziona la levigatrice orbitale Bosch?

SaleBestseller No. 1
Bosch Professional 0601070701 GSS 23 AE Levigatrice Orbitale, Blu
  • Sistema Easy-Fit con tensionamento automatico della carta
SaleBestseller No. 2
Bosch 06033B6000 PSM 200 AES Levigatrice Palmare Universal, 240 V, Nero/Verde/Rosso
  • Due piastre di levigatura intercambiabili per angoli, spigoli e superfici estese
SaleBestseller No. 3
Bosch Levigatrice Rotorbitale Pex 400 Ae
  • Levigatrice rotoorbitale Compact da 350 Watt
SaleBestseller No. 4
Bosch Professional 0601387501 GEX 125-1 AE Levigatrice rotoorbitale
  • Struttura compatta ed ergonomica, con grandi impugnature con rivestimento Softgrip per scegliere la posizione più adatta in base all'applicazione e...
Bestseller No. 7
Bosch Professional 060137B101 GEX 125-150 AVE Levigatrice Rotorbitale, Nero/Blu
  • Sistema di ammortizzazione delle vibrazioni- ridotte al minimo anche in caso di impiego continuo

La levigatrice orbitale Bosch ha un funzionamento molto semplice ed è una delle marche che produce le migliori levigatrici orbitali. Per prima cosa deve essere collegata tramite un filo alla corrente elettrica che alimenta il motore. Questo grazie ad una trasmissione permette ad una piastra, posizionata alla base della struttura, di muoversi attraverso un movimento orbitale. Grazie alla carta abrasiva che viene apllicata è possibile rimuovere materiale da supefici molto ampie. L’impugnatuta è situata nella parte superiore della struttura e consente di muovere l’attrezzo in modo semplice sulla superficie da lavorare. Grazie a questa azione è possibile ottenere superfici liscie. La polvere di lavorazione viene aspirata direttamente all’interno di un sacchetto.

Quali sono le caratteristiche principali delle levigatrici orbitali Bosch?

Orbitale professionale Bosch

Una delle caratteristiche più importanti dell’orbitale Bosch è la dimensione della piastra in quanto da ciò dipende la sua produttività. Su questa viene posizionata la carta abrasiva. La maggior parte dei modelli che vengono venduti sono dotati di controlli elettronici che consentono di mantenere la carta in tensione e controllarne la posizione. Inoltre è possibile regolare anche la velocità di vibrazione. Questa varia a seconda del modello e viene misurata in metri al minuto.

Un altro aspetto fondamentale è il motore che puo essere alimentato dalla corrente elettrica o da batterie ricaricabili al litio. La sua potenza è importantissima e viene espressa in Watt. Varia a seconda dei tipi ed è solitamente compresa tra i 200 e i 600 Watt.

Un altra caratteristica importante delle levigatrici orbitali Bosch è la presenza di sitemi di aspirazione che consentono di raccogliere la polvere prodotta durante il lavoro direttamente all’interno di un sacchetto.

Altro aspetto fondamentale dello strumento è la carta. Questa può essere di diversi tipi a seconda del tipo di materiale che si intende trattare. Sono disponibili in vendita tre diversi tipi: per legno, per la ceramica e per il ferro.

Per quanto riguarda la levigatrice orbitali Bosch i prezzi sono compresi in media tra i 60 € e i 350 €.

Quali sono le migliori levigatrici orbitali Bosch e che prezzi hanno? Ecco la classifica:

Ora ti presento alcuni dei migliori attrezzi che puoi trovare in vendita.

  • Bosch GSS 23 AE

Il primo è  il modello Bosch GSS 23 AE. Prevede un sistema che mantiene la carta in tensione in modo automatico e consente di avere una perfetta tenuta della carta abrasiva. Ha la regolazione elettronica della velocità che consente di lavorare in maniera più idonea i diversi materiali. Produce basse vibrazioni consentendo così di svolgere il lavoro senza uno sforzo eccessivo. Ha un motore con una potenza  di 190 Watt. La piastra levigatrice misura 282 mm x 92 mm. Il peso totale dell’utensile è di 1,7 kg.

  • Bosch GSS 230 AVE

Sale
Bosch Professional 0601292801 GSS 230 AVE Levigatrice Orbitale
  • Il più basso livello di vibrazioni della sua categoria (< 2,5 m/s²), grazie alla carcassa del motore disaccoppiata

Un altra molto interessante è il modello Bosch GSS 230 AVE. Presenta la carcassa del motore disaccoppiata e in questo modo garantisce poche vibrazioni. Il motore ha una potenza di 300 Watt e ha la possibilità di preselezionare il numero dei giri. Le sue dimensioni sono 41,5 cm x 9,2 cm x 20,5 cm e il suo peso totale è di 2,4 kg.

  • bosch pss 200 ac

Da segnalare anche la levigatrice orbitale bosch pss 200 ac. Ha un motore con una potenza di 900 Watt che viene alimentato dalla corrente elettrica. Le sue dimensioni sono 98 cm x 169 cm x 278 cm ed ha un peso complessivo di 1,7 kg. Ha la possibilità di montare sulla piastra differenti tipi di carta a seconda del materiale da lavorare. Viene venduto nella colorazione verde.

  • PSS 250 AE

L’ultimo che voglio illustrarti è il modello Bosch PSS 250 AE. Si tratta di un tipo adatta per ampie superfici. La potenza del suo motore è di 250 Watt. Ha una regolazione elettronica della velocità che consente di avere un maggior controllo durante la lvorazione. Inoltre ha in dotazione un particolare sistema di aspirazione integrato  che convoglia la polvere direttamente all’interno di un contenitore. Presenta un attacco a microvelcro e a pinza. la piastra misura 182 mm x 92 mm. L’attrezzo ha come dimensioni: 39 cm x 29,5 cm x 12 cm. La sua velocità massima è di 24000 oscilazioni al minuto. La sua impugnatura è ergonomica ed ha un rivestimento softgrip. Viene venduta con 3 fogli abrasive in dotazione e una valigietta per poterla trasportare con comodità. Il peso totale dello strumento è di 1,6 kg.

Leggi la nostra Disclaimer sui Prezzi. Cliccando sui prodotti sarà possibile trovare anche il miglior usato di qualità professionale a prezzi economici!

Leave a Reply